Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Santa Margherita Ligure: inaugurate le colonnine Duferco Energia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Santa Margherita Ligure sarà il primo comune in Italia infrastrutturato con le nuovissime stazioni a 4 prese fornite da Duferco Energia (2 per auto e 2 per scooter), garantendo una copertura del territorio nel comune.

Nello specifico il progetto ha portato alla realizzazione di due aree di ricarica DUE Energie, situate in via Gramsci (passeggiata a mare) e in piazza Mazzini ed equipaggiati rispettivamente con una colonnina di ricarica a quattro prese: due di tipo 2, una da 22 kW e una da 7 kW, e due di tipo 3A da 3 kW ciascuna.

La cerimonia di inaugurazione, che si è tenuta nell’area DUE Energie di via Gramsci, ha visto tra i protagonisti Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita Ligure e Antonio Gozzi, presidente di Duferco Energia SpA. “Incentivare l’utilizzo di mezzi elettrici attraverso l’installazione di infrastrutture dedicate è uno dei tasselli del progetto di mobilità sostenibile – commenta il sindaco Donadoni – che la nostra Amministrazione intende portare avanti all’interno della cornice più ampia che è la valorizzazione e la conservazione del bene più prezioso che abbiamo: l’ambiente”.

“Il progetto di Santa Margherita Ligure – aggiunge il presidente Gozzi – rappresenta per Duferco Energia un punto di partenza per affermarsi sempre di più nel settore della mobilità sostenibile, settore in cui l’azienda sta investendo risorse e competenze. La nostra volontà è quella di sviluppare altri progetti come questo per riuscire a dare un contributo concreto allo sviluppo della mobilità elettrica non solo in Liguria ma in tutto il paese”.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users