Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Piemonte: Aumentano i distributori di metano


distributore_metano2Aumenta in Piemonte il consumo di carburante pulito: è passato dai 17 milioni di metri cubi del 2007 ai 24.600.000 del 2008. A comunicarlo è l’assessorato regionale al Commercio, che il 2 dicembre ha fatto il punto sulla rete distributiva dei carburanti

, appuntamento ormai tradizionale per gli operatori del settore per valutare alcuni aspetti fondamentali del trend del mercato dei prodotti petroliferi.

I distributori presenti in Piemonte sono 1.799, uno ogni 1.555 autovetture. Nel 2008 hanno erogato più di 1.100.000 litri di carburante, il 47% del quale soltanto in provincia di Torino.
La grande novità è rappresentata dagli impianti a metano: erano soltanto 12 nel 2002, sono diventati 48 nel 2009 e altri 21 sono in fase di progettazione. Una risposta all'aumento delle immatricolazioni delle auto a metano, che negli ultimi tre anni sono cresciute del 350%.

“La rete distributiva dei carburanti in Piemonte - sottolinea l'assessore regionale al Commercio, Luigi Sergio Ricca - è in costante trasformazione. La disponibilità dei combustibili eco-compatibili è aumentata nell’ottica di una riduzione dell’impatto ambientale che è tra le priorità della Regione. Vorremmo che questi obiettivi di sostenibilità fossero perseguiti anche dagli operatori del settore". Per questo motivo, la Regione ha finanziato l'installazione nei distributori di pannelli fotovoltaici.

Erogate anche quattro borse di studio agli studenti del Politecnico di Torino vincitori del bando di concorso per il risparmio energetico per gli impianti di distribuzione. I progetti scelti saranno raccolti in una pubblicazione.




0 Comments