Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Castelnovo ne' Monti (RE): il 5 ottobre l'inaugurazione del distributore di metano


Distributore MetanoIl sindaco di Castelnovo ne' Monti, Gian Luca Marconi, ha annunciato in Consiglio comunale che il 5 ottobre sarà ufficialmente inaugurato il distributore del metano sulla variante di Felina.

Successivamente l'assessore Maioli ha detto che "molto probabilmente" il distributore potrebbe essre attivo già da questo fine settimana, quello della Fiera di San Michele.

E' una buona notizia che Redacon posta in anteprima dato anche l'interesse che la questione ha sollevato sul sito.

IL COMUNICATO DEL COMUNE.

E’ stata ufficializzata nelle scorse ore, ed annunciata pubblicamente anche nel corso del Consiglio comunale di mercoledì sera, la notizia che la montagna aspettava da tempo: sarà inaugurato il prossimo 5 ottobre, domenica, il nuovo distributore di metano per autotrazione realizzato a Felina. Spiega il Sindaco di Castelnovo Monti Gianluca Marconi: “Nei giorni scorsi sono stati effettuati positivamente tutti i collaudi del nuovo impianto, ed in queste ore stanno procedendo le ultime pratiche prima della sua entrata in funzione. L’inaugurazione è comunque già fissata per il 5 ottobre, ed è quindi questione di pochi giorni perché finalmente anche il territorio montano abbia il suo primo distributore di metano. Una realizzazione attesa e molto importante, per un territorio che ha delle inevitabili difficoltà infrastrutturali, con grandi distanze e strade spesso tortuose dovute alla connotazione geografica. Difficoltà che da sempre, ma oggi ancor di più, si scontrano con il costo raggiunto dai carburanti tradizionali, la benzina ed anche il diesel. Non è poi da trascurare, oltre all’aspetto economico, anche quello ambientale: il metano è un carburante assolutamente “pulito”, tanto che le auto alimentate con questo gas possono entrare in città anche in caso di blocchi del traffico per inquinamento”. All’inaugurazione interverranno amministratori di Castelnovo, della montagna e provinciali, ma ci saranno anche i rappresentanti delle realtà aziendali che hanno collaborato per realizzare l’impianto: “Oltre all’Amministrazione comunale castelnovese –prosegue infatti Marconi- ci saranno Sindaci e Assessori alla mobilità di tutti i comuni montani, La Presidente della Provincia Sonia Masini, la Presidente della Comunità montana Nilde Montemerli, perché è evidente che questo impianto ha una valenza comprensoriale. Ci sarà inoltre Andrea Salsi, Presidente della Scat Prodotti Petroliferi di Reggio che ha realizzato l’impianto, e Nino Simonazzi, Direttore Generale di Enìa che ha collaborato a portare a compimento l’intervento. Ci aspettiamo poi numerosi cittadini, visto che davvero c’è una grande attesa per questa nuova opportunità”. L’impianto, come noto, è stato realizzato lungo il tratto della “tangenziale” di Felina della statale 63, dove è già presente un distributore tradizionale. La presenza del metano completa la disponibilità di carburanti “alternativi” in montagna, dato che sempre vicino a Felina da diversi anni è presente un distributore di Gpl per automazione. Il programma della giornata del 5 ottobre prevede il taglio del nastro ufficiale alle ore 11, seguito da una breve illustrazione della stazione. Ci sarà anche una esposizione di auto a metano in collaborazione con i concessionari della montagna. Alle ore 12 momento conviviale con aperitivo e buffet.

Fonte: http://www.redacon.it




0 Comments