Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Audi A4 Avant g-tron, station premium ma a metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Daniele Pizzo

Daniele Pizzo

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 162 messaggi
  • Gender:Male
Dopo la A3 g-tron è in arrivo un secondo modello Audi bifuel benzina/metano: si tratta della Audi A4 Avant g-tron che si aggiungerà al listino del costruttore tedesco alla fine del 2016.

La A4 g-tron, derivata dalla variante station wagon della A4, è equipaggiata con una versione modificata per l'impiego del gas naturale del propulsore 2.0 TFSI, che raggiunge una potenza di 170 CV ed una coppia massima di 270 Nm.
 
Audi A4 G tron metano
Album: Audi A4 Avant g-tron metano
13 images
0 comments

I serbatoi del metano sono quattro e sono installati nella parte posteriore della vettura all'interno del pianale, in modo da non sottrarre spazio né all'abitacolo, né al bagagliaio. Si tratta di bombole in composito di fibra di carbonio che possono contenere fino a 19 kg di gas ad una pressione di 200 bar, a cui si aggiunge un serbatoio per la benzina verde della capacità di 25 litri.

Con un consumo medio che varia tra 3,3 e 3,6 kg/100 km, la Audi A4 Avant g-tron può percorrere oltre 500 km, a cui si sommano ulteriori 500 km quando il sistema di alimentazione passa alla marcia a benzina. In questo caso il consumo medio dichiarato è di 5,1-5,5 l/100 km.

La Audi A4 Avant g-tron è stata progettata sin dall'inizio per funzionare a e-gas, ovvero un metano di sintesi prodotto on demand nell'impianto tedesco di Werlte che sfrutta energie alternative per il processo biologico di metanizzazione come l'eolica e la solare.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users