Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Dopo l'olio di colza ora l'alcool denaturato 90%


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 684 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
Pazzesco!!!!

Ero qua che rimuginavo i miei esperimenti, che ho fatto quando avevo la land rover defender130.
A quei tempi(1 anno fa) miscelavo 50 e 50, ed avevo pero' problemi con le partenze a freddo.
poi visionando le macchine ad etanolo ho pensato ma qualcuno non e' che ha provato a miscelare la benza con l'alcool denaturato al 90%????
mi fermo qua. leggetevi tutto il forum che ho lnkato e ne vedrete delle belle......
o forse qualcuno di voi gia sapeva???

http://energierinnov...n...53&st=225B) cool.gif cool.gif

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Al di l dell'esperimento che molto interessante, mi fanno una paura 'sti carburanti che tolgono terra a polenta e pagnotta... :dry:
Se leggi, sono a metano...

#3
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Sile650 ha scritto:
CITAZIONE
... mi fanno una paura 'sti carburanti che tolgono terra a polenta e pagnotta... :dry:


Il futuro, elettrico a parte, tutto in quella direzione perch il metano che utilizziamo oggi di origine fossile e, come per il petrolio, non ce ne sar per sempre.

Ciao Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#4
SinSP1910LE

SinSP1910LE

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 56 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Lariano
  • Interests:Moto, auto, filatelia, numismatica.
In Brasile, patria della mia Uno CS sad.gif , le auto vanno anche ad alcol e in Italia, nei periodi di crisi dei decenni scorsi, so anche di qualcuno che mandava le moto ad alcol wink.gif
"Officine Guzzi a Mandello del Lario, ramo che volge a mezzogiorno, o quasi, riva orientale, dopo un p di golfi e seni da Lecco.Sparso, il borgo, sull'ampio ventaglio della deiezione.Guzzi!Nome vivo e dir palpitante nella sistole-diastole d'ogni italico centauro."Carlo Emilio Gadda

#5
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 684 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
Cosi la prima nazione che mi viene in mente.....la Germania anche ad occhio notiamo l'enorme vastita' territoriale rispetto a l'italia.
Per la prouzione di biocarburanti per l'italia, la vedo messa male, siamo fitti come l'acciughe in una penisolina ina...., ina.....e montuosa (alpi appennino) Mentre spagna, francia, Germania, ecc...ecc... secondo me hanno meno problemi rispetto a noi per la coltivazione di piante destinate a i biocarburanti.

Oppure ci dovrebbe essere una tipologia di piannta, che renda piu' di quanto possa rendere le piante convenzinali che conosciamo.

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#6
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
capitanoghianda ha scritto:
CITAZIONE
Oppure ci dovrebbe essere una tipologia di piannta, che renda piu' di quanto possa rendere le piante convenzinali che conosciamo.


... e anche da cosa ci vogliamo ottenere, ad esempio la produzione di biogas ha una resa per ettaro coltivato superiore a quella del bioetanolo che a sua volta maggiore di quella del biodisel.

Per restare nel campo del bioetanolo importante sapere che siamo gi alla 3a fase nello studio delle biomasse. All'inizio c'era la spremitura della colza (con una bassissima resa energetica) poi siamo passati agli zuccheri (che hanno una resa 6/7 volte superiore ma il bilancio energetico costi/benefici piuttosto scarso) ed ora siamo alla sperimentazione di piante con commestibili che sembrerebbero avere una resa energetica enorme, una su tutte il Miscanthus.
Si tratta di una pianta che si adatta perfettamente al nostro clima, che richiede pochissima acqua nel processo di crescita e che, secondo l'autorevole parere del nobel Rubbia, con le opportune modifiche genetiche potrebbe arrivare a produrre da 15 a 30 mila litri di bioetanolo per ettaro coltivato.

...e cos ti ho spiegato meglio quello che ti avevo anticipato ieri. wink.gif

Ciao Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#7
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 684 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
ohhh nico.... ho provato a mettere su google immagini il nome di quella frasca che vien fuori tanto spirito....
Ma sono delle comunissime canne, tipo quelle che crescono al mare o vicino a i fiumi, noi a firenze le chiamiamo canne.....blush.gif blink.gif
Ma io lo dicevo..... se si potesse estrarre lo spirito da quelle frasce lo sai quante ce ne sono a casa mia.....ehhh:side:

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#8
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Non so se siano proprio le stesse canne... ma ci assomigliano tantissimo!

P.s.
Vedo che stai esportanto sta pianticella... smile.gif

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users