Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Nucleare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
265 risposte a questa discussione

#181
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
la situazione rischia di precipitare...

CITAZIONE
Giappone: barre Fukushima esposte
Esperti Tepco, rischio fusione non puo' essere escluso


(ANSA) - TOKYO, 14 MAR - Le barre di combustibile nucleare nel reattore n.2 della centrale di Fukushima n. 1 sono totalmente esposte. Lo ha annunciato la societa' che gestisce l'impianto, la Tepco, secondo quanto riportato dall'agenzia Kyodo news. I tecnici della centrale di Fukushima hanno cominciato a pompare acqua sulle barre esposte per cercare di raffreddarle. Gli esperti della Tepco non escludono la possibilita' di una fusione del combustibile.

Da quanto ha spiegato a RaiNews24 il tecnico del CNR tutti e 3 i sistemi di reffreddamento il cui funzionamente è previsto in sequenza hanno fallito per svariate problematiche.
Adesso è un atto l'estremo tentativo di raffreddare le barre pompando acqua dal mare ma è stato anche spiegato che si tratta di una procedura del tutto anomala ed estrema che porta alla corrosione degli impianti.
Dalle prime parziali info (traduzione in TV dal giapponese all'inglese all'italiano) sembra che il livello dell'acqua non ne voglia sapere di risalire e che le barre siano costantemente a rischio di fusione.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#182
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma che significa che le barre sono esposte? wacko.gif

#183
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
da alcune ore l'impianto che permette la circolazione di liquido di raffreddamento è KO e pertanto le barre non sono più raffreddate dal liquido ma sono totalmente esposte all'aria (beninteso NON all'aria esterna) e pertanto la loro temperatura cresce fino ad arrivare alla fusione. A quel punto iniziano i problemi veramente gravi.

dall'AGI:
CITAZIONE
GIAPPONE: TEPCO, BARRE COMBUSTIBILE FORSE PARZIALMENTE FUSE
(AGI) - Tokyo, 14 mar. - Le barre di combustibile al reattore numero 2 dell'impianto atomico di Fukushima-Daiichi potrebbero essersi parzialmente fuse. L'ammissione arriva dalla societa' che gestisce l'impianto nipponico, la Tepco, citata dall'agenzia Kyodo. (AGI) .

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#184
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
a quanto pare dobbiamo rischiare una tragedia affinchè qualcuno inizi ad aprire gli occhi...

CITAZIONE
GIAPPONE: COMMISSARIO UE, POSSIBILE CHIUSURA DI CENTRALI TEDESCHE

Berlino, 14 mar. - La catastrofe nucleare di Fukushima, in Giappone, potrebbe portare alla chisura di alcune tra le piu' vecchie centrali nucleari tedesche. E' l'avvertimento del commissario europeo all'Energia, Guenther Oettinger, secondo il quale cio' che e' accaduto in Giappone "ha cambiato il mondo e molto di cio' che nelle societa' industriali ritenevamo sicuro e sotto controllo, adesso e' rimesso in discussione". "Non escludo nulla", ha poi aggiunto Oettinger riferendosi all'eventuale chiusura di alcuni impianti nucleari europei. Il commissario ha convocato per domani a Bruxelles una riunione delle autorita' europee preposte al controllo degli impianti nucleari.

...continua...

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#185
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma non avevano detto che il reattore n2 era fuori pericolo? wacko.gif

#186
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Dall'ANSA
CITAZIONE
E' critica la situazione a Fukushima, dove a tre giorni dal devastante terremoto che ha colpito il Giappone, si lotta perevitare una nuova Chernobyl. Le barre di combustibile sono rimaste scoperte in tutti e tre i reattori della centrale nucleare di Fukushima 1 ed in uno di essi potrebbe essere cominciato il processo di fusione. Ad aggravare la situazione una nuova forte scossa di assestamento di magnitudo 6,2 avvertita anche a Tokyo.


#187
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
riprendo alcuni passaggi di un articolo dal corriere.it
CITAZIONE


...Le stesse autorità nipponiche, secondo la Bbc, hanno chiesto ufficialmente aiuto agli esperti dell'Aiea, l'agenzia atomica internazionale, per fronteggiare la crisi nucleare...

...Non solo: la Nuclear Regulatory Commission americana ha fatto sapere che il governo di Tokyo ha chiesto formalmente anche l'aiuto degli Stati Uniti per raffreddare i reattori nucleari danneggiati. L'Nrc dice che sta rispondendo alla richiesta e sta pensando di fornire al Giappone consigli tecnici...

...Dalla Francia, invece, l'Autorità per la sicurezza nucleare fa sapere che gli incidenti ai reattori nucleari giapponesi dovrebbero essere classificati ad un livello di 5 o di 6 sulla scala internazionale di riferimento che arriva a quota sette e non solo a 4, come le stime giapponesi facevano supporre. Insomma, la realtà sarebbe ben più grave di quanto viene dato ad intendere.

...secondo la Tepco, anche i reattori 1 e 2 di Fukushima sono fuori pericolo ma, poco dopo la stessa Tepco ha detto che le barre di uranio al reattore 2 sono rimaste totalmente esposte per due ore e mezza e quindi con ogni probabilità è avvenuta la fusione del nucleo del reattore. Tepco ha spiegato che in seguito il livello dell'acqua è tornato a coprire la parte inferiore delle barre di combustibile per 30 centimetri. Per evitare l'esplosione di idrogeno, Tepco ha annunciato che cercherà di praticare un foro nel muro dell'edificio che ospita il reattore per far fuoriuscire l'idrogeno; la società ha anche iniziato a depressurizzare la vasca di contenimento del reattore 2, facendo fuoriuscire vapore radioattivo...

...la Settima Flotta americana ha fatto allontanare le proprie navi dopo che gli strumenti a bordo hanno riscontrato un aumento della radioattività. Diciassette marinai a bordo della portaerei americana «Ronald Reagan» sono infatti stati colpiti in modo lieve da radiazioni nucleari. La Reagan è stata la prima imbarcazione Usa a partire per offrire aiuto alle popolazioni civili colpite dal terremoto e dallo tsunami che ha sconvolto quelle zone. La radioattività è stata captata al termine delle missioni che questi militari stanno svolgendo a bordo di tre elicotteri. Tutti loro sono stati immediatamente soccorsi, si sono lavati a fondo e le loro divise sono state distrutte. Anche gli elicotteri sono stati de-contaminati...

...Nei reattori di Fukushima 1 si sta pompando acqua di mare per cercare di raffreddare la temperatura ma, avverte Robert Alvarez dell'Institute for Policy Studies ed ex consigliere del dipartimento Usa per l'Energia, si tratta di «un tentativo disperato di riprendere il controllo dei reattori». Richard Meserve, ex capo della Nuclear Regulatory Commission statunitense, dice di non aver «mai sentito di qualcuno che abbia utilizzato acqua marina per raffreddare un reattore prima d'ora. Ciò lascia intendere che la società ha deciso di sacrificare tutti i reattori».

La questione si complica e nn poco!

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#188
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE
Fukushima, nuova esplosione e incendio.

TOKYO - Un'esplosione nel reattore 2 della centrale nucleare di Fukushima, nel nord del Giappone, e un incendio nel n.4, hanno aggravato oggi la crisi provocata nell'impianto dal doppio disastro del terremoto e dello tsunami della settimana scorsa. In una conferenza stampa trasmessa in diretta televisiva, il primo ministro Naoto Kan, indossando una tuta da lavoro, come sempre in questi giorni e come tutti i funzionari governativi, ha chiesto a tutti coloro che vivono ad una distanza di 20-30 chilometri dalla centrale di rimanere al chiuso. Il premier ha chiesto ai cittadini giapponesi di mantenere la calma e ha ricordato i tecnici e i soldati delle Forze di Autodifesa, l' esercito giapponese che, ha sottolineato, "continuano a pompare acqua nei reattori mettendosi in una situazione estremamente pericolosa". L' esplosione di oggi (avvenuta alle 6 del mattino, le 22 di ieri sera in Italia), è stata la terza ad essersi verificata nell' impianto di Fukushima, che ospita dieci reattori. Il successivo incendio si è verificato nel reattore n.4, uno di quelli che si riteneva non fosse stato danneggiato dal disastro di venerdì scorso. L' Ambasciata italiana ha affermato in un comunicato che dopo l' esplosione di oggi "le condizioni sono gravemente peggiorate" e, pur invitando alla calma, ha diffuso un avviso affermando che "quanti ritengono di poter lasciare il Giappone nelle prossime ore, possono al momento farlo con i mezzi ordinari", e "chi non abbia necessità di recarsi in Giappone nei prossimi giorni dovrà astenersi dal farlo".

AIEA: FUGA RADIOATTIVA DOPO INCENDIO FUKUSHIMA
- Le autorità giapponesi hanno dichiarato che l'incendio al reattore numero 4 della centrale nucleare di Fukushima ha provocato una fuga di radioattività nell'atmosfera: lo ha detto l'Aiea, l'agenzia atomica dell'Onu.

Le autorità nipponiche hanno riferito all'Aiea che la fuga dalla centrale di Fukushima ha fatto registrare livelli di radioattività nell'aria di 400 millisiviert per ora.

ACQUA IN REATTORI 1-2 STABILE, INCERTO IN N.4 - Le iniezioni di acqua nei reattori 1 e 2 della centrale di Fukushima 1 sono su livelli stabili. Lo ha detto il portavoce del governo, Yukio Edano, nel briefing sugli sforzi per stabilizzare la struttura. Quanto al reattore 4, quello spento ma che ha registrato oggi un incendio, il livello dell'acqua "non è confermato".Questa mattina il reattore numero 4 é stato interessato da un incendio, provocato dallo scoppio dell'idrogeno, secondo le spiegazioni fornite. Dopo averlo spento, si è posto il problema di procedere alla verifica del riempimento della vasca di decantazione dove sono custodite le barre carburante spento, ma non "é stato ancora possibile completare le operazioni".

LIEVE AUMENTO TEMPERATURA IN REATTORI 5 E 6 - Un lieve aumento della temperatura é stato rilevato nei reattori numero 5 e 6 nell'impianto nucleare di Fukushima 1. Lo ha detto in conferenza stampa il portavoce del governo giapponese Yukio Edano.


Adesso pure il n4 si sta mettendo a dar problemi blink.gif
10 reattori hanno su sta centrale ops.gif ops.gif

#189
Metano17

Metano17

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1857 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma...sempre e comunque!
  • Interests:Nordic Explorer
A me fa più paura che tutti stanno tirando i remi in barca sul nucleare in Europa e non hanno rischi sismici, mentre noi, il paese europeo forse con la migliore esposizione per sfruttare il fotovoltaico butta giù la testa, si para le orecchie, blocca gli incentivi del fotovoltaico e tira avanti col nucleare dichiarando che è sicuro come se nulla stesse accadendo....ma andateve af.....fancuore....
Fateme rivotà il referendum...poi voglio vedere qual è il sentore popolare...

rally.gifHonda Civic 1.4 Mood 100 cv - metano Bigas by metanomobile

          Opel Zafira A CNG - Rengined - Tuned?


#190
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
http://www.nytimes.c...MR_HP_LO_MST_FB

iMPRESSIONANTE
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#191
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE(Metano17 @ Mar 15 2011, 11:25 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Fateme rivotà il referendum...poi voglio vedere qual è il sentore popolare...

Daje cor REFERENDUM biggrin.gif
Ps So che non c'entra in questa sezione, ma se il raduno è in quei giorni io rimango a casa per votare.

#192
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Dal Fatto Quotidiano
CITAZIONE
Gli eurodeputati: “L’Italia rinunci all’atomo” La francese Sandrine Bélier: "Siete ancora in tempo". Il tedesco Jo Leinen, presidente della commissione Ambiente a Bruxelles: “L'Italia adotti una consultazione europea prima di lanciare il nucleare” “Voi che siete ancora in tempo, dite NO al nucleare”. Sandrine Bélier, eurodeputata francese e Verde membro della commissione Ambiente, si appella agli italiani. “Voi avete ancora la possibilità di scegliere, fatelo, scegliete di non correre i rischi dell’energia atomica. Fate di tutto per rimanere senza nucleare. Noi francesi siamo condannati a vivere con questa paura”.

Jo Leinen, eurodeputato socialista tedesco e presidente della commissione Ambiente, chiede che “l’Italia adotti una consultazione europea prima di lanciare il nucleare all’interno dei suoi confini”. Secondo Leinen “ogni paese Ue dovrebbe aprire il dibattito con gli altri membri dell’Unione sui rischi connessi alle sue scelte”. Mentre la Germania ha già chiuso le centrali più datate, Leinen sottolinea l’importanza che “tutti i reattori europei siano sottoposti a stress test che ne verifichino la sicurezza, visto che molti sono vecchi di 25-30 anni”.

Un’altra annosa questione sono gli standard europei stabiliti dall’International Atomic Energy Agency (IAEA), validi ma non obbligatori in tutti gli Stati Ue. Il presidente della commissione Ambiente non ha dubbi: “Bisogna armonizzare gli standard in tutta l’Ue, se no si rischia il cortocircuito”. Anche per questo il commissario Ue all’Energia Günther Oettinger ha convocato per oggi un vertice straordinario tra i 27 ministri dell’Energia ed esperti del nucleare.

Ma Leinen avverte: “In Europa ci sono reattori molto vecchi in tutti i paesi che non corrispondono più alle misure di sicurezza di oggi. Ci sono dei rischi che nessuno conosce”. La soluzione? Leinen si non si stanca di ripeterlo: “Rinnovabili e risparmio energetico”.


CITAZIONE
Il premier giapponese Naoto Kan hadetto che la zona di evacuazione attorno alla centrale di Fukushima è stata ampliata a 30 km. Il premier ha esortato tutti coloro che vivono tra i 20 e i 30 chilometri di rimanere al chiuso, perché vicino al reattore numero 3 è stata accertata una radiazione di 400 volte superiore a quella a cui puo’ essere esposta una persona in modo sicuro in un anno... Nuove rilevazioni dicono che il livello di radiazioni nell’aria è superiore di dieci volte in più del normale anche a 100 chilometri da Tokio. Ieri l’ennesimo tentativo di pompare acqua marina nel reattore della centrale atomica di Fukushima.

Link

#193
monivent

monivent

    Ambientalista

  • Admin Elenco Distributori
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3293 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Milano
CITAZIONE(Metano17 @ Mar 15 2011, 11:25 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Fateme rivotà il referendum...poi voglio vedere qual è il sentore popolare...

Sarai accontentato il 12 Giugno pv smile.gif .
"Cantami, o Diva, del Pelide Achille l'ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei, molte anzi tempo all'Orco generose travolse alme d'eroi, e di cani e d'augelli orrido pasto lor salme abbandonò (così di Giove l'alto consiglio s'adempìa) da quando primamente aspra contesa disgiunse il re de' Prodi Atride e il divo Achille"

#194
Metano17

Metano17

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1857 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma...sempre e comunque!
  • Interests:Nordic Explorer
CITAZIONE(monivent @ Mar 15 2011, 04:10 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Sarai accontentato il 12 Giugno pv smile.gif .

Sapevo che c'era...non sapevo la data, ma pare che non sia ancora certa.

CITAZIONE(lor.87 @ Mar 15 2011, 01:15 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Daje cor REFERENDUM biggrin.gif
Ps So che non c'entra in questa sezione, ma se il raduno è in quei giorni io rimango a casa per votare.

Lorenzo, tornando a casa domenica 12 hai tutto il tempo per votare dato che il raduno è il sabato! Abbi fede! Forza bello!Anzi potrebbe essere sede per fomentare tutti ad andare a votare NO!

rally.gifHonda Civic 1.4 Mood 100 cv - metano Bigas by metanomobile

          Opel Zafira A CNG - Rengined - Tuned?


#195
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma angelo tu sei favorevole o contrario al nucleare?? Perchè votando no si lascia in vigore la possibilità di costruire nuove centrali.

#196
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Esatto Angelo, devi votare SI (diciamo "all'abolizione del nucleare"). Per cronaca c'è anche l'acqua pubblica (si se vuoi che rimanga tale) e legittimo impedimento (sempre si se sei contrario).

#197
Metano17

Metano17

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1857 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma...sempre e comunque!
  • Interests:Nordic Explorer
Ah ok, quindi è referendum abrogativo, bon.
Rimane il fatto che avete tempo per votare il 12...quindi poche scuse! O vi infilo una barra d'uranio dove non batte il sole laugh.gif

rally.gifHonda Civic 1.4 Mood 100 cv - metano Bigas by metanomobile

          Opel Zafira A CNG - Rengined - Tuned?


#198
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Uff... due giorni a sistemare le posizioni dei clienti, e voi vi scatenate...
Se leggi, sono a metano...

#199
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(nicovent @ Mar 14 2011, 01:29 AM) <{POST_SNAPBACK}>
visto che i Francesi la sanno lunga sul nucleare continuo a fidarmi delle loro info:
Altro che "piccole emissioni" e "è saltato solo il capannone esterno"... e tra l'altro questo è il reattore n1 ... mentre pare che problemi più gravi possano venire dall'n3...

"Piccolo" o "Importante" o "Grande" possono essere accopiati allo stesso dato, dipende con cosa lo si confronta.

Una fuga che impone l'evacuazione di 30 km è importante rispetto al non avere fughe, ma è piccola rispetto al continuamente sbandierato spauracchio di Chernobyl.

Idem per il "capannone esterno", che è fatto così PROPRIO per evitare che l'onda di pressione dell'esplosione possa danneggiare il vero involucro del reattore (o di danneggiarlo meno il possibile).

CITAZIONE(nicovent @ Mar 14 2011, 03:02 PM) <{POST_SNAPBACK}>
a quanto pare dobbiamo rischiare una tragedia affinchè qualcuno inizi ad aprire gli occhi...

Io la vedo più come una mossa populista che non significa nulla, ma fa contenti gli elettori.

Esattamente come l'annuncio crucco: fino ad una settimana fa la Sciùra Merkel spiegava ai propri elettori che prolungare la vita delle centrali più vecchie era una furbata e non c'erano rischi. Ora invece scopre che bisogna "spegnerle subito". Complimenti...
Se leggi, sono a metano...

#200
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Io veramente non ti capisco giulio. Come fai continuamente a minimizzare l'evento? Oppure sono io che fraintendo quello che scrivi. Ok Chernobyl è stato l'unico disastro classificato al livello 7 ma questo in Giappone è passato dal 4 al 6. Quanto dobbiamo aspettare prima di prenderlo sul serio? Non mi pare siamo molto distanti da Chernobyl. In quell'occasione a dar problemi era un solo reattore (il n4 che esplose). Qui in Giappone il messo peggio è il n3 e a catena il n1-2-4.
E ti dico un'altra cosa: la centrale di Fukushima o almeno i reattori più vecchi dovevano essere chiusi prima del terremoto!
L'avevano già deciso di chiuderli! Ora non capisco perchè dici "mossa populista" ecc ecc. Si potrebbe anche essere. Anzi probabilmente lo è ma secondo me è una decisione giusta perchè si parla di chiudere i reattori più vecchi. Mi sembra una mossa quantomeno sensata no? Inutile tenere in piedi reattori di 40 anni. Gli stessi svizzeri che hanno tutti reattori di prima e seconda generazione (PWR) hanno già in progetto di spegnerli gradualmente e dismetterli per poi costruirne di nuovi. Ah gli svizzeri.

Messaggio modificato da Arsenio Pinny, 16 marzo 2011 - 01:14





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users