Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Suzuki Kizashi: sino a fine giugno GPL al prezzo del benzina


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
Kizashi, la berlina sportiva di casa Suzuki appartenente al segmento D, è la sintesi perfetta tra design ricercato e qualità costruttiva giapponese. A pochi mesi dal suo debutto sul mercato italiano, ha già conquistato il favore del pubblico: un successo che Suzuki intende consolidare prorogando l’iniziativa promozionale che prevede l’installazione gratuita dell’impianto GPL: un plus che vale € 1.700,00!
 
Kizashi GPL al prezzo del benzina, dunque, fino al 30 giugno 2013: l'ottima resa del moderno motore 2.4 a benzina si sposa con l’elevata efficienza derivante dall’impianto GPL. La doppia alimentazione consente a Kizashi livelli di consumo estremamente contenuti, pur senza rinunciare a nulla della sportività garantita dai 178cv del brillante motore Suzuki, estendendo notevolmente l'autonomia complessiva dell'auto.
 
Il modello Kizashi ha dimensioni generose: è lunga 465cm, larga 182cm e ha un passo di 270cm. E’ disponibile, nelle versioni Sport 2WD, con cambio manuale a 6 rapporti, e Sport 4WD, con trasmissione automatica CVT e comandi al volante, entrambe dotate di motore 2.4 benzina da 178 cv, a partire da € 27.800,00. Entrambe le motorizzazioni sono dotate di: pneumatici a profilo ribassato da 235/45, cerchi in lega leggera da 18 pollici, tettuccio apribile, fari allo Xeno, keyless entry&start, climatizzatore automatico bi-zona, Cruise Control e l’impianto Hi-Fi con lettore CD+MP3. La sicurezza è garantita da: 7 airbag, dal controllo elettronico della stabilità ESP® integrato e dal sistema ABS con ripartitore elettronico di frenata EBD.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users