Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Nucleare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
265 risposte a questa discussione

#241
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Radioattività in mare

CITAZIONE
La Tepco, la società di gestione dell’impianto nucleare giapponese di Fukushima, ha rilevato “materiale radioattivo nell’acqua di mare” nei pressi della centrale. Lo riferisce l’agenzia Kyodo. I livelli di radiazione in acqua di mare non costituiscono minaccia immediata per la salute, ha riferito il governo nipponico, ma i valori sono al di sopra del normale alimentando preoccupazioni sulla contaminazione marina e sugli effetti sui prodotti della pesca.Il ministero della Scienza e Tecnologia ha precisato che provvederà a esaminare l’acqua nel raggio di 10 e 30 km dalla centrale nucleare di Fukushima. Secondo la Tepco, lo iodio-131 è stato rilevato nei campioni di acqua pari a 126,7 volte il limite di concentrazione legale, mentre i livelli di cesio-134 si sono attestati a 24,8 volte e quelli di cesio-137, inoltre, a quota 16,5. Tracce di cobalto 58, infine, sono state rilevate anche in un campione di acqua prelevato nei pressi dell’impianto.

Inoltre si attendono gli stress test, sono curioso di vedere come andrà a finire. Se troveranno (e sicuramente ce ne sono) centrali non a norma, non avranno il coraggio di chiederle tutte, ma almeno le più pericolose? Sui paesi dell'UE qualche potere ce l'hanno, ma sugli altri, vedi l'Ucraina? Secondo me sarà un buco nell'acqua. Per greenpeace i reattori pericolosi sono 14

CITAZIONE
Ma secondo Greenpeace International a far paura non solo solo i reattori russi. Jan Haverkamp, esperto nucleare, spiega che in Europa ci sono principalmente 5 gruppi di reattori, ed ognuno presenta delle tipologie di rischio particolari. Il primo gruppo (VVER 440) è presente in 12 centrali sparse tra Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria, ed è contraddistinto da scarse difese nei confronti degli agenti esterni. Poi ci sono i reattori CANDU (2 funzionanti e 2 in progettazione in Romania), a tecnologia canadese e molto pericolosi in caso di arresto improvviso, tanto che nel Regno Unito sono vietati. Poi ci sono i Gass Cooled Reactors (GCR), di vecchia generazione e presenti in misura massiccia proprio in Gran Bretagna. Non possono essere convertiti e in Francia appartengono ormai al passato. Quelli del quarto gruppo usano la stessa tecnologia dei 7 chiusi in Germania nei giorni scorsi, vecchi di oltre 30 anni e presenti ancora in Spagna e Francia. Infine c’è il reattore Tamelin, esemplare unico in Repubblica Ceca contro il quale Greenpeace ha a lungo battagliato per una serie di “difetti tecnici letali in caso d’incidente”. Sono almeno 6 le centrali, per un totale di 14 reattori, che secondo Greenpeace hanno uno standard di sicurezza inadeguato.


#242
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 685 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
CITAZIONE(lor.87 @ Mar 20 2011, 10:59 PM) <{POST_SNAPBACK}>
La centrale di Fukushima verrà smantellata
44.gif

LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL

La cosa che mi fa schiantare dal ridere e dal piangere allo stesso tempo.... L'HO SENTITA SU SKYTG 2 GIORNI DOPO IL SISMA...

I reattori di fukushima, sono di fabbricazione americana.....
Ehmmmm.... NE HANNO ANCORA 3 NUOVI DI ZECCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E GLI VENDERANNO ALL'INDIA!!!!!! 44.gif
Per la realizzazione di una NUOVA centrale nucleare di tecnologia ARCI VECCHIA!!!!!!!!!!!!

Se lo facessero veramente siamo propio alla frutta!!!!
Speriamo che la natura rasi al suolo tutti e tutto, facendo un bel contol alt canc e poi si riparte .........

Buona fortuna a tutti!!!!! 44.gif

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#243
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
premessa:
Pur essendo completamente contro al nucleare non sono tra quelli che pensano che la "nube radioattiva" che ci sta passando sopra la testa possa essere realmente pericolosa.

Fatta questa doverosa precisazione vi segnalo quest'articolo comparso su "Il sole 24 ore"

CITAZIONE
Arriva o non arriva la nube giapponese in Italia? Facciamo chiarezza

...Secondo l'agenzia francese per la sicurezza nucleare alcune masse d'aria debolmente contaminate da materiale radioattivo rilasciato a Fukushima dovrebbero passare oggi sulla Francia e proseguire per l'Italia, che dovrebbe essere sorvolata fra oggi e domani. L'Asn precisa che il livello di radiazioni potrebbe essere addirittura più basso del limite registrato dagli strumenti...

Ma con 3 condizionali in una frasetta di poche parole che c***o di chiarezza si vuole fare?!? incazzed.gif
Così son capaci tutti di fare i giornalisti!!! incazzed.gif

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#244
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Evidentemente il nucleare non è l'argomento di battaglia della giornalista angel.gif

#245
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Nucleare? ... NI ... del governo. Intanto rimandiamo un anno, poi si farà il referendum. Poi si vedrà.

Della serie... ho le idee chiare, ma cerco di non farci capire nulla a nessuno...
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#246
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Fonte Ansa
Allarme radioattività reattore 2 Fukushima
Il governo bacchetta la Tepco sulla stima sbalgiata della concentrazione di iodio-131

Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito stamattina (poco dopo la mezzanotte in Italia) il nord-est del Giappone. Al momento non si hanno notizie di vittime o danni. Allerta tsunami di 50 centimetri. Intanto alla centrale nucleare di Fukushima sale l'allarme: la radioattivita' all'esterno del reattore n.2 - riporta la Tepco - ha registrato un balzo, superando quota 1.000 millisievert/ora. Stamani il governo giapponese ha bacchettato la Tepco, la società che gestisce la centrale, per avere parlato in un primo momento di un livello di radioattività 10 milioni di volte sopra la norma.

RADIOATTIVITA' PER PARZIALE FUSIONE
- Il governo giapponese ritiene che l'acqua altamente radioattiva al reattore n.2 della centrale nucleare di Fukushima sia dovuta "alla parziale fusione delle barre di combustibile" che il capo di gabinetto, Yukio Edano, definisce come fenomeno "temporaneo". E' di 1.150 volte superiore alla norme il livello di iodio radioattivo misurato in mare a 30 metri dai reattori 5 e 6 della centrale nucleare giapponese di Fukushima. Lo ha annunciato oggi l'Agenzia giapponese per la sicurezza nucleare. Il tasso di iodio-131 di fronte ai reattori 1 e 4, i più danneggiati dal sisma e dallo tsunami dell'11 marzo, è stato misurato ieri in circa 2.000 volte la quantità normale.

GOVERNO BACCHETTA TEPCO SU RADIOATTIVITA' - L'errore fatto ieri da Tepco sulla radioattività è "inaccettabile". Il capo di gabinetto Yukio Edano bacchetta l'utility che gestisce l'impianto nucleare di Fukushima per aver prima annunciato radioattività al reattore n.2 maggiore di 10 milioni di volte alla norma, per poi correggere il tiro e parlare 'solo' di 100.000 volte. "Anche se l'enorme lavoro di chi lavora sul sito può aiutare a spiegare l'errore, c'é da considerare che la verifica delle radiazioni è una condizione importante per la sicurezza: questo tipo di errore è assolutamente inaccettabile", ha spiegato Edano. Tepco, dopo l'annuncio fatto in mattinata, è stata costretta dall'Agenzia per la sicurezza nucleare a rifare le analisi per i valori abnormi dichiarati. La compagnia ha prima ammesso incongruenze, fino alla diffusione di nuovi dati comunicati in tutta emergenza in una conferenza stampa a notte fonda.

Messaggio modificato da Arsenio Pinny, 28 marzo 2011 - 10:57


#247
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Almeno per ora in Italia siamo tranquilli... questo che segue è un comunicato stampa della Regione Valle d'Aosta che ci è appena pervenuto:

CITAZIONE
INCIDENTE DI FUKUSHIMA: LE RILEVAZIONI IN VALLE D’AOSTA

Gli Assessorati del territorio e ambiente e della sanità, salute e politiche sociali comunicano che i controlli di radioattività realizzati da ARPA Valle d’Aosta a seguito dell’incidente ai reattori della centrale giapponese di Fukushima stanno rilevando valori di concentrazione di Iodio 131 largamente inferiori ai livelli di rilevanza radioprotezionistica, ovvero non significativi dal punto di vista dell’impatto sulla salute delle persone.

La presenza sul particolato atmosferico della regione di tracce di Iodio 131, attualmente nella misura di 0,18 mBq/m3, è simile a quella misurata nella giornata di oggi da numerosi altri Centri regionali della Rete nazionale facente capo a ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).

Al momento, pur avendo potenziato il sistema di campionamento, non si rileva presenza anomala di cesio (cesio 137 inferiore a 0,06 mBq/m3 e cesio 134 inferiore a 0,06 mBq/m3).

Le concentrazioni sul particolato atmosferico e sulle altre matrici ambientali sono attentamente e costantemente monitorate da ARPA, che aggiorna e pubblica sul proprio sito i dati rilevati.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#248
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
L'incidente ha anche delle conseguenze positive
Le passerà la voglia di raccontar balla ai comizi elettorali.

#249
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
SVOLTA del Giappone!

#250
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Onagawa

Speriamo che la situazione non peggiori, ci mancava la seconda centrale. E meno male che sò giapponesi.

#251
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE
Il disastro di Fukushima radiazioni come Chernobyl
La gravità dell'incidente innalzata al 7° livello: il massimo


TOKYO - L'agenzia giapponese per la sicurezza nucleare ha innalzato al livello massimo di 7 la classificazione dell'incidente nucleare alla centrale di Fukushima seguito al terremoto e allo tsunami dell' 11 marzo, classificandola al pari del disastro di Chernobyl del 1986, il più grave mai verificatosi. La stima era stata anticipata dagli esperti e dalla stampa giapponese, ma è stata ora ufficializzata.

TEPCO TEME RADIOATTIVITA' PEGGIO DI CHERNOBYL - La Tepco, società che gestisce la centrale nucleare giapponese danneggiata di Fukushima, ha affermato di temere che la fuga di radiazioni possa essere maggiore di quella verificatasi nel 1986 nel disastro nucleare di Chernobyl. "La perdita radioattiva non si è ancora arrestata completamente - ha detto ai giornalisti un funzionario della società - e la nostra preoccupazione è che possa anche superare Chernobyl".

continua...
fonte ANSA

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#252
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
E adesso Sile che mi dici? Non avrebbe mai potuto essere come Chernobyl vero?

#253
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Eccomi qua.

Che ti devo dire? NON è stata come Chernobyl, appunto. wink.gif

Ad ogni modo, per fare chiarezza:

- l'incidente è stato ben più grave di quel che sembrava inizialmente? SI'

- l'incidente ha avuto conseguenze talmente gravi da mettere in discussione l'utilizzo di questa forma di energia? A MIO GIUDIZIO NO: la contaminazione è ridotta ad un'area davvero piccola (il mare non è un problema perchè il pacifico è bello grande), e le persone coinvolte molto poche al confronto delle dimensioni della tragedia dello Tsunami, che sfiora le 30.000 vittime.

- l'incidente ha dimostrato la mancanza di sicurezza nelle centrali? A MIO GIUDIZIO NO: era una centrale molto vecchia, progettata per resistere a terremoti ed onde di tsunami molto inferiori a quello accaduto. Un sisma che non era mai stato registrato in Giappone. Ovviamente nel costruire nuove installazioni ne dovranno tener conto, come pure nel cercare di adeguare le vecchie.
Sicuramente ora in tutto il mondo le nuove centrali verranno fatte tenendo conto di questi parametri, sebbene non sarebbe neppure necessario: ci fosse in Italia (dove le strutture antisismiche sono poche e calcolate per energie molto inferiori) un terremoto del genere, avremmo il Bel Paese completamente raso al suolo, con ben pochi sopravvissuti. Per la serie: se sono già schiattato puoi pure atomizzarmi.
Se leggi, sono a metano...

#254
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Questi sono uomini, non i quaquaraquà che ci ritroviamo (preciso che la polemica non è rivolta ad una parte politica, ma a quasi tutte).

#255
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Questi sono di un altro pianeta purtroppo ops.gif

#256
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Sì, la loro cultura sotto questo punto di vista è su un altro pianeta rispetto alla nostrana.
Se leggi, sono a metano...

#257
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Foto della centrale al momento dello tsunami: LINK
Se leggi, sono a metano...

#258
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Germania

#259
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Aspettiamo con ansia le prossime elezioni in Cruccolandia... intanto mi segno la data del 2022.

PS Grazie al petrolio che Moratti venderà in virtù dello striscione di stop al nucleare l'anno prossimo l'Inter si comprerà Messi, Rooney, Sanchez, Di Natale, Pastore... rolleyes.gif

PPS Pensa cosa succedeva se invece di Greenpeace un blitz del genere lo faceva qualche supporter berlusconiano... minimo minimo un mese di polemiche e le dimissioni di Minzolini per averlo inquadrato! ohmy.gif
Se leggi, sono a metano...

#260
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
LINK cliccate su "galleria immagini"
e guardate cosa è già stato fatto in Italia...
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users