Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Scelta pneumatici estivi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
236 risposte a questa discussione

#1
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
Se posso dire la mia visto che le ho avute anch'io di SERIE,
Le anteriori B390 (se non erro son passati 3 anni)
le ho distrutte per colpa di UN AMMORTIZZATORE,
le DUE DIETRO, le ho cristallizzate con 120.000 km SOLO posteriori,
(ERGO una percorrenza da PAURA ohmy.gif tongue.gif )
se non costassero come le Michelin, le avrei CERTAMENTE riprese...... wink.gif

Sicurescion rolleyes.gif blush.gif

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#2
arhat

arhat

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 46 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:FC
CITAZIONE(Pha79 @ Apr 3 2008, 10:26 PM) <{POST_SNAPBACK}>
arhat ma tu con le bridgestone quanti km ci hai fatto?!?
P.S. se non ricordo male il modello dovrebbe essere 309


B390 - le ho cambiate a 43.000, avevo ancora 5/6 mila chilometri, ma siccome forai platealmente 2 giorni prima di partire per le ferie estive, pensai ad un segno del destino e le cambiai.


ps. ripeto che ho preso le stesse perchè c'era il prezzo, perchè io delle Bridgestone NON ho un buon ricordo sulla durata, altro modello di penumatico, ma sul Forester, ed in tempi in cui quella misura la facevano solo loro, (agli inizi del secolo non era diffuso come adesso, e dei 205/70 15 in codice velocità H c'erano solo le Bridgestone Dueler 684 sul mercato italiano) ... mi hanno reso 20/22 mila chilometri a treno usato fino alla calzante definizione di slick. Non so se rendo l'idea, ed al prezzo che potevano fare essendo gli unici ..... mi fecero incaz... tanto che pur di non prenderli, feci due anni, estate compresa, con degli Invernali Termici della Nokian, coi quali, pur usandoli anche in pieno solleone .... (si navigava un pò nei 40 ed oltre gradi di piena estate....) feci ben 58.000 km! Alla faccia della Bridgestone.

Questo per dire che non nutro alcuna predilezione per il marchio, tutt'altro, anche se comunque, sulla Multipla si sono un poco riscattati.. ma poco poco.
© Metano dai tempi del cicchetto, dal 1977 e GPL dal 1984 ma il nonno usava il GPL dal 1966 sulla 124 Familiare. II Mami* - 06/2010 prima 06/2006-Autonomia Max-541,1! Min-390 Media globale consumi sui 125000 km 18,446 km/Kg. *Multipla Natural Power. E ricordati, la Mami, "Quando la guidi, non la vedi!"

#3
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Vedrò quando sarà il momento di cambiarle quali proposte mi farà il gommista.
Premetto che non sono un fissato di questa o di quella marca, solo cerco
di evitare chi mi ha dato grosse delusioni (goodyear)!
Io con le Bridgestone non mi sono trovato un granchè, e mia sorella sempre sulla
MNP con la variante Firestone adesso a 45.000 Km è alla fine, e sono diventate
rumorosissime! quindi pensavo magari di cambiare marca rolleyes.gif vi terrò informati sul cambio di "Scarpe"
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Cicciodonny @ Mar 29 2008, 02:00 AM) <{POST_SNAPBACK}>
I secondi che hai detto...... blush.gif


Io le Marix le ho provate sulla 306.
Subito ho notato un forte rumore oltre i 70 all'ora, sia aerodinamico (i tasselli sono molto alti e l'aria passandoci dentro fischietta) sia di non perfetta circolarità (WHOM WHOM WHOM!).
Contemporaneamente mi sono accorto di una spiacevole impressione di retrotreno ballerino provando a fare delle correzioni alle velocitàautostradali.

Ne ho parlato sia con la casa madre (gentilissimi nel fornire info via mail) sia con il loro gommista convenzionato (dal quale fra l'altro già mi fornivo). Mi hanno detto che dipendeva dai tasselli più alti del solito, che deformandosi davano l'impressione che ricavavo. Per quanto riguardava la circolarità, dopo un po' di km sarebbe andato tutto a posto.
Così infatti è stato, ed è rimasto solo il rumore aerodinamico, seppur inferiore.

Il consumo mi è sembrato abbastanza elevato, ma del resto il prezzo e la mescola molto morbida giustificano la cosa. Non mi è piaciuto però il degrado delle prestazioni della mescola con l'arrivo delle temperature autunnali: spesso l'ABS è entrato in funzione, sia sull'asciutto che sul baganto, in frenate che le vecchie Kleber con 80.000 km digerivano senza problemi.

Poi c'è stato l'incidente, che ne ha rovinate due. Quando la bimba sarà ripristinata credo che monterò un treno di pneumatici normali. Un po' mi dispiace, perchè l'idea della ricostruzione mi aggrada parecchio e perchè della Marangoni ho molta stima (le Heron sulla 205 mi sono durate tantissimo).
Solo speravo che il risparmio derivasse unicamente dalla carcassa riutilizzata, e che disegno del attistrada e qualità delle mescole fossero paragonabili al nuovo. sad.gif
Se leggi, sono a metano...

#5
Guest_alessandro75_*

Guest_alessandro75_*
  • Guests
Giusto per evitare di fare l'accumulo si può dire che sono meglio quelle per tutte le stagioni con utilizzo poi delle catene in caso neve?
Montare gomme da bagnato, anche se abbiamo più attrito, può essere scelta valida per avere maggior battistrada?

domandescion angel.gif

#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
In genere gli invernali, per effetto della loro mescola adatta alle basse temperature, danno maggiore aderenza anche senza neve.
Sul baganato sono molto migliorati rispetto al passato, ma nelle varie prove pubblicate sulle riviste specializzate ho notato che sono ancora penalizzati rispetto alle coperture "estive", caratterizzate da un'eccellente capacità drenante.

Detto questo, dipende da quanto spesso ti capita di percorrere strade con possibilità di ghiaccio o neve. Io sinora mi sono sempre tenuto le estive (trovo neve una volta all'anno se va bene, e quando succede rinvio gli appuntamenti dai clienti per andarmi a divertire con la 500 sul primo piazzale... laugh.gif ).
Se leggi, sono a metano...

#7
guba

guba

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:S. Giorgio di Piano (BO)
CITAZIONE(Sile650 @ Jun 16 2008, 02:58 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Io sinora mi sono sempre tenuto le estive (trovo neve una volta all'anno se va bene, e quando succede rinvio gli appuntamenti dai clienti per andarmi a divertire con la 500 sul primo piazzale... laugh.gif ).


Anche io sono di questa parrocchia! mavieni.gif
...500 a parte...

Ciao
Guba
"Sono nervoso come un gatto coda-lunga in una stanza piena di sedie a dondolo..."
Zafira A EcoM giunta al traguardo dei 318.000 ECO-KM! (71.000 dal rifacimento testata)

#8
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3226 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
gomme normali sempre
non ho la voglia e nemmeno la necessità di cambiarle...
mio padre mi ha sempre detto "rallenta" e vado dove mi pare

250mila km sempre con lo stesso tipo di gomma

da 2 gommature scelgo Michelin perchè con Pirelli ho avuto solo dei problemi....
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#9
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Perdonami alessandro ma credo di non aver capito quali tipi di gomma intendi da bagnato
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#10
Guest_alessandro75_*

Guest_alessandro75_*
  • Guests
premetto che non ne ho ampia cultura, direi quelle standard

#11
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Effettivamente le cosiddette "estive" sono delle gomme "da acqua" con una mescola abbastanza dura da non rovinarsi sull'asciutto.
Se leggi, sono a metano...

#12
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
quindi se ho capito bene il nodo della questione è meglio le normalissime estive + catene d'inverno
che estive d'estate e invernali d'inverno?
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#13
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Secondo me dipende moltissimo da dove si abita, dove si lavora, e gli hobby che si hanno.
Uno che abita in montagna, o in zone molto fredde, o ci va per lavoro (in montagna) o a cui piace molto sciare e frequenta spesso le zone alpine o appenniniche... beh direi che è meglio che scelga le termiche per l'inverno e le normali per la primavera-estate-autunno!
Uno che invece "bazzica" le zone a rischio neve-ghiaccio per pochissimi kilometri l'anno, forse può accontentarsi delle "catene a bordo".
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#14
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Paolo come dice mia nonna: "parli come un libro stampato"
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#15
Guest_alessandro75_*

Guest_alessandro75_*
  • Guests
CITAZIONE(Pha79 @ Jun 17 2008, 09:50 AM) <{POST_SNAPBACK}>
quindi se ho capito bene il nodo della questione è meglio le normalissime estive + catene d'inverno
che estive d'estate e invernali d'inverno?


beh dalla confusione che ho creato ne deduco che estive e pioggia sono le stesse, quindi per una questione di spazio mi viene da dire che forse la meglio è la prima soluzione che posti?

#16
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Alessandro io sono dell'idea che se vivi in città e non ti piace andare in montagna a sciare, e quando piove non vuoi emulare
le prodezze di Senna, delle normalissime gomme sostituite, quando lo prescrive il codice della strada, con catene a bordo
perchè non si sà mai... mi sembra la soluzione migliore smile.gif
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#17
Guest_alessandro75_*

Guest_alessandro75_*
  • Guests
Grazie dei consigli, effettivamente ero e sono più propenso alla "gomme normali+ catene in bauliera"....tuttavia m'era venuta la pensata e l'ho postata (almeno la smettevo di discutere da solo laugh.gif ).

#18
Tartufo

Tartufo

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 473 messaggi
  • Gender:Male
Catene a bordo, e giri il mondo, nei periodi invernali, in montagna, mi hanno fermato appositamente per verificare se avevo le catene a bordo, non hanno guardato lo stato delle gomme, e/o il tipo, per chiarezza ero in val d'Aosta.
PNP "Km 255.000"

#19
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
poi se non ricordo male Alessandro tu nel post dedicato all'astra e ai suoi consumi, dicevi che hai uno stile di guida
particolarmente dolce, quindi a maggior ragione gomme normali cambiate quando serve smile.gif
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#20
Guest_alessandro75_*

Guest_alessandro75_*
  • Guests
infatti ho una guida molto economy angel.gif tranne quando nei raduni chi è in testa mette alla frusta i propri cavalli che tanto fanno patire i miei ciucci e le mie coronarie rovinandomi la media (per me lo fanno apposta incazzed.gif ) icon_dho.gif mad.gif mad.gif




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users