Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Marchio CE per le colonnine ABB per la ricarica veloce delle auto elettriche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
ABB ha ottenuto il marchio CE per il sistema in c.c. CCS-compatibile Terra 53 da 50 kilowatt (kW) destinato alla ricarica dei veicoli elettrici. La certificazione attesta la conformità alle relative norme dell’Unione europea in materia di sicurezza.

ABB è il primo fornitore di soluzioni CCS per la ricarica rapida in corrente continua a superare i test CE di un ente certificatore indipendente. I sistemi Terra 53 di ABB sono totalmente conformi ai requisiti delle direttive su compatibilità elettromagnetica e bassa tensione, elaborate per garantire la sicurezza degli apparati elettrici e dei rispettivi utenti. Terra 53 sarà disponibile anche nelle configurazioni multistandard - a doppia e tripla presa -, per servire tutti i veicoli elettrici circolanti sulle strade europee. Supporta gli standard CCS eCHAdeMO in c.c. e Tipo 2, Modo 3 in a.c.

“Per favorire lo sviluppo di reti di ricarica nazionali in Estonia, Danimarca, Irlanda del Nord, Paesi Bassi e in altre aree, abbiamo voluto aderire agli standard più severi e diffusi in ambito pubblico in termini di connettività, qualità e affidabilità. La certificazione CE da parte di un organismo indipendente è un chiaro riconoscimento del nostro impegno in favore di questi principi e dimostra la robustezza e l’alto livello di sicurezza delle nostre stazioni di ricarica – pubbliche e private, nuove e già installate” ha dichiarato Hans Streng, Senior Vice President e General Manager del Product Group EV Charging Infrastructure di ABB.

Con Terra 53, ABB ha partecipato ai workshop sull’interoperabilità di BMW e Volkswagen, dimostrando con successo l’efficacia del sistema per la ricarica della prossima generazione di veicoli elettrici compatibili con lo standard CCS. Recentemente BMW ha usato Terra 53 al Salone dell’Auto di Francoforte in una dimostrazione dal vivo della ricarica della BMW i3.

Le soluzioni di ricarica Terra di ABB offrono un’ampia gamma di opzioni di connessione che aiuteranno i gestori delle reti di ricarica a operare con più efficienza: tra queste, il monitoraggio e la gestione in remoto e una piattaforma di connettività che supporta l’integrazione immediata con sistemi di back-office, soluzioni di pagamento e sistemi di gestione degli accessi, senza vincoli imposti da formati proprietari. Tutti i sistemi Terra, inoltre, possono essere supportati dal centro NOC (Network Operations Center) di ABB, che fornisce manutenzione remota, aggiornamenti software e componentistica di aziende leader di settore, ottimizzando l’esercizio della rete di ricarica.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users