Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Multipla Natural Power: testata


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1
giuiris

giuiris

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Salve a tutti.

sono un più o meno felice proprietario di una Multipla NP del 2005 ad oggi con 196800 km. cambiato iniettori in fiat, radiatore, alternatore, termostato, 2 volte la frizione, gli ammortizzatori anteriori...

come faccio a capire se va rifatta la testata - o la sua guarnizione? - Portata in fiat perché non partiva bene, e per i primi km procedeva a singhiozzo, quasi a tre cilindri, mi sono accorto che il liquido di raffreddamento era quasi a zero, eppure lo avevo controllato una settimana prima. In fiat mi hanno detto che è la testata, che la compressione è bassa e chi va rifatta la testa, le sedi valvole, le fasce dei pistoni...insomma quasi 3000 euro di spesa. E questo senza averla aperta. Vi risulta? Ma per forza devo andare in fiat? io sto tra prato e firenze. Qualcuno ha dei suggerimenti?

Vi ringrazio...

 

ps. e gli ammortizzatori sia anteriori che posteriori quali consigliate?

 

Mario



#2
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera

Quando ho fatto fuori la testa per la seconda volta, la prima è andata in officina sul carro in quanto il quarto cilindro era affogato, mi avevano fatto il seguente preventivo(non alla fiat) 700euro testa più distribuzione, poi mediamente 15 euro per valvola(quelle di aspirazione e scarico hanno costi diversi), alla fine andavo a spendere dai 1000 ai 1800 euro.

A quel punto la misura era colma e mi sono disfato con sommo piacere della macchina.



#3
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Il motore della Multipla non è un mostro di complicazione, quel lavoro può fartelo qualsiasi buon meccanico.

Se la testata dà i numeri (o meglio, la sua guarnizione) lo si scopre dalla presenza di una o più candele bagnate, dall'aumento della pressione nel circuito di raffreddamento e dalla presenza di CO2 nel liquido.

Se le valvole non tengono lo si scopre con un semplice strumento che si avvita al posto delle candele e misura la pressione all'interno del cilindro.

Se le fasce sono andate, lo si capisce dal fatto che la macchina mangia un sacco d'olio fumando azzurro.



Mi pare assai strano che "al volo" abbiano stabilito che rientri in tutte e tre le casistiche...


Messaggio modificato da Sile650, 13 febbraio 2015 - 02:24

Se leggi, sono a metano...

#4
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera

Mah penso che abbiano preparato il cliente al peggio, di solito si apre e poi si vede cosa c'è dentro, o cosa c'è rimasto di buono.



#5
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano

Vai da un meccanico generico,

io alla mia ho rifatto la guarnizione tutte le sedi valvole, e la distribuzione per 700€


Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users