Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Renault, Nissan, Peugeot, Citroėn e Mitsubishi insieme per lo standard "EV Ready"


autoelettrica4L’Alleanza Renault Nissan, PSA Peugeot Citroėn e Mitsubishi Motors annunciano la decisione di sviluppare e promuovere un riferimento tecnico che si basa sull’attuale marchio di conformitą « EV Ready® »  

, depositato da Renault e Schneider Electric, per le colonnine pubbliche di ricarica dei veicoli elettrici in Europa.

« EV Ready® » mira a garantire la compatibilitą nell’intero mercato europeo tra le infrastrutture di ricarica e i veicoli elettrici o ibridi ricaricabili. "EV Ready ®" č conforme a tutti gli standard esistenti e va oltre considerando criteri aggiuntivi. Attenti all'evoluzione dello standard CEI61851 ed.2.1-1, attualmente in preparazione, i costruttori partner s’impegneranno a completare la definizione e la concretizzazione dei criteri di certificazione. Il programma dettagliato di convalida si svolgerą nei prossimi mesi.

Lanciato nel giugno 2010, "EV Ready ®" ha lo scopo di allargarsi ad altri marchi e diventare il riferimento riconosciuto nel campo dei sistemi per la ricarica dei veicoli elettrici. La copertura tecnica di "EV Ready ®" va dal trasformatore a bassa tensione fino  al veicolo elettrico.

Questo concetto si concentra sulla performance economica del sistema e rimane aperto alle innovazioni e agli sviluppi futuri.

Pił di sessanta aziende europee, che vanno dal fornitore di energia elettrica al fabbricante di stazioni di ricarica, passando per gli operatori di rete e i subappaltatori, sono gią al lavoro per lo sviluppo e la diffusione di "EV Ready ®"

Il programma di validazione č attualmente basato sul principio di auto-dichiarazione di conformitą del gestore, con verifica della compatibilitą con i veicoli dei costruttori automobilistici partner. Il passaggio a un processo di verifica da parte di un organismo terzo (verifica internazionale della conformitą affidata a un istituto accreditato) č allo studio.




0 Comments