Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Ufficialmente aperto il primo distributore di metano per auto da metano liquido


distributore_metano_liquidoLa prima stazione realizzata a Villafalletto (CN) e’ oggi in esercizio ed aperta al pubblico con grande soddisfazione dei metanisti ed i pendolari della zona di Cuneo e Torino. L’impianto, realizzato dalla Vanzetti Engineering  

, ha una capacità di 600Nm3/h ed e’ predisposto al raggiungimento di erogati fino a 500 kg/h.

‘’E’ un grande risultato’’, dichiarano alla Vanzetti, ‘’aver potuto sviluppare direttamente la stazione, progettando ed installando anche tutte le componenti primarie dell’impianto. I diversi mesi dedicati ai test di erogazione ed al funzionamento dell’impianto criogenico ci hanno ad oggi permesso di confermare i vantaggi e la solidità di questa applicazione, in grado di garantire sia una riduzione dei tempi di rifornimento di circa il 50% rispetto alle stazioni di metano convenzionali, consentire una carica del serbatoio di metano “completa” a bordo delle autovetture e garantire una maggiore qualità del prodotto metano agli automobilisti, con percorrenze medie registrate di ben il 10% di km in più rispetto ad un rifornimento da metano convenzionale’’.

Vanzetti Engineering vanta il primato di essere l’unica azienda in Italia ad aver disegnato, progettato e realizzato un’installazione di questo genere.

La stazione ha seguito un’ iter di sviluppo ed ingegnerizzazione incentrato sulla sicurezza e qualità dei componenti facenti parte del sistema di carica del metano, completando di fatto il ciclo di esperienza della Società cuneese nel settore della criogenia iniziata più di 27 anni fa con i gas dell’aria e seguita con 5 anni di investimenti in ricerca e sviluppo nelle applicazioni del GNL.

Il sistema di logistica ed approvvigionamento del GNL, oggi garantito dalla Polargas, società affiliata della Vanzetti, si e’ inoltre rivelato efficiente.

Il monitoraggio in remoto delle giacenze presso la stazione, garantisce il puntuale e tempistico rifornimento al serbatoio di stoccaggio criogenico.

Il gestore e’ infatti in grado di monitorare elettronicamente la necessità di approvvigionamento della stazione per poi procedere con la richiesta di fornitura. Sono ad oggi dieci le stazioni di metano carburante da metano liquido sviluppate e progettate con le tecnologie Vanzetti ed una ventina gli impianti L-CNG che risultano oggi in fase di sviluppo o di progettazione in Italia ed Europa.

L’ulteriore innovazione della Vanzetti e’ che tutte le stazioni sono dotate di predisposizione all’erogazione diretta di mezzi a GNL, applicazione che riguarda in particolare lo sviluppo della trazione pesante e l’ imminente commercializzazione di veicoli con serbatoi criogenici a bordo.

L’apertura di questo primo impianto conferma dunque che il metano liquido e’ una soluzione concreta ed applicabile, in grado di dare impulso all’impiego del metano veicolare GNL in Italia favorendo lo sviluppo di reti distributive di metano per autotrazione in aree svantaggiate dalla inesistenza del metanodotto o da presenza di basse pressioni.




0 Comments