Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Avis Danimarca crea la pił grande flotta elettrica in Europa


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Nissan e AVIS Danimarca hanno siglato un nuovo accordo che porterà alla creazione della più ampia flotta di veicoli 100% elettrici Nissan esistente in Europa, grazie alla fornitura di 401 furgoni Nissan e-NV200 e di 60 unità supplementari dell’auto 100% elettrica Nissan LEAF.

Nel 2014 AVIS aveva già ordinato 400 LEAF e, dato il successo riscosso dal programma di leasing, ha deciso di aggiungere quest’anno anche l’e-NV200, sia nella variante commerciale che per il trasporto passeggeri. Inoltre, a fronte della continua richiesta del mercato danese, la società di autonoleggio ha richiesto altre 60 Nissan LEAF, portando così il totale della flotta elettrica a 861 mezzi.

Kasper Gjedsted, Managing Director di AVIS Danimarca, ha commentato: “Nissan LEAF è stata accolta più che positivamente sul territorio nazionale: tutte le unità che abbiamo acquistato da Nissan sono state noleggiate in un batter d’occhio, perciò ci è sembrato opportuno ampliare ulteriormente il parco auto. Inoltre, sull'onda di questo successo intendiamo rivolgerci a nuove fasce di clienti inserendo nell'offerta anche e-NV200”.

Il Direttore della divisione Veicoli Elettrici di Nissan Europe, Jean-Pierre Diernaz, ritiene che questo accordo sia una chiara dimostrazione della fiducia che le aziende ripongono nei veicoli 100% elettrici Nissan: “Siamo entusiasti di proseguire la collaborazione con AVIS per potenziare il servizio di leasing in Danimarca. Gli ordini di colossi come AVIS in Danimarca o DHL in Italia stanno aiutando la clientela a capire come la nostra combinazione unica tra comfort di guida, costi d’esercizio contenuti ed emissioni zero rappresenti una scelta decisamente intelligente.”

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users