Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Scandalo diesel VW in USA


  • Per cortesia connettiti per rispondere
14 risposte a questa discussione

#1
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

La faccenda si fa interessante.

 

http://jalopnik.com/...ng-c-1731857018

 

E come quando vedo il nuvolone nero dietro al puzzodiesel di turno: "E poi parlatemi di diesel pulito..."

 


Se leggi, sono a metano...

#2
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Tranquillo... c'è il FAP!

D'altronde se ti spacciano un diesel ad oltre 25km/h, truccano i cicli di omologazione (mi prendo responsabilità delle mie affermazioni), e tutto il resto che sappiamo, come si può ridurre l'emissione?

In Germania i diesel li stanno iniziando a bloccare. In Italia siamo ben lontani.

PS: come siamo diversi... in America gli fanno un mazzo quadrato.. in Europa accettano di far fare dei cicli di omologazioni strani...
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#3
Cuore Rosso

Cuore Rosso

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:MI-VA (I) -TI (CH)
  • Interests:NIKON for ever

Comincio a capire i dichiarati (che siano veri?) 8.5 secondi nello 0-100 della Skoda Octavia Vagon 2.0 TD!

 

Chiedo scusa anche a tutti gli audioti che ho maledetto per le fumate nere che si lasciavano dietro: provengono da centraline rigorosamente taroccate dalla casa madre e non da maldestri taroccamenti del meccanico sotto casa!

 

A parte gli scherzi, adesso, oltre alla multazza pesante, ci sarà quasi sicuramente una class action (proprietari, associazioni consumatori, malati di cancro, ambientalisti) che, negli USA, gli faanno un mazzo quadro, per non contare l'enorme perdita di immagine a livello mondiale.


Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior!

Errare è umano, ma io di Opel ne ho prese ben due: speriamo in Toyota!
Ecovetture:

Zafira B Eco-M (scuolabus) - Mar 2007 - 145000 Km - iniettori alternatore e centraline varie sostituiti in garanzia+ una centralina fuori garanzia + un altro iniettore fuori garanzia
Nei verdi pascoli:

1996-2003 Alfa 145 1.6 Boxer LR aspirato,

1994-2007 Fiesta 1.3 Cayman Blue LR Aspirato

2003-2014 Astra G Eco-M - Dic 2003 - 267000 Km - problemi elettrovalvole a 180000 Km - valvole frullate a 153000 Km, iniettori biscottati a 140000 Km

 


#4
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 750 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

VW con questa cosa si è giocata l'immagine costruita in 50 anni, o comunque l'ha messa a forte rischio. Non che gli altri siano esenti da pratiche similari.

Si trucca di tutto pur di vendere e far soldi, non solo le auto ma l'agro-alimentare, la farmaceutica. Tanto poi se il mondo va a rotoli e la gente si ammala chissenefrega



#5
Cuore Rosso

Cuore Rosso

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:MI-VA (I) -TI (CH)
  • Interests:NIKON for ever

Mi sa che Marchionne è ingrassato di 5 chili (sempre che non se la stia facendo sotto....)


Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior!

Errare è umano, ma io di Opel ne ho prese ben due: speriamo in Toyota!
Ecovetture:

Zafira B Eco-M (scuolabus) - Mar 2007 - 145000 Km - iniettori alternatore e centraline varie sostituiti in garanzia+ una centralina fuori garanzia + un altro iniettore fuori garanzia
Nei verdi pascoli:

1996-2003 Alfa 145 1.6 Boxer LR aspirato,

1994-2007 Fiesta 1.3 Cayman Blue LR Aspirato

2003-2014 Astra G Eco-M - Dic 2003 - 267000 Km - problemi elettrovalvole a 180000 Km - valvole frullate a 153000 Km, iniettori biscottati a 140000 Km

 


#6
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona

Mi sa che questo è il momento buono per comprare il Caddy.

Dite che mi fanno un bello sconto ???


"Metą del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché lą sei stato, e lą sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#7
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

No, adesso quello costa il doppio perchè è a metano! :P



Ad ogni modo riflettevo sulla faccenda, e la resa di VW mi fa tanto strano.

 

Non so quanto l'accusa possa reggere in tribunale (perlomeno per come ce l'hanno raccontata finora):

- la normativa vuole un'auto che messa sui rulli in una precisa maniera butti fuori tot inquinanti

- le auto effettivamente messe in quella precisa maniera buttano fuori solo quello (che poi lavorino una, dieci o mille centraline che vuol dire?)

- se in altre condizioni va diversamente... è un problema di chi fa le normative.  :mellow:


Se leggi, sono a metano...

#8
Gigione

Gigione

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 298 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma (Aurelio)

Ciao a tutti, dopo una assenza di mesi sono tornato sul sito, voglio proprio dire qualcosa a proposito dei diesel:

quest'estate, sdirazzando dalla solita settimana Valdostana postferragosto, ho voluto provare le Dolomiti, e precisamente il gruppo della Marmolada Bellunese. Posti bellissimi, curatissimi, gente cordiale, purtroppo il tempo non è stato buono, ma non è questo il motivo del mio intervento, quel che mi ha molto colpito in quei posti è stato il tanfo di gasolio bruciato, presente ovunque, sui passi (Fedaia, Pordoi, Falzarego, ecc, come nei paesi, Arabba, Corvara, Malga Ciapela, Canazei, Agordo). Voglio capire che sti camper e fuoristradoni diesel sulle salite e i tornanti buttavano fumo come trattori a testacalda e le giornate cupe non lo disperdevano, ma ci sono proprio rimasto male, ed ora, alla luce di queste notizie, capisco che non era solo una mia impressione o maldisposizione preconcetta verso i diesel, sono proprio puzzolenti e inquinanti, altro che euro 6, euro 5 o balle del genere, questi rivalutano persino le TRABANT!!

Aggiungo che non penso che lo scandalo si limiterà alla ww, alla fine credo che un pò tutte le case abbiano "truccato"

i risultati.


Messaggio modificato da Gigione, 26 settembre 2015 - 06:33

Ciao, vi butto li un altro paio di palindromi:
E' Corta E Non E' Sadica E Non E' Acida Se Non E' Atroce
I Cani Pseudonani Minano Due Spinaci

#9
Cuore Rosso

Cuore Rosso

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:MI-VA (I) -TI (CH)
  • Interests:NIKON for ever

- la normativa vuole un'auto che messa sui rulli in una precisa maniera butti fuori tot inquinanti

- le auto effettivamente messe in quella precisa maniera buttano fuori solo quello (che poi lavorino una, dieci o mille centraline che vuol dire?)

- se in altre condizioni va diversamente... è un problema di chi fa le normative.  :mellow:

 

 

 

Questo tuo ragionamento secondo me non regge: il test è da considerarsi al pari di un campionamento significativo

Se io (lavoro in un'azienda chimico farmaceutica) invio ad un cliente un campione di pre-shipping volutamente taroccato per poi rifilare l'intero lotto si tratta di truffa.

Allo stesso modo per l'omologazione vengono stabilite delle regole standard di verifica del normale funzionamento: se la centralina, nelle condizioni di campionamento fa comportare il motore volutamente in maniera diversificata per rientrare in un range di emissioni accettabili e non come variazione dei parametri per un'ottimizzazione del rendimento in funzione dei parametri standard (temperatura, regime di rotazione, ecc.), si tratta di truffa bella e buona.

Il mio timore è che la soluzione sarà "diplomatica" con forti spinte politiche dall'alto, quindi sicuramente non a favore del consumatore finale (per consumatore intendo anche chi usufruisce dei servizi sanitari anche grazie a quei mangiacrauti nazisti)


Messaggio modificato da Sile650, 28 settembre 2015 - 04:26

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior!

Errare è umano, ma io di Opel ne ho prese ben due: speriamo in Toyota!
Ecovetture:

Zafira B Eco-M (scuolabus) - Mar 2007 - 145000 Km - iniettori alternatore e centraline varie sostituiti in garanzia+ una centralina fuori garanzia + un altro iniettore fuori garanzia
Nei verdi pascoli:

1996-2003 Alfa 145 1.6 Boxer LR aspirato,

1994-2007 Fiesta 1.3 Cayman Blue LR Aspirato

2003-2014 Astra G Eco-M - Dic 2003 - 267000 Km - problemi elettrovalvole a 180000 Km - valvole frullate a 153000 Km, iniettori biscottati a 140000 Km

 


#10
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Capisco cosa intendi ma solo i tribunali potranno dire quale sia l'interpretazione corretta.

 

Tuttavia il caso non è quello di un preshipping diverso dal lotto successivo: TUTTE le vetture prodotte avrebbero superato il test grazie alla particolare mappatura presente (latente) in centralina.

 

Capisco che la questione sia di lana caprina, ma più che di truffa mi pare un caso di "sfruttamento del regolamento", come si fa in F1 con alettoni e minigonne.

Accortisi della cosa, l'unica soluzione per i regolatori è cambiare il sistema di controllo, in maniera da rendere inutile tale artifizio. 



Questo articolo sui cicli di test è molto interessante, specie per quanto riguarda il FAP. LINK


Se leggi, sono a metano...

#11
Cuore Rosso

Cuore Rosso

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:MI-VA (I) -TI (CH)
  • Interests:NIKON for ever

Letto l'articolo

Conferma in pieno quelli che sono i miei dubbi sui reali consumi delle ibride (unito ai dubbi sul reale livello di emissioni calcolato sull'intero ciclo di vita, ma questo è oggetto di altre discussioni), e che mi hanno portato, purtroppo, ad escluderne l'acquisto.

Per quanto riguarda il Diesel, penso sia durissima da sostenere che un software appositamente modificato per identificare il cIclo di funzionamento dei test di omologazione possa essere legale, ma poi bisognerebbe appunto vedere quali siano state le dichiarazioni reali rispetto a quelle riportate dalla stampa.

 

Spero che il tutto porti effettivamente ad una reale e radicale revisione dei criteri di valutazione dell'impatto ambientale (parlo di impatto ambientale e non solamente di emissioni) delle vetture, anche se sono fortemente scettico


Messaggio modificato da Cuore Rosso, 29 settembre 2015 - 12:30

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior!

Errare è umano, ma io di Opel ne ho prese ben due: speriamo in Toyota!
Ecovetture:

Zafira B Eco-M (scuolabus) - Mar 2007 - 145000 Km - iniettori alternatore e centraline varie sostituiti in garanzia+ una centralina fuori garanzia + un altro iniettore fuori garanzia
Nei verdi pascoli:

1996-2003 Alfa 145 1.6 Boxer LR aspirato,

1994-2007 Fiesta 1.3 Cayman Blue LR Aspirato

2003-2014 Astra G Eco-M - Dic 2003 - 267000 Km - problemi elettrovalvole a 180000 Km - valvole frullate a 153000 Km, iniettori biscottati a 140000 Km

 


#12
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante pił ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao

Ciao Cuore Rosso.

Io quell'articolo non l'ho letto, ma ho sentito parecchie trasmissioni con superesperti che difendevano il Diesel MittelEuropeo (Volff-wagen per capirsi) sostendendo la tesi del "così fan tutti" e che pure le ibbdride consumano tantissimo, molto più del dichiarato.

 

La mia risposta è AAAAAHHH AAAH AHHH :ciapet:  che buffoni! :rotfl:

 

A parte l'ibrida a metano, di cui ho foto sl profilo

... :rotfl: :mavieni:

Vorrei postare la foto della Ampera, che dichiara 2 litri per 100 Km.

Ebbene a 65mila sono solo a 1,7 per 100 Km .... e vi assicuro, non la uso come la Civic, ma mi diverto a tirare! :winner:


Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#13
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Faresti bene a leggerlo, invece. 

Non difende assolutamente VW, ma spiega le differenze fra i test nostrani e quelli d'oltreoceano, molto più aderenti alle reali condizioni di guida.

Pone l'accento sul fatto che i fap driblano i test, in quanto inquinano "una volta ogni tanto", e per quanto riguarda le ibride sottolineano come in USA oltre al consumo di broda viene monitorato anche quello di corrente, mentre qui se hai batterie a sufficienza per superare l'intero test (20 minuti di durata) senza accendere il termico sembra che l'auto vada ad aria...


Se leggi, sono a metano...

#14
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante pił ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao

Da oggi l'ho portata a 1,6L/100 Km vedi te, il benzinaio non mi riconosce più...  :mavieni: 


Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#15
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante pił ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao

Sai Giulio, forse stiamo dicendo la stessa cosa.

La tecnologia ibrida è relativamente recente, ma può davvero fare la differenza, soprattutto se usi bene l'auto, e non a capocchia come fanno quelli di 4R o altri, dove nei test usano l'ibrido come fosse un'auto da corsa per dimostrare che consuma troppo.

 

La "vecchia" come tecnologia CIVIC ibrida metanizzata fa 43 Km con un Kg dimostrabili, per un uso normale. Trovi le foto del "gas-comp" sul profilo. Certo che se vado in autostrada a 150 orari mi fa 28 Km/Kg.

 

L'Ampera "molto più sofisticata" l'ho presa per i giretti lavorativi quotidiani, e si nutre di sola elettricità, come fosse una EV pura. Non l'avrei mai presa per superare l'autonomia. Ma se capita mi fa 18-20 Km con un litro.

 

Per questo che mi fanno ridere i test "poco" seri, di chi usa male l'auto. Ben vengano invece i test SERI, come quelli degli enti autonomi USA, dove credo ibride o simili prendono i meriti che meritano.

 

Quelli che mi fanno ridere sono quelli che dicono che il diesel inquina ma è comunque la scelta migliore, tanto anche l'ibrido finita la batteria inquina... Dai. Sono patetici.


Messaggio modificato da mito1960, 28 ottobre 2015 - 03:36

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users