Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Parma: cinque nuove colonnine per ricaricare i veicoli elettrici


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi il progetto per l’installazione di 5 nuove infrastrutture di ricarica pubblica dei veicoli elettrici, che si aggiungeranno alle 5 già precedentemente disponibili a Parma. La nuova installazione si inserisce all’interno degli interventi previsti dal protocollo d’intesa sulla mobilità elettrica, firmato a marzo 2013 da Comune, Regione, Enel distribuzione e Gruppo Iren. L’obiettivo è quello di promuovere e incentivare l’uso di veicoli ecosostenibili, attraverso la realizzazione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici innovativa, sicura e di semplice utilizzo. Un atto importante per lo sviluppo della mobilità elettrica sul territorio Comune di Parma, ma anche in relazione ad un progetto più ampio legato alla Regione Emilia-Romagna.

“Il potenziamento della mobilità elettrica – afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - costituisce una sfida per il futuro con risvolti importanti sulla tutela della salute pubblica, grazie alla riduzione di agenti inquinanti prodotti dalle auto alimentate a benzina e a diesel. Il Comune di Parma ha maturato diverse esperienze volte ad incentivare l’acquisto di veicoli elettrici ed ecocompatibili e sistemi di mobilità condivisi, come il car-sharing. L’intenzione è quella di mantenere un costante impegno al fine di promuovere e sviluppare ulteriori progetti a sostegno di una mobilità sostenibile”.

Le localizzazioni individuate sono strategiche ed all’insegna della intermodalità, cioè sono in aree dove ci sono tutte le altre modalità di trasporto sostenibile quali Bike, Car sharing e autobus: Residenza Municipale (cortile dei “Du Brassè”), Piazzale Rondani (lato scuola Parmigianino, di fianco a quella che sarà nuova postazione Bike sharing), fronte ingresso Cittadella (a sinistra Via Passo Buole), sede EFSA (anche qui vicino a nuova postazione Bike e Car sharing e stazione ferroviaria (Via Monte Altissimo di fianco a Car sharing).

Le installazioni avverranno in Gennaio 2014.

Per l’accesso alle colonnine verranno fornite in seguito le modalità, concordemente con ENEL: si pensa di renderle funzionali con la tessera “Mi Muovo”, che già si usa anche su autobus, treni regionali, bike sharing e car sharing.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users