Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Nucleare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
265 risposte a questa discussione

#141
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Interessante ragionamento => L'Italia tra gas russo e nucleare - Rischiamo di avere troppa energia

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#142
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(metaoui @ Dec 12 2010, 09:53 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Come mai,nonostante la enorme crisi che stiamo attraversando,si continua a parlare di ponte sullo stretto?

La costruzione del Golden Gate Bridge iniziò proprio nel pieno della crisi del '29, e contribuì sensibilmente a rilanciare l'economia della California.

CITAZIONE(metaoui @ Dec 12 2010, 09:53 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Sai a pensare male si fa' peccato,pero' talvolta si coglie nel segno.
Non sara' mica che se lo Stato investe cifre colossali qualcuno si lecca i baffi?Qualcuno ha brindato al terremoto dell'Aquila.

Ogni volta che lo Stato spende una lira c'è chi spera di guadagnarci. Sta allo Stato darsi da fare per evitare l'agguato delle belve feroci.
La corte dei conti ha dimostrato che chi brindò in occasione del terremoto rimase poi a bocca asciutta.

Messaggio modificato da fabiobologna, 25 dicembre 2010 - 11:26

Se leggi, sono a metano...

#143
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(nicovent @ Dec 13 2010, 08:08 AM) <{POST_SNAPBACK}>

Mi pare che il ragionamento sia un po' tirato per i capelli: le centrali nucleari (se si fanno) verranno accese fra un bel po' di anni, quindi è inevitabile che si debbano cercare delle soluzioni temporanee.

In più essendo il metano caro ma flessibile, ed essendo il nucleare economico ma che deve funzionare sempre a pieno ritmo, i due sistemi sono complementari: nucleare per il nocciolo duro dell'offerta, turbogas (ed altre soluzioni) per i picchi di potenza (e un po' tutto il mondo fa così).

Idem per il confronto fra gasdotto e rigassificatori. Servono entrambi.
Il primo è un sistema di trasporto economico ma ci vuole del tempo a costruirlo.
I secondi si fanno in breve tempo e sono flessibili (la nave che ci attracca può arrivare da qualunque parte del mondo) e permettono di diversificare, ma il trasporto costa di più che lungo un metanodotto.
Se leggi, sono a metano...

#144
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(nicovent @ Dec 12 2010, 10:54 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Forse questo ti è sfuggito... => http://forum.ecomoto...m...ost&p=52375

Non mi era sfuggito.
Diciamo che per come sono scritti gli articoli è un po' difficile valutare la ricerca citata. Si passa da Chernobyl a "migliaia di incidenti all'anno"... 'sti aborti da cosa sarebbero stati originati? Dalla nube arrivata dall'Ucraina o dalle migliaia di incidenti?
E sono proprio aborti (l'articolo in italiano) o una variazione sulla composizione della popolazione (il titolo della pubblicazione in inglese)? E questa variazione statistica su che base è stata rilevata?

L'unica cosa che posso dire è che i limiti di legge per la radioattività sono stati scelti in base a determinati criteri. Se ricerche e pubblicazioni ufficiali dimostreranno che i limiti sono inadeguati, senz'altro i legislatori interverranno.

Per ora faccio notare che i limiti sono inferiori alla radioattività di fondo presente naturalmente in certe zone... che non salti fuori che dobbiamo spostare qualche città...
Se leggi, sono a metano...

#145
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Gli sfizzeri hanno deciso di costruire altre due centrali nucleari (ne hanno già cinque).

Forse scommettono sulla nostra incapacità decisionale e sperano di diventare i nostri migliori fornitori?

Del resto banche e cioccolata non tirano più come un tempo... rolleyes.gif
Se leggi, sono a metano...

#146
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
vatti a fidare...

CITAZIONE
Giappone, scatta l'allarme nucleare: "Possibili fughe radioattive"

E' allerta nucleare in Giappone. La centrale di Fukushima, dove il sisma ha provocato gravi problemi al sistema di raffreddamento dei reattori, potrebbe rilasciare dei vapori radioattivi. E' quanto riporta l'agenzia Kyodo. Nelle ore scorse il governo giapponese ha ordinato l'evacuazione di 3mila persone che vivono nella zona prossima alla centrale.

Il governo di Tokyo ha deciso di dichiarare una situazione di emergenza sull'energia nucleare, riferisce 'Europa Press', spiegando che la misura viene annunciata in caso di fughe radioattive da centrali nucleari o di avarie nel sistema di raffreddamento.

Dagli Stati Uniti è stato inviato materiale di raffreddamento alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi, dopo che nel sisma è andato fuori uso il sistema di raffreddamento della centrale. Il presidente americano Barack Obama: "Per il momento non vi sono segni di perdite radioattive".

Nelle centrali nucleari, dice all'adnkronos il ricercatore ENEA, Paolo Clemente "i sistemi di sicurezza si spengono automaticamente. E così è accaduto in Giappone. Solo in uno, questo meccanismo non ha funzionato a regola d'arte".

Il WWF Italia è "molto preoccupato per le notizie che arrivano dall'Agenzia Atomica Internazionale dell'innalzamento del livello di allerta per la centrale nucleare di Fukushima in Giappone, a seguito del catastrofico terremoto che ha colpito il Paese"."Certo è che il rischio che sta correndo la popolazione giapponese - aggiunge il WWF - rappresenta un'ulteriore conferma della pericolosità di una tecnologia di cui l'umanità può fare a meno, oggi più di ieri.

La catastrofe del Giappone dovrebbe farci riflettere, sottolinea il presidente nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli in particolare "sulle parole di chi, in Italia, con troppa superficialità, dice che il nucleare è sicuro.

In particolare bisognerebbe ricordare le affermazioni dell'allora ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola che a proposito delle centrali nucleari disse: 'se le fanno in Giappone, non si capisce perché non dovremmo farle in Italia'".

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#147
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Andiamo avanti a carbonella.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#148
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Anche no... io punterei con più forza sulle rinnovabili.

Quello che secondo me è preoccupante è che il rischio di un grosso problema nucleare non si sia verificato in seguito a danni da terremoto ma a causa un banale black out che ha messo KO le pompe del liquido di raffreddamento.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#149
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE
Esplosione a Fukushima: operai feriti. Incubo nucleare, in azione 'super-pompieri'

Una potente esplosione si è verificata nella centrale di Fukushima, al punto che si sarebbe polverizzata la gabbia di esterna di contenimento di uno dei reattori. Alcuni impiegati sono rimasti feriti. La televisione pubblica giapponese Nhk ha invitato coloro che abitano nelle zone vicine alla centrale nucleare, oltre la zona già evacuata, di tapparsi in casa e chiudere le finestre. La tv ha anche consigliato gli abitanti della zona vicino alla centrale nucleare di proteggersi contro le radiazioni. Secondo gli esperti, è necessario coprirsi naso e bocca con asciugami bagnati e lavarsi le mani non appena rientrati in casa. La gente deve inoltre evitare verdure, altri cibi freschi e acqua del rubinetto, prima del via libera delle autorità.

E' alta la probabilità che sia in corso una fusione in un reattore nucleare. L'Agenzia giapponese sulla sicurezza nucleare ha rilevato cesio radioattivo in prossimità della centrale di Fukushima. La fusione potrebbe essere in atto "nel reattore n1 della centrale nucleare di Fukushima n1", a causa del violentissimo sisma e dello tsunami scatenatisi ieri sul nord-est del Giappone. La rilevazione del cesio radioattivo, annunciata dall' Agenzia, è di solito associata con gli elementi del combustibile e rappresenta un segnale di allarme, in quanto potrebbe essere rilasciato, ad esempio, per problemi al nocciolo del reattore.

Rischiamo una nuova Chernobyl ?

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#150
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Credo sia presto per dire qualcosa.

Dalle immagini pare che sia "volata via" la copertura in lamiera (nè più nè meno di un semplice capannone) che protegge dagli agenti atmosferici le varie installazioni. Non si può dire se il radiatore sia o meno danneggiato, e le notizie sulla radioattività presente sono abbastanza discordanti.

L'esplosione pare esser stata abbastanza contenuta (la struttura del capannone pare intatta).
Potrebbe aver ceduto l'impianto del vapore surriscaldato (quello che fa girare le turbine). In questo caso il problema non sarebbe grave (è acqua "pulita").
Essendo una vecchia centrale (1966 se ho capito bene) non so se abbia il raffreddamente principale a sodio liquido, tipo le francesi (sistema piuttosto pericoloso che non usa più nessuno). In quel caso potrebbe esserci stato un contatto di sodio con l'acqua dei successivi stadi di raffreddamento (il chè genera un gran botto), cosa davvero brutta. Però non ho visto sviluppo di fiamme successive allo scoppio (il sodio lo fa) quindi mi sentirei di escludere tale ipotesi.
Se leggi, sono a metano...

#151
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Dove sarebbero queste informazioni discordanti? Esplosione abbastanza contenuta??? Ma l'hai visto il video?

Messaggio modificato da nicovent, 12 marzo 2011 - 12:12
evitiamo inutili polemiche e cerchiamo di discutere in maniera costruttiva


#152
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(Sile650 @ Mar 12 2011, 11:42 AM) <{POST_SNAPBACK}>
... le notizie sulla radioattività presente sono abbastanza discordanti.

Adesso purtroppo iniziano a diventare preoccupanti...

CITAZIONE
Giappone: evacuazione da Fukushima n2
Le radiazioni ricevute in un'ora corrispondono a limite un anno


(ANSA)- TOKYO, 12 MAR - I residenti nel raggio di 10 km dall'impianto di Fukushima n2, distante circa 11 chilometri dal problematico Fukushima n1, devono evacuare l'area. Lo ha detto il portavoce del governo Yukio Edano, riconoscendo l'esistenza di danni a Fukushima n1.Intanto la tv pubblica giapponese Nhk ha reso noto,citando esperti, che le radiazioni ricevute in un'ora da una persona nel sito della centrale nucleare di Fukushima corrispondono al limite di radioattivita' che non deve essere oltrepassato in un anno.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#153
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Qui il video dell'esplosione nel reattore della centrale nucleare di Fukushima n1

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#154
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Cioè hanno evacquato le persone nel raggio di 20 km e non sarebbe successo nulla? Suvvia...

#155
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
dal sito del Corriere.it
CITAZIONE
Vista la gravità della situazione, tuttavia, il governo ha esteso a 20 km l'area da sgomberare per motivi di sicurezza. Le notizie giungono frammentarie perché anche i giornalisti hanno difficoltà a raggiungere la zona. L'inviato di SkyTg24 ha svelato anche un episodio emblematico di quanto sta accadendo e del tentativo delle autorità di contenere eventuale panico: un giornalista della tv di Stato avrebbe parlato di un fuggi fuggi da parte degli addetti della centrale e subito dopo si sarebbe sentita una voce fuori campo dire chiaramente: «Questa è una notizia che non andava letta».

Abbastanza sintomatico di come ci sia sicuramente una chiara volontà di NON comunicare tutto. Posso anche capire che per evitare il panico totale possa anche aver senso ma il dato di fatto è che se si evacua la popolazione in un raggio di 20Km le cose sono decisamente gravi.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#156
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Arsenio Pinny @ Mar 12 2011, 12:25 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Cioè hanno evacquato le persone nel raggio di 20 km e non sarebbe successo nulla? Suvvia...

Vediamo di chiarirci: se hai voglia di metterti a fare il tifo per le catastrofi sei liberissimo di farlo, per quanto possa essere squallido. Questo però non significa che tu sia libero di prendere per il cxxx la gente mettendo loro in bocca quel che ti fa comodo.
Se leggi, sono a metano...

#157
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Chi si mette a fare il tifo? Ma sei matto? Ora sei TE che metti in bocca alla gente quello che ti fa comodo. Se hanno evacquato una zona di 20 km non è certo così per sport. Perchè negarlo o non volerlo vedere? Non so dove caspita tu abbia visto il mio tifo per le catastrofi blink.gif E francamente non mi pare di aver preso per il c*** nessuno: ho solo sottolineato il fatto accaduto, se tu ti senti preso per il c*** (il che NON era mia intenzione tanto per essere chiari, anche se non credevo ci fosse bisogno di chiarire certe cose per quanto ovvie) non so francamente che farci. Perchè ti senti preso in giro?

#158
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Bbbbooooniiiiiiii! Chiudiamo questa parentesi e vediamo di concentrarci sul problema reale.

Io per primo sto cercando informazioni a 360° evitando quei media che per un motivo o per l'altro peccano di obbiettività.

La questione è sicuramente preoccupante ma quanto sia realmente grave in questo momento nessuno è in grado di stabilirlo con certezza.

Dal Giappone, notoriamente fedele al motto "i panni sporchi si lavano in casa", sarà facile che cerchino di trasmettere segnali rassicuranti. Qualche notizia più obiettiva potrebbe arrivare nelle prossime ore dall'Aiea.

Sempre secondo quanto riportato dall'ANSA:

CITAZIONE
L'Agenzia internazionale dell'Onu per l'energia atomica (Aiea) sta chiedendo "con urgenza" informazioni alle autorità nipponiche sull'esplosione avvenuta nell'impianto nucleare di Fukushima 1. "Conosciamo i resoconti dei mezzi d'informazione e stiamo chiedendo con urgenza altre informazioni", ha detto alla Reuters un funzionario dell'organizzazione basata a Vienna.

Al momento non è stato emanato nella rete internazionale per la sicurezza che fa capo all'Agenzia Internazionale per la Sicurezza Nucleare (Aiea) nessun allarme relativo a un'esplosione di tipo nucleare nella centrale giapponese di Fukushima. Secondo gli esperti l'esplosione di cui riferiscono i media giapponesi potrebbe essere di tipo convenzionale. Potrebbero essere esplosi, per esempio, serbatoi di gasolio, in conseguenza del sisma.


Discutiamone, portiamo qui link e articoli ma evitiamo inutili e sterili polemiche. Grazie.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#159
Aura

Aura

    Praticante Ecologista

  • Moderatore
  • StellettaStelletta
  • 495 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Aesis/Piana Rotaliana
Arsenio, per favore, manteniamo la calma .
Non credo che nessuno voglia prendere in giro nessuno. Il forum è fatto per discutere civilmente e confrontare, pacatamente, se possibile, le proprie idee.
Grazie.
La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.(Albert Einstein)

#160
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Perchè dici a me di mantenere la calma quando è stato Sile il primo a scaldarsi? dry.gif




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users