Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Garbagnate Milanese (MI) inaugurato l'impianto Eko Point con metano, gpl e ricarica delle auto elettriche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Apre alle porte di Milano il primo distributore italiano di energia pulita per la mobilità sostenibile. A Garbagnate milanese in via Trattati di Roma, taglio del nastro per Eko Point. Alternative Energy, all'apparenza un normale distributore, in realtà una "piccola rivoluzione" perché al posto delle classiche pompe di benzina ci sono solo metano, GPL ed energia elettrica.
 
Eko Point ha due erogatori di metano di ultima generazione, con rifornimento autonomo e veloce, un erogatore di GPL e una colonnina per le auto elettriche capace di effettuare una ricarica in 15/20 minuti contro le otto ore impiegate dalle nomali colonnine.

"Sperimentiamo un nuovo format che prevede la realizzazione di impianti ecologici a basso impatto ambientale – spiega Stefano Cantarelli, presidente di ANISA Confcommercio, titolare dell'impianto, dal 1979 nel settore delle pompe di benzina – Siamo convinti che il futuro della mobilità passi dalle energie pulite non solo perché stanno cambiando gli stili di vita, ma anche per motivi economici. E' il mercato a dirci che ormai si consuma sempre meno benzina e sempre più energia pulita: dal 2008 al 2013 il consumo di carburanti tradizionali è calato del 25,6%, la sola benzina addirittura del 35,7%", mentre il GPL è salito del 54,8% e il metano del 46,2%".
 

"La sensibilità culturale sul tema della mobilità sostenibile è molto cresciuta negli ultimi anni – commenta Luca Squeri – Dovere delle istituzioni è accompagnare questo progressivo spostamento degli stili del vita e quindi del mercato, favorendone la crescita. Iniziative imprenditoriali come questa fanno sperare nella ripresa e sono il segnale della straordinaria vitalità del nostro territorio".
 
L'impianto inizierà ad erogare carburante da Sabato 6 Dicembre mentre per quanto riguarda l'entrata in funzione della colonnina di ricarica è in via di definizione la modalità di pagamento della ricarica.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users