Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Opel Meriva 1.4 Gpl-Tech: Centralina GPL


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1
CODO

CODO

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 88 messaggi

Mentre ero in ferie in ALTO ADIGE  mi e' successo un grosso problema alla centralina GPL.

Mi sono fermato per fare una foto al paesaggio e alla ripartenza mi sono trovato di colpo senza batteria.

Preciso che al mattino ero partito  regolarmente dall'agriturismo e avevo gia' percorso una decina di km.

Portando sempre con me i cavi , un tedesco si e' gentilmente fermato e in un attimo e' stato riavviato il motore e poi ho provveduto a cambiare la batteria. Del problema m i sono accorto il giorno dopo. Essendosi accesa la spia della benzina ho notato che il motore non commutava piu' a gpl. L'officina che mi ha sostituito la batteria ha controllato tutti i fusibili e tutto era a posto. Ritornato a NOVARA l'OPEL mi ha diagnosticato la bruciatura della centralia GPL  che mi verra' sostituita in garanzia. Piccola sorpresa trattandosi di quelle garanzia oltre i due anni la diagnostica non viene retribuita e pertanto

 per la dianiosi ho dovuto pagare 70 euro.

Il problema sembra essere stato creato dall'avviamento con i cavi e da qualche sbalzo di tensione.

Forse ho sbagliato a collegare il meno della batteria della macchina che mi ha soccorso con il meno della mia batteria e non con una massa del motore. Preciso che la macchina che mi ha soccorso non ha messo in moto  il motore e che l'avviamento e' stato istantaneo e no ho notato scintille.

A questo punto mi chiedo ma le centraline  GPL della LANDI SONO COSI DELICATE ????????

Se questo e' il problema allora l'opel dovrebbe nettamente sconsigliare il riavvio con i cavi.

Preciso che nella valle in cui mi trovavo non avevo linea telefonica.

Sarebbe interessante sentire pareri in merito da persone piu' esperte in materia. Ringrazio



#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Purtroppo gli impianti elettrici moderni sono molto complessi e, in alcuni casi, delicati.

Alcuni automobilisti hanno avuto rogne elettriche anche gravi riavviando col booster.

 

A me sulla S6 è capitato di coordinarmi male col meccanico che collegava il booster: la macchina è partita ma il quadro strumenti è "morto". Per fortuna doveva essere una protezione temporanea, perchè al riavvio successivo si è rimesso a funzionare.

 

Tornando al tuo caso, comunque, se te l'hanno sostituita in garanzia senza batter ciglio credo che si siano resi conto che non era colpa tua. Non mi sorprenderebbe che avessero già avuto notizia di centraline difettose in giro. 


Se leggi, sono a metano...

#3
CODO

CODO

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 88 messaggi
Grazie della risposta. Pensavo che l'avviamento col booster si dovesse ritenere sicuro ma vedo che non lo e'.

Quindi concludendo, se uno rimane senza batteria per non avere problemi piu' gravi conviene farsi portare dal soccorso stradale all'officina piu' vicina.

#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Beh, non è detto. Di solito con i cavi non ci sono grandi problemi, a patto di attaccarli nel modo opportuno. ;)

 

Nel tuo caso mi viene da pensare che magari i cavi siano stati toccati mentre avevi la chiave commutata.


Messaggio modificato da Sile650, 11 luglio 2013 - 11:48

Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users