Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

La Valle d'Aosta favorisce sviluppo rete carburanti alternativi


auto-idrogenoOvviare alla carenza nella rete distributiva regionale di punti vendita di gas metano e Gpl per autotrazione: è uno degli obiettivi di una legge approvata ieri dal Consiglio Regionale della Valle d'Aosta, che ha modificato il testo in vigore.

"Vogliamo anche - ha spiegato l'assessore alle Attività produttive, Ennio Pastoret - favorire la riqualificazione sotto il profilo ambientale e della sicurezza degli impianti esistenti, nonché promuovere l'installazione di nuovi impianti per il rifornimento di energia elettrica e di idrogeno".

A tal proposito la legge, che per il 2010 stanzia 100.000 euro, prevede che la Regione possa concede alle piccole e medie imprese, contributi in conto capitale. In particolare possono essere ammessi ai contributi gli interventi su impianti di distribuzione di carburanti ad uso pubblico situati nel territorio regionale, consistenti nel potenziamento della capacita distributiva e nella costruzione di nuovi impianti di distribuzione di gas metano, di Gpl per autotrazione, di energia elettrica o di idrogeno per autotrazione.

Fonte: Ansa




0 Comments