Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Flotte Comunali: a metano il 58,6% delle auto del Comune di Modena


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Il 58,6% delle auto in dotazione al Comune di Modena sono alimentate a metano. Grazie a questo dato Modena si piazza in testa alla graduatoria stilata in base alla percentuale di vetture a metano in dotazione ai Comuni capoluogo di provincia. Poco più distanziati seguono, dalla seconda alla quinta posizione, i Comuni di Milano (57,6%), Palermo (52,2%), Pisa (50%) e Ravenna (48,4%). Questi dati emergono da unanalisi effettuata dallOsservatorio Federmetano su base Istat.

Dalla ricerca dellOsservatorio Federmetano emergono alcuni dati interessanti. In primo luogo va sottolineato il buon esempio delle Istituzioni dellEmilia-Romagna, che occupando ben 6 delle prime 11 posizioni della graduatoria, si conferma la regione con la più alta percentuale di vetture a metano in dotazione ai Comuni capoluogo di provincia. In secondo luogo, è significativa la presenza al terzo posto in classifica (e cioè subito dopo Milano) del Comune di Palermo. Il suo piazzamento così alto ne fa la realtà più allavanguardia fra i Comuni del meridione sensibili alla sostenibilità ambientale.

Bisogna ricordare che il metano  commenta Dante Natali, a capo dellOsservatorio Federmetano  è il carburante più ecologico ed economico tra quelli maggiormente diffusi e rappresenta anche la soluzione più adatta per ridurre le emissioni di sostanze inquinanti provenienti dai trasporti su strada. Le amministrazioni comunali possono fare molto per favorire lo sviluppo del metano e accrescere gli effetti benefici apportati dal suo utilizzo. Il successo dei Comuni capoluogo di provincia dellEmilia-Romagna, ma anche lesempio virtuoso di Palermo, possono diventare modelli da seguire anche per la cittadinanza per aumentare la quota di auto a metano e contribuire quindi a contenere limpatto ambientale delle autovetture.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users