Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

California: Pagella di inquinamento per tutte le auto nuove


InquinamentoAuto schedate: in California a partire dal prossimo primo gennaio tutte le auto in vendita dovranno avere esposta sul parabrezza una gigantesca etichetta che indica quanto inquinano. Un po' come avviene per gli elettromestici e per i condizionatori, divisi per classi di consumo. L'idea, rivoluzionaria, è della California Air Resources Board e avrà un grande effetto sugli automobilisti perché la schedatura avrà un punteggio per lo smog e uno per il Global Warming da 0 a 10, dove il 10 verrà assegnato alle più "verdi".


Chiaro insomma il tentativo di scoraggiare la vendita delle auto più inquinanti perché il concetto di "Global Warming" per gli americani suona come le scritte "nuoce gravemente alla salute" o "provoca il cancro" che compaiono sulle nostre sigarette. Non solo: "inquinante" ormai è sinonimo di "vecchio", di "bassa tecnologia", e poco importa che l'auto sia un missile o un incrociatore di autostrada. Gli americani iniziano a pretendere buone prestazioni ambientali anche da Suv e sportive. Possibile? Per ora non tanto, ma sono già sul trampolino di lancio un gran numero di Suv e GT ibridi o elettrici, e già adesso con la Tesla, la Lexus e con qualche Honda qualcosa offre il mercato.

In tutti i casi la nuova misura è importante anche per l'impatto complessivo: riguarderà circa 1,5 milioni di auto che ogni anno vengono immatricolate in California, ossia il 10% del mercato statunitense.
                                  
"Queste etichette sono semplici - Spencer Quong, famoso analista ambientalista - e rendono immediato riconoscere un'auto 'verde'. Finora c'era un programma volontario di etichettatura ma le case automobilistiche lo seguivano solo per le auto con meno emissioni".
                                  
Fin qui la teoria. Ma in pratica? Chi si prenderà la patente da inquinatore e chi quella di amico dell'ambiente? L'agenzia Californiana è già al lavoro e al primo posto è risultata la Honda Civic ibrida, che ha 8 in smog e 9 in riscaldamento globale, mentre in fondo alla classifica c'è il Ford ranger, il pick up simbolo stesso degli Stati Uniti a motore, con 5 e 4. Sarà un caso, ma è un segno importante di come i costruttori Usa siano in ritardo verso la corsa ecologica...

Fonte: http://www.repubblica.it




0 Comments