Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Correre, che passione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
171 risposte a questa discussione

#121
RUNNER

RUNNER

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 17 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:valeggio sul mincio
  • Interests:correre correre e correre ancora
Eccomi qua.

Ieri primo giorno di primavera anche se il clima non era tale ho iinaugurato nel miglior modo possibile questa nuova stagione.

E' da un mese che inaspettatamente sono in forma e forte fisicamente come non lo sono mai stato , ho iniziato questa lenta graduale e costante trasformazione.
Ho raggiunto una certa consapevolezza della mia forza e capacita interpretativa di queste corse estreme , complice l'esperienza fin qui acquisita mi rende psicologicamente e consapevole delle mie possibilta.

Dopo la maratona di verona corsa giusto un mese fa in cui non sapevo di essere in forma in allenamento faticavo non poco ma il responso cronometrico è stato di tutt'altro avviso e seppur di poco ho migliorato il best time .
Poi 15 gg è stata la volta del trasimeno 58 k e partito a tutta e arrivato costante.

Ieri l'apoteosi partito per centrare l'obbiettivo delle 10h 30 per acquisire l'accredito per la SPARTATLHON.
Era l'ultima possibiltità per quest'anno, sono partito aggressivo sempre a ritmo maratona l'idea era di fare almeno 3-4 h a quel ritmo per poi controlllare la situazione.
Passaggio alla maratona in 3h35' passaggio ai 50 Km 4h20.
Tempo finale 9h27'57" ho frantumato di 1h13' il mio precedente personale.

Le basi per poter relaizzare il SOGNO sono state gettate sono a buon punto mancano ancora 6 mesi tutto puo succedere ma se riesco a mantenere questo stato di positività credo che niente e nessuno mi possa togliere la possibilita di compiere questa impresa.

#122
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Dopo aver letto il post di marco che vi stò a raccontare della mia 10 Km di ieri.
Nulla, non mi sento degno.
Comunque mi sono divertito e questo era l'importante.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#123
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(gsani @ Mar 15 2010, 08:35 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Caro Paolo
il tempo è na schifezza, ma non importa.....

Beh, un pò importa anche se comunque già sapevo che sarebbe stata per me MOLTO ma MOLTO dura; volevo però mettermi alla prova ed andare a finirla.

CITAZIONE(gsani @ Mar 15 2010, 08:35 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Ora comincia il bello !!!!


Esatto... iscritto per la mezza di domenica in quel di Cellatica; sono 21 km di percorso che conosco molto bene, visto che abito a 1,5 km di distanza ed i miei allenamenti sono proprio comprensivi di quel percorso.

CITAZIONE(gsani @ Mar 15 2010, 08:35 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Per custoza preparati a dovere che non voglio fare figuracce.


No no, non credo che affronterò un altra Maratona almeno prima dell'autunno, preferisco fare una mezza al mese; magari potrei venire a fare la 21Km... anche se il 30 maggio c'è la mezza del Garda, veramente molto bella... zona collinare con vista lago... rolleyes.gif ...
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#124
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Caro Paolo, ovviamente scherzavo, il tempo in queste cose ha un importanza assolutamente relativa, almeno la prima volta.
L'importante è entrare nel giro, avere voglia di mettersi in gioco, mettersi il numero sul petto e correre nel gruppo, insieme a tanti altri.
Ti giuro che è una sensazione impagabile, ma che te lo dico a fare, queste sensazioni le hai già provate.
La maratonina del tamburino sardo purtroppo non posso farla perché è organizzata dal gruppo per cui corro e pertantodovrei partecipare solo per aiutare l'organizzazione.
Due anni fa quando nojn avevo di questi problemi l'ho fatta e devo dire che è molto bella con un percosro un poco mosso con poche salite non molto impegnative ma molto panoramico.
Se la fai probabilmente mi troverai sul percorso ai punti di ristoro a dare una mano.
Ormai io sono calendarizzato sulla maratona del custoza e voglio fare una figura migliore dell'anno scorso con il mio modestissimo 4,20.
Ancora non sono al top ma ci stò lavorando.
Il mese perso a gennaio/febbraio ha avuto effetti devastandi che ancora sto pagando.

Comunque bravo, continua con le gare che sono il giusto epilogo di tutta la fatica che facciamo negli allenamenti settimanali.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#125
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Gian, lo so che scherzavi biggrin.gif ... chi corre una Maratona (o più Maratone come nel tuo caso) sa cosa sono 42 km e 195 mt... e sa il rispetto che bisogna avere verso una gara così massacrante... resta il fatto che ho ci ho messo troppo ciapet.gif ed è per questo che la prossima la preparerò molto più seriamente, per fare al massimo 3 ore 59 minuti e 59 secondi!!!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#126
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(cpaolo67 @ Mar 22 2010, 03:50 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...iscritto per la mezza di domenica in quel di Cellatica; sono 21 km di percorso che conosco molto bene, visto che abito a 1,5 km di distanza ed i miei allenamenti sono proprio comprensivi di quel percorso.


Fatta ieri winner.gif , in archivio anche questa... conclusa in un dignitoso 1h 43mm...
Le gambe cominciano a girare sempre meglio, quindi sotto con la prossima: "Sport Nature Tour" in quel di Desenzano l'11 aprile, una bella 16 km da tirare in un fiato!!!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#127
Aura

Aura

    Praticante Ecologista

  • Moderatore
  • StellettaStelletta
  • 495 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Aesis/Piana Rotaliana
Bravo Paolo !!!
Se continuate così, tra un annetto nascerà il G.S. Ecomotori.net...magari !
La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.(Albert Einstein)

#128
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
mavieni.gif ... winner.gif
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#129
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
CITAZIONE(cpaolo67 @ Mar 29 2010, 09:46 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Fatta ieri winner.gif , in archivio anche questa... conclusa in un dignitoso 1h 43mm...
Le gambe cominciano a girare sempre meglio, quindi sotto con la prossima: "Sport Nature Tour" in quel di Desenzano l'11 aprile, una bella 16 km da tirare in un fiato!!!


Con i tempi si comincia a ragionare.
Tieni conto che il mio best sulla mezza è 1.41, quindi ottimo direi !!!
E bravo Paoletto, tra un poco mi raggiungi.
Ti consiglierei la mezza del Tamburino Sardo, organizzata dal mio club Tagicar, che si corre in parte sul percorso della maratona del Custoza.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#130
monivent

monivent

    Ambientalista

  • Admin Elenco Distributori
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3253 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Milano
winner.gif winner.gif winner.gif

Bravissimo, Paolo!!! Continua così!!!!!
"Cantami, o Diva, del Pelide Achille l'ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei, molte anzi tempo all'Orco generose travolse alme d'eroi, e di cani e d'augelli orrido pasto lor salme abbandonò (così di Giove l'alto consiglio s'adempìa) da quando primamente aspra contesa disgiunse il re de' Prodi Atride e il divo Achille"

#131
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Stò leggendo il libro intitolato "Ultramaraton man" di Dean Karnazes... chi è costui???


(Dal Corriere della Sera)

Il Personaggio
Dean Karnazes, l' ultramaratoneta «Corro per non tradire mia moglie»
Tutto iniziò a San Francisco, 13 anni fa: anziché compiere un adulterio, l' americano si trasformò in un runner

L' uomo più in forma del mondo si chiama Dean Karnazes, ha 43 anni, è un greco-americano che ha fatto delle ultramaratone la sua ragione di vita e che ha cominciato 13 anni fa per un motivo abbastanza particolare: «Mi sono messo a correre per non tradire mia moglie», racconta. La storia è singolare, ma è anche tutta vera. «Festeggiavo i miei 30 anni - dice Karnazes - in un bar di San Francisco, la mia città. Ho bevuto molto: un drink, due, tre. Verso fine serata ero completamente ubriaco». E, a quel punto, è arrivata la tentazione sotto forma di una bella ragazza che si è seduta al suo tavolo ed ha attaccato bottone. C' erano tutti gli estremi, insomma, perchè andasse a finire nel modo più scontato. E invece no. Dean ha lasciato lì il suo margarita, la sua tentazione, la sua depressione per la recente morte della sorella, ha preso la porta del locale ed è uscito nella notte: ha cominciato a correre, come un Forrest Gump un po' alticcio, e non si è più fermato. «Mi si chiudevano gli occhi, avevo le gambe che mi tremavano», dice Dean. Ancora non lo sapeva ma quella, anche se ad alto tasso alcolico, è stata la sua prima ultamaratona. Karnazes ha corso tutta la notte, fino fino a che - all' alba - ha chiamato la moglie Julie per andarlo a soccorrere e portarlo all' ospedale. Da allora, però, è diventato una specie di mito. Ha pubblicato un libro («Ultramaraton Man») che è diventato un best seller, è stato invitato al David Letterman Show, ha abbandonato la maratona di New York per lanciarsi in imprese incredibili: la gara nella Valle della morte, che è riuscito a vincere al secondo tentativo, dopo aver rischiato di restarci; quella al Polo Sud a -40 gradi; ha fatto 50 maratone, in 50 stati americani, in 50 giorni. Ieri, Karnazes era a Roma, per raccontare la sua storia, ospite del North Face store dietro a piazza San Silvestro. Ha incontrato fans, curiosi e un suo «collega»: Giorgio Calcaterra, il tassista-corridore, col quale ha scambiato diverse opinioni sui rispettivi metodi di allenamento. Con Karnazes c' erano anche la moglie e i due figli Nicolas (tifoso di calcio, Manchester e Italia le sue squadre favorite) e Alexandria. Con grande semplicità ha parlato del suo inizio: «Io amo mia moglie e correre, quella notte, era l' unico modo per tenere lontano il diavolo». Sembra un monaco con le scarpre da runner ai piedi, tanto è rigoroso nelle sue privazioni: non mangia pizza e pasta, evita tutti i cibi lavorati, ha abolito zucchero e dolci anche se si tratta della torta di compleanno dei figli, ha cancellato l' alcol. L' unica concessione è l' acqua: gassata e non liscia. Per il resto, ha studiato un' alimentazione su misura: salmone 4-5 volte la settimana, verdure, cereali, mandorle, olio extra vergine. Si definisce, nel libro, «pignolo, o fanatico, per quanto riguarda i cibi» e controlla ogni ingrediente contenuto in quello che consuma. Ha imparato a fare tutto correndo: mangiare, fare la pipì, addirittura dormire. Faceva il manager in una piccola azienda privata, ma un anno fa si è messo in aspettativa e non è più rientrato. A fine agosto è pronto per un' altra impresa: l' ultramaratona attorno al Monte Bianco, dal 24 al 26 agosto, per 86 chilometri totali. Per uno che ha cominciato a correre per evitare un adulterio sono quasi uno scherzo.
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#132
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
E tre !!!
Anche la Maratona del custoza 2010 è un ricordo, in questo momento un brutto ricordo.
Ho male dappertutto, la gambe, la schiena la testa, le spalle, le braccia, un dolore diffuso e costante.
Come Forrest Gump sono un po stanchino.
Fortuna che non c'era il caldo asfissiante dello scorso anno.

Partenza lenta, mi sforzo di tenere un ritmo che non è il mio, non ci riesco, non mi viene naturale, faccio più fatica a contenermi, sperando di avere più forze nel terribile finale (cosa che puntualmente non si avvera),
Comunque vado avanti, non cerco di inseguire chi mi supera, tengo il mio ritmo.
Saliscendi a non finire che ti spezzano il fiato e le gambe,
Finalmente arriviamo al Borghetto e da li una decina di KM piatti lungo le rive del Mincio.
E poi lei, la salita la terribile salita, quella che non ti fa ragionare, che ti opprime. ti spezza le gambe, non ti da respiro.
L'anno scorso dal 36 Km praticamente ho sempre camminato, questa volta no, ho fatto tantissima salita in allenamento, voglio arrivare al traguardo da RUNNER, non camminando....e allora passo corto e frequente, non mollo, vado su, comincia a sudare io che di mio sudo sempre pochissimo, le gambe, ma non solo, sono di marmo, non le comando più coscientemente, vanno da sole, sanno quello che devono fare e lo fanno discretamente.
Piano piano salgo sempre di più.
I Km non vengono più snocciolati uno dietro l'altro, ora devo guadagnarmeli, cm per cm.
Non mi fermo, continuo, comincio a disperare, quando finisce tutto questo...dai ancora un passo dietro l'altro.
Il mio limite di resistenza ormai l'ho suparato da un pezzo...non mollo, continuo.
Finalmente arrivo al 38 Km ormai manca poco, siamo su strada sterrata e sento il cuore che corre all'impazzata, temo il peggio, la salita è ancora poca, ho bisogno di un attimo di tregua.
Mio malgrado comincio a camminare, 700/800 metri, il cuore ha rallentato un poco, ricomincio a correre.
Dopo poco la salita finisce e comicia la discesa.
In discesa non è che vada tanto meglio ma non rallento.
40, 41, entriamo in paese, il traguardo è li a a un passo, ma non arriva mai, finalmente 42 Km un cartello avvisa che mancano 200 metri, i più lunghi della mia vita.
All'arrivo anche lo speaker si accorge della mia sofferenza e lo dice pubblicamente, sorrido, o almeno ci provo e con l'ultimo sforzo alzo le braccia al cielo.
E' finita...ma ora cominciano i dolori, quelli veri, devo stendermi, mi angoscia il fatto che per arrivare agli spogliatoi devo percorrere ancora 500 metri, non so se c'è la posso fare.
10 monuti e mi muovo, finalmente mi cambio, controvoglia mangio qualcosa (che arrivato a casa vomito), ma ricomincia a vivere una vita cosciente.
E allora mi chiedo chi me lo ha fatto fare.
Ancora non riesco a darmi una risposta, lo faccio e basta.
Il tempo ... a questo punto ha poca importanza, meglio dell'anno scorso, 4.10 ore circa.
Una certezza, l'anno prossimo ci sarò di nuovo, perché ???? Non lo so.
Come al solito spero di non avervo tediato troppo.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#133
monivent

monivent

    Ambientalista

  • Admin Elenco Distributori
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3253 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Milano
winner.gif winner.gif winner.gif

BRAVISSIMO!!!!!!!
"Cantami, o Diva, del Pelide Achille l'ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei, molte anzi tempo all'Orco generose travolse alme d'eroi, e di cani e d'augelli orrido pasto lor salme abbandonò (così di Giove l'alto consiglio s'adempìa) da quando primamente aspra contesa disgiunse il re de' Prodi Atride e il divo Achille"

#134
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(gsani @ May 9 2010, 05:58 PM) <{POST_SNAPBACK}>
E tre !!!
...
Una certezza, l'anno prossimo ci sarò di nuovo, perché ???? Non lo so.
Come al solito spero di non avervo tediato troppo.


Grandioso!
Faccio fatica a venire qui a leggere delle vostre imprese perchè puntualmente spunta una lacrimuccia ripensando al mio passato di mezzofondista...

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#135
RUNNER

RUNNER

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 17 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:valeggio sul mincio
  • Interests:correre correre e correre ancora
EVVVVVVVAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! complimentissimi gianluca.




anche per me è stata una vera mazzata non aver potuto esserci.
dopo tre partecipazioni consecutive quest'anno ho dovuto dare forfait, comunque pe rnon perdermi proprio tutto sveglia all'alba e partenza per sommacampagna e da li sono partito per la mezza in solitaria quandodopo circa 10 km mi si è presentato il bivio che separava la mezza dalla maratona è stata una sensazione ancora piu triste, il tempo ieri era l'ideale per fare il personal- best.

quest'anno c'è stata una variazione di percorso e anzichè girarci un po attorno, quest'anno dopo 11 edizioni si è transitato nel cuore del mio paese della mia piazza.

è stato angosciante vedervi passare e non poter essere li tra voi con il il gruppone "LA MIA GENTE" ,
ho provato un senso di disprezzo verso l'amministrazione del mio paese VALEGGIO SUL MINCIO che non ha saputo essere all'altezza di un evento del genere stiamo parlando di una maratona internazionale, è stato meramente scandaloso e vergognoso vedere i podisti dover transitare da viale PAPA GIOVANNI XXIII con auto in sosta selvaggia e passaggio di auto ma sti qua cosa credevano che centinaia di podisti avrebbero dovuto correre tutti insieme su un marciapiede?? districandosi tra carrozzine e passeggini????

meditate amministratori siete giovani siete inesperti è vero ma con il vostro operato pressapochista non date una bella immagine ne al paese e ne per chi ci abita .

#136
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Complimenti Gianluca winner.gif !!!
E ieri ho fatto anch'io una bella mezzamaratona, la "StraBrescia su e giù per le colline Bresciane", alla sua 24^ edizione. Una gara a dir poco fantantica e molto emozionante, si passava prima per i piccolissimi vicoli della città, quelli più caratteristici, poi su in castello, salita molto dura e piena di gradini da fare correndo, una volta in castello giro completo e continui saliscendi per gli antichi cunicoli e sotterranei aperti appositamente per la gara (da pelle d'oca, veramente!!!), poi giù dal castello e su in Maddalena... ed anche lì sentieri veramente duri e ripidi!!! Ma le gambe andavano benissimo, il morale era alle stelle per le emozioni che la mia città stava finalmente riuscendo a trasmettermi... beh alla fine, viste le salite dure ed il fatto che mi son fermato ad un ristoro sul monte Maddalena ad ammirare il paesaggio ed a godermi un bel bicchiere di Gatorade fresco direi che il tempo di 1,39 è stata la classica ciliegina sulla torta... winner.gif !!! mavieni.gif
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#137
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Ottimo tempo Paolo, sulla mezza non sono mai riuscito a scendere sotto 1.41.
Stai crescendo a vista d'occhio, ormai l'allievo ha superato il maestro.
Certo ci sarebbe ancora l'onta delle quasi 5 ore per la maratona, ma credo che rimedierai al più presto.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#138
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Già, è per quello che la prossima Maratona la affronterò con il dovuto allenamento; per ora mi divertirò ancora fino a settembre/ottobre con le sole maratonine, poi inizierò la preparazione per la Maratona di Brescia o di Verona...
Mi raccomando, se ce la fai ad organizzarti per la Mezza di Polpenazze del 30 maggio la corriamo insieme winner.gif ...
Magari con indosso la maglietta di Ecomotori mavieni.gif !!!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#139
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
A Polpenazze sare venuto volentieri ma ormai è scaduto il termine per le iscrizioni regolari e ora vogliono una tassa aggiuntivo per un totale di € 20,00. Non è tanto per i 5 euro in più, è una questione di principio, neanche fosse la maratona di New York.
A custoza, che è una signora gara con atleti internazionali, l'iscrizione era possibile allo stesso prezzo fino a pochi giorni prima dell'evento.
Magari il prossimo anno mi prendo in tempo.
Piuttosto stò pensando alla maratona di Livorno a novembre, che ne dici, avrei casa mia a disposizione.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#140
RUNNER

RUNNER

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 17 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:valeggio sul mincio
  • Interests:correre correre e correre ancora
22/23 maggio 2010
XIII edizione della 9 colli running
202.4 Km dislivello positivo 3900 mt
per l'occasione causa strada interrotta sul 7° colle si fa una deviazione di circa 3 Km portando il chilometraggio finale ad oltre 205 Km.

Finalmente dopo un anno di attesa ritorna questa meravigliosa corsa
ed ho potuto pareggiare i conti con l'edizione dello scorso anno.
Tempo finale 26h16' , 11° assoluto su 103 partenti.
A breve per un resoconto.
Ciao




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users