Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Colonnine elettriche: dieci nuovi punti di ricarica a Trieste entro la fine dell'anno


La Giunta Comunale ha approvato il progetto di AcegasApsAmga (Gruppo Hera) per l’installazione in città di un primo lotto di 10 stazioni di ricarica per auto elettriche. Tale progetto rientra appieno negli obiettivi che muovono l’Amministrazione per quanto attiene sia allo sviluppo della mobilità sostenibile, sia all’attuazione delle misure contenute nel Piano di Azione per l’Energia Sostenibile – PAES volte a ridurre le emissioni di CO2 favorendo l’uso di veicoli elettrici (autovetture e motocicli) per gli spostamenti privati. Il progetto proposto da AcegasApsAmga (Gruppo Hera) riguarda l’installazione di colonnine pubbliche a cui chiunque potrà collegare la propria auto elettrica per la ricarica. La loro dislocazione è stata studiata per coprire nel modo più omogeneo possibile l’intero tessuto urbano. La posa della prima stazione di ricarica è prevista entro la fine del 2014, nel corso dei successivi 3 mesi, saranno installate le rimanenti.

La localizzazione delle colonnine di ricarica
 
Come detto, la localizzazione delle prime 10 colonnine (a cui in una seconda fase potrebbero seguirne altre 8, in relazione alla diffusione della mobilità elettrica in città) è avvenuta cercando di perseguire una diffusione il più omogeneo possibile. In allegato è disponibile una mappa delle future installazioni. Questi i luoghi: Prosecco (Parcheggio di via San Nazario), Quadrivio Opicina (Area parcheggio), Piazzale 11 Settembre (Parcheggio non residenti), Roiano (Via delle Ginestre civ.1), Rotonda del Boschetto (Area parcheggio), Ospedale Maggiore (Via Slataper dif.18), Largo Granatieri (Area di parcheggio), Piazzale Straulino (Area di parcheggio), Basovizza (Parcheggio vicino civ.30 di via Gruden ), Servola Ratto Pileria (Parcheggio via Carpineto).

Le caratteristiche tecniche delle colonnine
 
Dal punto di vista tecnico, le colonnine di ricarica saranno alimentate a 400 V e saranno dotate di due standard di prese di ricarica (Scame o Mennekes) destinate alla ricarica lenta e/o veloce dei veicolo che potranno funzionare contemporaneamente. Entrambe le prese saranno equipaggiate con sistema di protezione antivandalo per proteggere la presa quando la stazione è in condizioni di standby e di un sistema di blocco della presa che impedirà la disconnessione non autorizzata durante la ricarica.
L’accesso alle prese sarà consentito solo a seguito di identificazione del cliente mediante RFID card.


0 Comments