Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

La coperta troppo corta di Giovanni Sartori


  • Per cortesia connettiti per rispondere
24 risposte a questa discussione

#21
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Dollaro: la banca centrale americana sta DELIBERATAMENTE conducendo una gigantesca operazione monetaria (lavorando soprattutto sui tassi), che va in due direzioni:
1) svalutare il biglietto verde rispetto alla Cina che non voleva saperne di apprezzare lo Juan. In questo modo le merci cinesi sono molto meno aggressive sul mercato americano. La cosa ha pure comportato l'effetto collaterale dell'euro troppo forte, che frena l'export UE e favorisce l'import dagli USA (vedi le case USA che aumentano continuamente le vendite di auto qui da noi).
2) Bernanke ha studiato per tutta la vita il 29, ed è convinto che allora fu commesso il grave errore di alzare i tassi per disincentivare la gente ad entrare in borsa sull'onda della spinta emotiva. Bernanke perciò se ne frega dell'inflazione ed ha abbassato di brutto i tassi, per dare liquidità alle banche, abbassare le rate dei famosi subprime, rendere poco remunerativo il reddito fisso e quindi spingere il risparmio in borsa, a finanziare gli aumenti di capitale delle aziende in difficoltà. Una sorta di Piano Marshall interno che, se i fatti gli daranno ragione, renderà gli ammaricani più forti che pria. Ovviamente tassi bassi in USA mentre tutto il mondo spaventato dall'inflazione li tiene alti genera scarso interesse per i BOT statunitensi, e da qui ulteriore deprezzamento del $.

Sorry per l'OT.
Se leggi, sono a metano...

#22
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
CITAZIONE(daniele68 @ Jun 18 2008, 09:41 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Io penso che alla base di tutto ci deve essere un atteggiamento più responsabile da parte di tutti.
Sprecare meno acqua quando ci si lava, usare mezzi ecologici per muoversi o tanti comportamente virtuosi che nel piccolo possono servire a migliorare il nostro pianeta.

Non possiamo impedire ai paesi del terzo o quarto mondo di svilupparsi econimicamente. Sartori afferma che le colpe della chiesa sono nel affermare che l'utilizzo del preservativo sia contro religione. Credo un utilizzo dei preservativi in questi paesi possa ridurre la nascita di molti bambini destinati a muorire per fame o guerra. Oltre che poter favorire l'arresto dell' Aids, malattia in crescita, soprattutto nei paesi poco sviluppati.

La mia teoria è che "un" comportamento virtuoso da parte di ogniuno di noi, per la legge dei grandi numeri,diventi un aiuto notevole per il nostro mondo!

QUOTONE. winner.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#23
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(Sile650)
Non nego quanto dici tu, Ciccio... ma il discorso dei biocarburanti è figlio del problema da te citato: noi ci cucchiamo l'80% o quel che l'è delle risorse non solo per mangiarcele, ma pure per buttarle dentro il serbatoio.
Quel che è peggio è che lo facciamo pur avendo a disposizione delle alternative per muoverci, tutti contenti "che siamo ecologgici", calda e piacevole sensazione di benessere tipica di quando ce la si fa addosso.



SILE,
Brasile a parte, (e che usa lo SCARTO della Canna da zucchero per fare l'etanolo)
DIMMI chi ha una diffusione del 3-5% di Etanolo o Biodiesel OGGI nel mondo, 18 Giugno 2008.....
SONO CERTO che dici NESSUNO,
il discorso è il FUTURO di quello che mettiamo nel serbatoio,
CHE POTREBBE affamare chi è già alla fame, oppure mettere alla medesima le parti MENO deboli di noi paesi civilizzati e sviluppati, MA E' IL FUTURO
non il presente,
sul sito di metano OGGI chiuso nel 2003-2004,
parlavamo di come una ditta di Perugia o lì d'attorno avesse iniziato a produrre ETANOLO e Biodiesel per carburante per auto, sai che fine ha fatto????
E' FALLITA per mancanza di clienti, pur avendo prezzi con lo sconto per comitive oppure l'etichetta di ECOLOGICA, FALLITA CAPISCI
come possiamo preoccuparci oggi se in EUROPA l'unica che sta cercando di sviluppare una rete di Biocarburanti AMPIA è la SVEZIA????

QUOTO poi che NOI paesi sviluppati DOVREMMO dare esempi NOBILI, e non comperare SUV e macchinoni, per fare 500 metri in città e sviluppare auto alternative al motore a scoppio,
ma d'altro canto anche chi produce auto, la SMETTA di considerarci le vacche da mungere all'infinito, propinandoci PSUDO NOVITA' con costi al limite del GIOIELLO o via discorrendo
(Auto da citta, auto elettriche, QUALCHE IBRIDA CARA per non si sa' bene il perchè, con costi da Ferrari o Porsche)

Proponescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#24
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 685 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
CITAZIONE(Cicciodonny @ Jun 19 2008, 12:14 AM) <{POST_SNAPBACK}>
SILE,
Brasile a parte, (e che usa lo SCARTO della Canna da zucchero per fare l'etanolo)
DIMMI chi ha una diffusione del 3-5% di Etanolo o Biodiesel OGGI nel mondo, 18 Giugno 2008.....
SONO CERTO che dici NESSUNO,
il discorso è il FUTURO di quello che mettiamo nel serbatoio,
CHE POTREBBE affamare chi è già alla fame, oppure mettere alla medesima le parti MENO deboli di noi paesi civilizzati e sviluppati, MA E' IL FUTURO
non il presente,
sul sito di metano OGGI chiuso nel 2003-2004,
parlavamo di come una ditta di Perugia o lì d'attorno avesse iniziato a produrre ETANOLO e Biodiesel per carburante per auto, sai che fine ha fatto????
E' FALLITA per mancanza di clienti, pur avendo prezzi con lo sconto per comitive oppure l'etichetta di ECOLOGICA, FALLITA CAPISCI
come possiamo preoccuparci oggi se in EUROPA l'unica che sta cercando di sviluppare una rete di Biocarburanti AMPIA è la SVEZIA????

QUOTO poi che NOI paesi sviluppati DOVREMMO dare esempi NOBILI, e non comperare SUV e macchinoni, per fare 500 metri in città e sviluppare auto alternative al motore a scoppio,
ma d'altro canto anche chi produce auto, la SMETTA di considerarci le vacche da mungere all'infinito, propinandoci PSUDO NOVITA' con costi al limite del GIOIELLO o via discorrendo
(Auto da citta, auto elettriche, QUALCHE IBRIDA CARA per non si sa' bene il perchè, con costi da Ferrari o Porsche)

Proponescion


SUPERQUOTONE...........
Come ti dissi mentre andavamo a Monza, ero stato a fare un preventivo per un fugone elettrico, peccato che costava 10.000 euro in piu' del caddy a metano incazzed.gif incazzed.gif

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#25
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(daniele68 @ Jun 20 2008, 06:50 AM) <{POST_SNAPBACK}>
mellow.gif Scusate l'ignoranza ma siamo sicuri che il valore del dollaro sia governato da una o da qualche persona.
Anche qui siamo di fronte a miliardi di soldi che vengono sposati tutti i giorni e non credo che oggi esasista più nessuno che possa decidere se far salire una valuta o il prezzo del dollaro o il valore di un'azione. dry.gif


Non credere. wink.gif
Il giochino è molto semplice:
- se tu devi comprare un titolo di stato, preferisci che renda il 2 o il 4%?
- bene, se nessuno compra i titoli di stato di un paese, la moneta di quel paese si deprezza (unico modo perchè quel paese si possa finanziare, visto che non riesce a vendere i BOT).
- di conseguenza, se tieni alti i tassi di interesse, i titoli di stato avranno alti rendimenti, saranno più appetibili e la moneta salirà.
Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users