Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Prato: il 22/09 partono i nuovi incentivi


IncentiviIl Comune di Prato ha sottoscritto un accordo con la Regione Toscana per il miglioramento    della qualità dell'aria con il quale si prevede che il Comune usufruisca di    un finanziamento regionale da utilizzare per l'erogazione di incentivi per l'acquisto    di veicoli ecologici.

I cittadini residenti nel Comune di Prato, le imprese iscritte alla CCIAA con    sede operativa nel Comune di Prato, i titolari di partita Iva con   domicilio fiscale nel Comune di Prato, gli enti pubblici e privati e le Onlus con sede    operativa nel Comune di Prato possono richiedere contributi per:
        
  • acquisto di ciclomotori e motocicli a due ruote        conformi alla direttiva Euro 3 o superiori
  •     
  • acquisto di ciclomotori elettrici
  •     
  • acquisto di biciclette elettriche
  •     
  • acquisto di autovetture e veicoli commerciali leggeri        alimentati a GPL o metano o bifuel
  •     
  • trasformazione con impianti a gas metano o GPL di        autoveicoli e veicoli commerciali leggeri alimentati a benzina, catalizzati        (Euro 1, Euro 2, Euro 3 ed Euro 4) e non catalizzati
L'incentivo può essere richiesto sia per l'acquisto di veicoli ecologici sia    per l'installazione di impianti a gas effettuati nel 2008 e seguenti. Gli incentivi vengono    erogati fino ad esaurimento del fondo disponibile. Per tutti gli altri    dettagli, consultare il disciplinare tecnico.

La documentazione e il modello per la richiesta del contributo devono essere      presentati all'Ufficio Relazioni con il Pubblico multiente.

Disciplinare tecnico per l'erogazione dei contributi    in formato .pdf 118 Kb

Modulo per la richiesta del contributo


0 Comments