Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

8░ EcoRally San Marino - Vaticano, aperte le iscrizioni


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
8° Ecorally San Marino – Città del Vaticano e 5° Ecorally Press, dal 10 aperte le iscrizioni alla competizione internazionale di regolarità dedicata alle auto più ecologiche, in programma dal 18 al 20 ottobre 2013: ritrovo per le verifiche tecniche a San Marino venerdì 18, da dove si parte il mattino di sabato 19 – il via per la prima vettura scatta alle 8.31 - e arrivo la domenica in Piazza San Pietro per assistere all’Angelus di Papa Francesco.
 
Sul sito internet della manifestazione – www.ecorally.eu – sono già disponibili il Regolamento particolare di gara e la scheda di iscrizione.
 
Come di consueto la gara è aperta a tutti gli automobilisti: piloti professionisti della regolarità, famiglie, amanti dell’ecoturismo e dell’auto ecologica, giornalisti e ambientalisti. Unica condizione per potersi iscrivere: partecipare alla guida di un mezzo a basso impatto ambientale. Competizione amatoriale, unisce alle caratteristiche proprie delle gare di regolarità – dove i concorrenti devono seguire il classico Road Book dei Rally con controlli di percorso, tempi, verifica della velocità media imposta con rilievi cronometrici di precisione – la possibilità di attraversare angoli unici della penisola. I numeri: 520 i chilometri di percorso, 2 tappe, 4 settori di gara, 4 prove segrete a velocità media rilevate con fotocellula, 3 riordini - ad Arezzo, Assisi e domenica a Nepi - e 23 pressostati di rilevamento del tempo.

L’Ecorally, nato nel 2006 e organizzato dalla SMRO San Marino Racing Organization, è una gara internazionale regolamentata dalla Fia - Federazione Internazionale Automobilistica, che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a energie alternative e a basso impatto ambientale, con l’intento di dimostrare al pubblico le performance e l’adattabilità all’uso quotidiano.

I veicoli ammessi – che devono essere prodotti in serie oppure prototipi regolarmente immatricolati e omologati alla circolazione su strade ed autostrade - sono quelli appartenenti alla Categoria FIA VII&VIII: ibridi elettrici e altri veicoli ad energie alternative, quali mono e bifuel gassosi (GPL e metano), biocarburanti, idrogeno. I concorrenti acquisiscono un punteggio valido per il Titolo FIA Piloti e Co-piloti per la Categoria VII&VIII, inoltre per il Titolo FIA riservato alle case costruttrici. La gara è valida anche per i campionati di regolarità sammarinese e italiano Energie Alternative.

Nel contesto della gara, viene stilata una particolare classifica riservata agli operatori dell’informazione che partecipano alla manifestazione e gareggiano nel 5° Ecorally Press, aggiudicandosi, oltre al posizionamento nella classifica generale, un Trofeo ad hoc. Inoltre, gli equipaggi femminili concorrono anche per la Coppa delle Dame.
L’ottava edizione della manifestazione, in occasione dell’ottavo centenario del cammino compiuto da San Francesco da Rimini alla Verna - percorrendo la Valle del fiume Marecchia, che per l’occasione celebra l’”Anno Francescano” - ripercorre le tappe più evocative della vita del Santo, in un vero e proprio cammino “Sulle orme di Francesco”.

Il percorso. Partenza da San Marino sabato 19 ottobre alle ore 08:01 nei pressi della Porta di San Francesco, discesa in Valmarecchia, a Villa Verucchio (RN), per transitare nei pressi del Convento francescano dei Frati Minori dove San Francesco si fermò nel 1213 e piantò un bastone di cipresso che attecchì: il poderoso albero campeggia ancora oggi nel chiostro e ha raggiunto l’altezza di 25 metri.

Sosta a San Leo (RN) in ricordo del dono del monte della Verna e dell’episodio di cui fu protagonista Francesco: salendo sul monte, si smarrì ma un fuoco misterioso gli indicò la giusta via e proprio in quel luogo romito il Santo fondò il convento di Sant’Igne (Fuoco santo).

L’itinerario francescano prosegue poi per la Valtiberina e transitando per Pieve Santo Stefano (AR), si vuole rammentare il dono del convento di Cerbaiolo che i Pievani fecero a Francesco.
Da Pieve si sale per La Verna – Santuario (AR), luogo dove San Francesco eresse la prima chiesetta e 11 anni dopo ricevette le stimmate.

Si raggiunge poi Arezzo, città che Francesco liberò scacciando i demoni che se ne erano impossessati. Una sosta per un ristoro nella splendida Piazza Grande e proseguimento verso Gubbio (PG), luogo noto per l’incontro del Poverello d’Assisi con “Fratello Lupo”, che terrorizzava la città umbra e che rese mansueto.

Ad Assisi (PG), centro mondiale del francescanesimo, alle 17.00 circa sosta nel piazzale adiacente alla Basilica inferiore con il rito della benedizione dei partecipanti e dei veicoli ecologici dell’eco-carovana Ecorally. Da Assisi trasferimento a Civita Castellana (VT) per la cena e il pernottamento. Domenica mattina alle ore 09.01 partenza alla volta di Piazza San Pietro, con arrivi dalle 10:17. Alle 12:00 l’Angelus con Papa Francesco.

Competizione impegnativa, ma alla portati di tutti, si svolge con il patrocinio di: Segreteria di Stato per lo Sport e per il Territorio ed Ambiente, Segreteria di Stato per la Sanità, Segreteria di Stato per gli Affari Esteri e Segreteria di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino, nonché dell’Ambasciata d’Italia a San Marino. La sovraintendenza tecnica è a cura della F.A.M.S. (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramite i propri gli Ufficiali di Gara; i rilevamenti cronometrici della F.S.Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi).

Info e aggiornamenti su www.ecorally.eu.
L’Ecorally è anche su FB:
http://www.facebook.co m/EcorallySanMarinoCittaDelVaticano

La manifestazione è valida per la Coppa FIA Energie Alternative con i titoli:
  • Trofeo FIA Energie Alternative per Conduttori e Navigatori Cat. VII&VIII – veicoli ibridi e ad altre Energie Alternative
  • Coppe F.I.A.Energie Alternative per i Costruttori Categoria VII&VIII.
Le validità nazionali:
  • Campionato Sammarinese Energie Alternative – Regolarità – VII&VIII Conduttori e Navigatori
  • Campionato Italiano Energie Alternative – Regolarità - Categorie VII&VIII Conduttori e Navigatori


Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users