Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Nissan Leaf: 100.000 gli esemplari venduti dal lancio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Daniele Pizzo

Daniele Pizzo

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 162 messaggi
  • Gender:Male
100.000: tanti sono gli esemplari della Nissan Leaf ad oggi circolanti in tutto il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti, dall'Italia alla Norvegia, che è poi il Paese che ne ha acquistato più di tutti (più di 4.000 lo scorso anno).  La Leaf prosegue dunque la sua corsa solitaria in testa alla classifica delle auto elettriche più vendute al mondo di sempre, raggiungendo da sola un traguardo che nel 2012 avevano raggiunto le vendite globali di tutte le auto elettriche messe insieme.
 
Cosa ne ha decretato il successo? Certamente il fattore tempo: la segmento C a emissioni zero di Nissan è stata introdotta sul mercato nel 2010, in un momento in cui i costruttori che puntarono decisamente su una vera auto elettrica di serie furono pochissimi: "Non dimentichiamo che al momento del lancio di Nissan Leaf, nel 2010, le infrastrutture di ricarica stavano ancora muovendo i primi passi. Un fatto che però non ha scoraggiato gli acquirenti più lungimiranti, che da subito hanno saputo riconoscere i vantaggi di un'auto elettrica progettata per essere elettrica. Tre anni dopo, molti di quei clienti sono già alla loro seconda Nissan Leaf", spiega Guillaume Cartier, Senior Vice President Vendite e Marketing di Nissan Europe.
 
A contribuire ad arrivare alla cifra a tre zeri è stata poi l'apertura al mercato dell'auto professionale - così oggi può capitare di imbattersi in una Leaf "taxi", in una Leaf "poliziotta", in una Leaf "vigile del fuoco" - e il lancio nel 2012 della seconda generazione che ha migliorato l'autonomia (199 km), le prestazioni e l'abitabilità con forti sconti sulle rimanenze della prima serie. E anche se per parlare di successo planetario bisognerà attendere un po' visto che il market share mondiale delle EV è ancora lontano dall'essere significativo in termini di emissioni, in Nissan festeggiano con una Leaf ricoperta da 100.000 monete da 2 pence e due centi di euro, a simboleggiare il risparmio che un'elettrica consente in termini di manutenzione, assicurazione e carburante.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users