Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

LeasePlan: uno studio evidenzia il forte calo delle emissioni di CO2 delle auto


smogL’impegno degli ultimi anni delle Case automobiliste per la lotta all’inquinamento e il rispetto dell’ambiente, trova riscontro anche nei numeri. Le emissioni medie di CO2 in grammi al chilometro delle auto offerte oggi sul mercato italiano hanno subito un consistente calo negli ultimi 12 mesi.

Rispetto alla situazione di gennaio 2009, le vetture a benzina sono scese da 200 a 192, per le diesel siamo passati da 165 a 160 e per il metano da 143 a 138. Ma è per i modelli a Gpl che si è avuto il risultato migliore scendendo da 152 a 137, con una diminuzione pari all’11%.

Il dato è ancora più importante dal momento che proprio l’alimentazione dei modelli a GPL ha registrato nel 2009 il maggiore incremento nei volumi di immatricolazione, grazie anche agli incentivi auto del governo.  I dati sulle emissioni medie di CO2 delle vetture offerte in Italia sono stati calcolati attraverso l’EcoCalculator©, software appositamente creato da LeasePlan, azienda leader nel settore del noleggio a lungo termine e nella gestione delle flotte aziendali, per misurare le emissioni di un parco auto.

MEDIA DELLE EMISSIONI DI CO2
DELLE AUTOVETTURE COMMERCIALIZZATE IN ITALIA

Alimentazione

Emissioni di CO2 (grammi per chilometro)


Gennaio 2009

Gennaio 2010

Metano

142,55

137,82

Gpl

152,27

136,77

Diesel

164,53

159,75

Benzina

199,67

192,35

Fonte: Ufficio Studi LeasePlan Italia

 

L’ecoCalculator©, certificato a livello internazionale dal prestigioso ente Tüv Rheinland, è stato sviluppato nell’ambito del progetto GreenPlan, iniziativa globale per la mobilità ecosostenibile delle flotte aziendale, attivata in tutti i 30 paesi dove il gruppo LeasePlan è attualmente presente, lanciata in Italia nel 2008.

Insieme al Cliente, LeasePlan individua un possibile obiettivo di riduzione delle emissioni di CO2 della flotta, ottenibile attraverso varie direttrici di intervento che riguardano sia la scelta del veicolo che altre aree, come ad esempio, la sensibilizzazione dei conducenti alla guida ecocompatibile.  Il cliente potrà inoltre compensare in parte o totalmente le proprie emissioni di CO2 aderendo a vari progetti di compensazione. La stessa LeasePlan ha deciso di compensare totalmente le emissioni di CO2 della flotta destinata ai propri dipendenti, con iniziative di riforestazione partite già nel 2008.




0 Comments