Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Lucca: incentivi per le auto a basso impatto ambientale


IncentiviEco incentivi in arrivo dal Comune di Lucca per la rottamazione dei mezzi inquinanti e la sostituzione delle caldaie per il riscaldamento. Il doppio scopo e' ridurre l'emissione delle sostanze inquinanti nell'aria e garantire la sicurezza della cittadinanza

che puo' disfarsi cosi'' di impianti vecchi e meno sicuri di quelli attuali. Gli incentivi, per un totale di 190.000 euro messi a disposizione dalla Regione, sono previsti, fino a 700 euro per il passaggio a caldaie a gpl o metano e fino a 2.000 per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale come auto nuove, motocicli, ciclomotori e bici elettriche. Coloro che decidono di trasformare vecchi mezzi a benzina dotandoli di impianti a gas potranno ottenere fino a 800 euro.

Anche il Comune di Capannori e' impegnato nella stessa direzione ed offre 150.000 euro provenienti da fondi regionali in forma di incentivi per l'acquisto di ciclomotori euro 2, motocicli fino a 250, i veicoli ad alimentazione ibrida e per le trasformazioni dell'alimentazione di auto attualmente da euro 0 a euro 4. Incentivi ci saranno anche per coloro che trasformeranno i caminetti tradizionali in termocamini alimentati a biomassa per il riscaldamento ad aria o ad acqua. Una parte dei fondi messi a disposizione dalla Regione verra' utilizzata dai due comuni per investimenti destinati al parco mezzi e agli impianti comunali.

Fonte: http://www.noitv.it




0 Comments