Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Buona prova per Ecomotori Racing Team all’Ecorally San Marino-Città del Vaticano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Dopo due vittorie consecutive nelle gare mondiali, la coppia Ventura-Guerrini su 500 Eco Abarth Cavagna-Bigas, si deve accontentare del secondo gradino del podio.

Nonostante cinquecento chilometri di gara e ventuno prove speciali l'Ecorally San Marino-Vaticano si conclude con un fantastico testa a testa che vede l'Ecomotori Racing Team piazzarsi al secondo posto con un distacco di appena un decimo di secondo nella classifica assoluta.

Maggiore soddisfazione è data dal primo posto nella classifica destinata ai veicoli a metano e dalla consapevolezza di mantenere la testa ad una sola gara dalla fine della classifica del Campionato Italiano di categoria.

Per quanto riguarda la Coppa del Mondo si profila una lotta a tre che con ogni probabilità renderà interessante l'intero campionato. Il campione uscente Massimo Liverani, il polacco Artur Prusak e Nicola Ventura dell'Ecomotori Racing Team, dominano la classifica con un ampio distacco sugli altri inseguitori dopo la terza prova delle nove programmate.

Soddisfazione in casa Ecomotori per dei risultati sopra ogni aspettativa dopo un terzo del cammino mondiale. Per un equipaggio all'esordio assoluto sapere di competere alla pari con ogni avversario più esperto di noi non può che essere un preciso segnale che il lavoro svolto finora va nella giusta direzione, sono le parole del pilota brianzolo Nicola Ventura che per la terza volta consecutiva riesce a conquistare punti mondiali.

Ancora una volta impeccabile ed affidabile la nostra 500 EcoAbarth che grazie all'ottimo lavoro di Bigas e Cavagna ha potuto esprimere consumi più che soddisfacenti racconta il copilota Guido Guerrini nella improvvisata conferenza stampa di fine gara svoltasi davanti alla Sala Stampa Vaticana.
 

 

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users