Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

AE CUP 2016: Inno Nazionale per Ecomotori in Rep. Ceca


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Buona la prima! Ecomotori Racing Team debutta con successo nella FIA Alternative Energies Cup 2016 con l'elettrica Renault Zoe dominando il 5° New Energies Rallye Cesky Krumlov 2016 in Repubblica Ceca.

Al termine dei 285 km di gara e dopo aver affrontato 8 prove speciali con ben 37 rilevamenti cronometrici è stata proprio la debuttante Renault Zoe ad imporsi non solo nella cat. IIIA (riservata ai veicoli elettrici) ma anche a dominare la classifica assoluta davanti a 50 equipaggi.
 

"Il cambio di vettura non è stato semplice, - esordisce il Pilota Nicola Ventura - i tempi di risposta del motore endotermico a cui ero abituato e di quello elettrico sono molto differenti ed è stato importante trovare un buon feeling con l'auto fin dai primi chilometri. Abbiamo avuto poco tempo per preparare la stagione e la principale preoccupazione era legata alla reale autonomia di Zoe in condizioni di gara che, invece, è stata la scoperta più piacevole di tutto il week-end. Nonostante alcune forzature sull'andatura per un paio di sbavature legate ad errori di percorso Zoe si è sempre dimostrata affidabile dimostrando anche importanti capacità di recupero di energia permettendoci di arrivare a fine settore con ampi margini di sicurezza."

"La tensione era alta, auto nuova in una gara nuova che non conoscevamo ma tutto è andato per il verso giusto - prosegue il Navigatore Guido Guerrini. L'organizzazione della Ck Motorsport ha svolto un grandissimo lavoro ed i 50 equipaggi iscritti dimostrano che quando si vuole si possono ottenere grandi risultati. La due giorni di gara ha avuto un buon ritmo che ci ha permesso di conoscere tutte le particolarità che una vettura elettrica comporta in questo tipo di competizione e siamo molto soddisfatti non solo per il risultato finale ma anche per tutti i dati che abbiamo acquisito con la telemetria e la cui analisi sarà fondamentale per migliorarci in vista delle prossime gare."

"Gradino più alto del podio, inno Nazionale Italiano, un bagno di champagne ed una festa di fine gara con i fuochi d'artificio - prosegue nel commento il Pilota Nicola Ventura. Impossibile immaginare una conclusione così per questa settimana iniziata con un lungo viaggio via terra con Zoe. Da sempre partecipiamo alla FIA Alternative Energies Cup per raccontare da un punto di vista diverso la mobilità sostenibile ed i viaggi verso i campi di gara sono una parte fondamentale."
 

"Partire dalla Lombardia in direzione Cesky Krumlov senza grosse certezze per la ricarica dell'auto è stata la nostra prima sfida che ha riscosso un gran seguito sui nostri canali social. Ringrazio ancora i nostri partner GreenGear, E-Station e Piccini Impianti di Sansepolcro che con tanto coraggio ci supportano in queste sfide per promuovere i valori della mobilità sostenibile!"

Nell'intero viaggio di andata, durato ben 796 km, Zoe ha consumato 99kWh con l'ottima media di 12,5 kWh/100km che rappresenta un rendimento veramente importante in considerazione delle variazioni altimetriche affrontate.

Prossima tappa della FIA Alternative Energies Cup 2016 il 5° EcoRally della Mendola che ci vedrà schierati con Zoe nella Cat. IIIA ma anche con le nostre EcoAbarth nella Cat. VII&VIII dove per la prima volta schiereremo un equipaggio femminile con Francesca Olivoni e Monica Porta sulla 500 EcoAbarth alimentata a GPL.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users