Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

La Polizia di Cagliari passa all'elettrico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Prosegue la partnership tra Nissan e il Comune di Cagliari, in nome di una mobilità elettrica basata sull’efficienza dei consumi e sulla totale assenza di emissioni inquinanti e acustiche nel contesto urbano.

Da oggi, infatti, il Comune di Cagliari integra il parco mezzi a disposizione del Corpo di polizia locale con 7 vetture 100% elettriche Nissan LEAF, che saranno utilizzate in prevalenza per i servizi su strada del centro storico, dove l'assenza di emissioni atmosferiche e acustiche è particolarmente importante per la salute e la sicurezza dei cittadini.

"Sono estremamente orgoglioso di questo nuovo accordo con il Comune di Cagliari, con il quale già da qualche mese abbiamo lanciato un ambizioso progetto per la riduzione delle emissioni di CO2 legate al trasporto”, ha affermato Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia. "La fornitura di veicoli elettrici a un corpo di polizia municipale rappresenta la dimostrazione della versatilità dei nostri veicoli a zero emissioni nel rispondere alle diverse esigenze della Pubblica Amministrazione, soprattutto laddove l’esigenza è quella di ridurre i costi operativi di gestione del parco auto”, ha concluso Mattucci.

"Continuiamo sulla strada tracciata nel 2011 quando abbiamo iniziato ad eliminare le auto blu per passare ai mezzi verdi, nell'ottica del rispetto dell'ambiente, della tutela della salute dei cittadini e di quanto abbiamo stabilito con il Patto dei sindaci e con l'approvazione del Piano d'Azione per le Energie Sostenibili in vista degli obiettivi europei del 2020”, ha dichiarato il sindaco di Cagliari Massimo Zedda. “Con il Ctm abbiamo una delle flotte bus per il trasporto pubblico locale più ecologiche in Italia, la nostra Polizia Municipale è stata tra le prime a dotarsi di scooter elettrici, il sistema di car sharing funziona ed è sempre più apprezzato dai cittadini: con queste nuove auto, Cagliari si conferma all'avanguardia nel campo della mobilità sostenibile".

L’iniziativa rientra nel più ampio programma della Regione Sardegna per la riduzione di emissioni, che era stato lanciato a ottobre con la consegna alla Regione e al Comune di Cagliari di 9 veicoli 100% elettrici, 6 Nissan LEAF per il trasporto persone e 3 veicoli commerciali 100% elettrici Nissan e-NV200 per il trasporto merci.

Tale accordo, realizzato tramite la Concessionaria Nissan Giannì Motors, conferma, quindi, la condivisione tra il Comune e Nissan di un insieme di valori legati alla mobilità sostenibile, volano di crescita economica e chiave per la salvaguardia ambientale e climatica. Questa è una delle principali sfide da affrontare per tutelare la salute del pianeta, ma anche per garantire una maggiore competitività delle città e dei loro sistemi produttivi.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users