Vai al contenuto


ottobre 2014

L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


- - - - -

Scandicci (FI): ancora disponibili incentivi per 75 mila euro


IncentiviGli incentivi comunali approvati dalla Giunta ad aprile sono destinati all'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale, di bici elettriche con pedalata assistita, di ciclomotori elettrici e alla trasformazione delle auto a benzina con impianti a metano o gpl. In questi sei mesi sono stati erogati incentivi per 20 bici elettriche e per la trasformazione di 63 auto a metano o gpl; restano ancora disponibili 75 mila euro.

Da aprile 2008 il Comune di Scandicci ha erogato contributi per l'acquisto di 20 biciclette elettriche a pedalata assistita e per la trasformazione a gpl o a metano di 63 auto a benzina, oltre che per l'acquisto di altri veicoli a basso impatto ambientale; per gli ecoincentivi comunali, che riguardano anche l'acquisto di scooter elettrici e di veicoli a gas, bifuel, elettrici o ibridi, restano ancora disponibili 75 mila euro. Questo l'elenco completo dei contributi che pu erogare il Comune: per l'acquisto di ciclomotori a 4 tempi fino a 50 cc euro 2 o euro 3, o di motocicli fino a 250 cc euro 3, l'incentivo di 200 euro, ma solo con rottamazione di un veicolo circolante, ovvero assicurato almeno nei sei mesi antecedenti la data di presentazione della domanda; per l'acquisto di un ciclomotore elettrico il contributo di 750 euro, per una bicicletta elettrica a pedalata assistita di 200 euro, entrambi senza obbligo di rottamazione; per auto a metano o bifuel nuove di fabbrica e di immatricolazione 1500 euro con la rottamazione e 500 euro senza, per auto nuove a gpl o bifuel 1000 euro con la rottamazione e 500 euro senza; per auto elettriche o ibride 2000 euro con la rottamazione di un veicolo circolante e 1000 euro senza; per veicoli commerciali leggeri inferiori a 3,5 tonnellate elettrici o ibridi l'incentivo di 3000 euro con la rottamazione e di 1500 euro senza; per l'acquisto di veicoli commerciali leggeri inferiori a 3,5 tonnellate alimentati a metano, gpl o bifuel nuovi di fabbrica e di prima immatricolazione l'incentivo di 1500 euro, con o senza rottamazione; per la trasformazione con un impianto a metano di un'auto, indipendentemente dall'et e dalla direttiva di omologazione, il contributo di 500 euro, con un impianto a gpl di 350 euro; per la trasformazione a gpl o metano di veicoli commerciali inferiori alle 3,5 tonnellate l'incentivo di 1000 euro. Chi fosse interessato ai contributi pu contattare l'ufficio Ambiente del Comune di Scandicci allo 055.7591244, per ritirare i moduli e presentare le domande l'Urp al piano terra del Palazzo Comunale.




0 Comments