Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

206 Sw 1.6 16V sigla NFU - GPL After

peugeot 206 gpl

  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1
vespa50

vespa50

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:San Dona' di Piave

Abbiamo portato a casa il nuovo leoncino e per qualche settimana andrò a broda per verificare che la macchina funzioni abbastanza bene.

partenza 71700km, anno 2003, cavalleria 109cv, col freddo di questi giorni o per altri motivi ha il minimo irregolare a freddo e nelle ripartenze con la prima non accetta di buon grado la dolcezza sull'acceleratore... proverò ad aggiungere un prodotto per la pulizia iniettori al prossimo pieno.

Per il resto, sembra un buon affare. tenuta bene, versione XS e clima automatico, cerchi in lega da 15", consumi con 90% extra urbano/autostrada a 5,1l/100km.

Solo il cambio è un pò più ruvido di quello che speravo.

 

Adesso devo scegliere il produttore per il mio impianto GPL: Landi, BRC o Bigas le alternative finora. Preventivi che variano al massimo di 200 euro, sto valutando la comodità dovendo lasciare la macchina "ferma" una settimana. A Bologna dove lavoro durante la settimana non ho ancora ricevuto un "buon" preventivo simile a quelli già in possesso e non ho riferimenti sulla qualità dei meccanici.

 

La speranza finale è di riuscire a rimanere intorno ai 17km/l a GPL. Vi farò sapere!



#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Benvenuto fra i domatori di leoni!

Quel motore va molto bene. Prima di trasformarla ti consiglio un salto da un meccanico dotato di diagnostica (anche in concessionaria) per fare una bella interrogazione alla memoria guasti. 30 euro spesi bene, che eviteranno tante rogne future.

 

Per il cambio, avendo l'auto i suoi anni, proverei a sostituirne l'olio. Spesso i miglioramenti sono strabilianti.


Se leggi, sono a metano...

#3
vespa50

vespa50

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:San Dona' di Piave
Olio cambio ci ho pensato, volevo chiedere di farlo mettendo l'impianto. Ma la storia della lettura errori per conoscere lo storico o per quali interventi? Infatti adesso dopo 1600km non dà segni strani, solo qualche scricchiolio saltuario, ma vista l'età... Ci stanno tutti.

#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Solo per essere sicuri che non ci sia qualche errore in centralina.

Ad esempio un'accensione debole delle candele che a benzina ancora non dà particolari problemi, ma a gas diventerebbe più evidente.


Se leggi, sono a metano...

#5
vespa50

vespa50

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:San Dona' di Piave

e queste verifiche si possono fare con il planet 2000 o diagbox o oggetti simili? sono tentato di prenderne uno anche per provare a far funzionare il Cruise control.



#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Dipende dalla bontà dei sistemi che hai citato (che non conosco) e da quanto sia criptica l'elettronica dell'auto.

IN TEORIA qualsiasi sistema tramite OBDII dovrebbe leggere tutto, ma so che a volte la diagnostica della casa scopre più errori di quanto non facciano gli altri sistemi diagnostici.

 

Ad esempio sulla Altea di un amico il software del meccanico ha trovato solo alcuni (probabilmente i più grossi) degli errori che ha rilevato il VAS di un'officina autorizzata.


Messaggio modificato da Sile650, 16 febbraio 2016 - 12:38

Se leggi, sono a metano...

#7
AGSS

AGSS

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 33 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Serbia,Lazarevac 11550
  • Interests:Auto ecologiche

e queste verifiche si possono fare con il planet 2000 o diagbox o oggetti simili? sono tentato di prenderne uno anche per provare a far funzionare il Cruise control.

 

Planet 2000 o Diagbox, bisogna saper usare.E inutile che ti compri un Boeing,se non sai come usarlo,altrimenti ti schianti prima di deccolare.Planet o Diagbox,sono potenti strumenti,con qui,anche un professionista a volte ci pensa due volte,prima di schiaciare il tasto OK.


Messaggio modificato da AGSS, 18 febbraio 2016 - 07:10






Anche taggato con peugeot, 206, gpl

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users