Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Vercelli: auto elettriche, zone blu gratis La delibera vale anche per le ibride


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
mascalzone67

mascalzone67

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 176 messaggi
Possedete un'auto elettrica o ibrida, ossia che funziona sia a corrente che a benzina o gasolio? Se sì non dovrete più pagare per parcheggiare nella strisce blu del centro, almeno fino al 31 agosto 2017. E leffetto di una recente delibera approvata dalla giunta comunale che esenta dal pagamento del ticket queste due particolari categorie di vetture, cioè quelle «ad emissioni zero» di anidride carbonica. La scelta di aderire al Patto dei sindaci, campagna dellUnione Europea volta alla riduzione di Co2 e ad una maggiore sostenibilità ambientale, era arrivata appena a due mesi dallinsediamento dellamministrazione Forte.

Tra le azioni indicate per la riduzione dellinquinamento atmosferico, rientrano sia la promozione di forme di mobilità alternativa, sia la messa in atto di interventi di orientamento e controllo del traffico veicolare nei centri urbani. Tra questi compare proprio un incentivo allutilizzo di mezzi a basso impatto ambientale e ad emissione zero, come le macchine elettriche o quelle che possono alternare la corrente ai normali carburanti.

Palazzo di città ha fatto propri i dettami e ha stabilito che le due categorie - insieme con le altre tradizionali, come forze dellordine e invalidi - siano esentate dal pagare il biglietto per la sosta. Per un periodo di almeno due anni. «Questo - spiega il sindaco Maura Forte - è un modo di stimolare i cittadini verso la logica della riduzione dellinquinamento atmosferico. In più, per loro, aggiungiamo un beneficio economico. Al momento le auto elettriche o ibride non sono così numerose, ma cominciano pian piano a comparire anche a Vercelli. La promozione vale sia per i residenti che per chi proviene da fuori: verrà opportunamente segnalata».

Fonte: La Stampa.it - Vercelli

Nota polemica: pensare di realizzare un distributore di metano in città è troppo complicato? Oppure è mediaticamente più appagante approvare delibere di questo tenore?

Messaggio modificato da mascalzone67, 21 agosto 2015 - 09:44





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users