Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Francia, la Vandea punta sull'elettrico insieme a Renault


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Daniele Pizzo

Daniele Pizzo

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 162 messaggi
  • Gender:Male
Il dipartimento francese della Vandea si appresta a diventare l'area della Francia con il maggior numero di colonnine di ricarica per auto elettriche dell'Esagono. Con un investimento di 750.000 euro il SyDEV (Syndicat Départemental d’Energie et d’Equipement de la Vendée), che è la utility proprietaria delle rete di distribuzione di energia e gas della Vandea, installerà tra il 2014 e il 2016 ben 350 stazioni di ricarica pubbliche nei 191 comuni dell'area.

Il programma del SyDEV fa parte del piano "Investissements d’Avenir" varato dal Governo centrale transalpino che punta alla massiccia diffusione dell'auto elettrica sul territorio nazionale, che secondo le stime ha un potenziale volume di 2 milioni di immatricolazioni all'anno che potrebbe essere raggiunto nel 2020.

Grazie al supporto tecnico di Renault, in Vandea verranno installati dei punti di ricarica che permetteranno di ricaricare completamente le batterie delle auto elettriche in 7-8 ore della capacità di 3 e 6 kW e consumi equivalenti a quelli di uno scaldabagno o di un piano cottura a induzione. Previste anche delle zone di ricarica rapida con colonnine da 22 kW, grazie alle quali i tempi di ricarica potranno essere ridotti sino a circa 30 minuti.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users