Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Lombardia: la Regione stanzia 2 milioni di euro per incentivare l'acquisto di taxi ecologici


logo_regione_lombardiaLa Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo,  ha deliberato lo stanziamento di due milioni di euro per contribuire al  rinnovo del parco taxi con l'acquisto di veicoli più ecologici

e meno  inquinanti.

"Viviamo un momento di svolta per lo sviluppo della mobilità  sostenibile e Regione Lombardia vuole contribuire a diffondere questa  scelta virtuosa - è il commento dell'assessore Cattaneo - perché  l'incremento di auto a trazione elettrica consentirà di coniugare la  libertà di movimento con il rispetto dell'ambiente e della salute dei  cittadini. Gli stanziamenti introdotti oggi dalla Giunta regionale a  favore dell'acquisto di taxi ecologici, hanno dunque lo scopo di  incentivare l'industria e i privati a percorrere questa strada, l'unica  che può essere efficace ed avere un futuro: quella dell'educazione allo  sviluppo della mobilità sostenibile".

AUTO ELETTRICHE - 1 milione di euro è stato destinato come contributo  all'acquisto di autovetture nuove a trazione elettrica. Il  finanziamento potrà avvenire erogando un contributo più elevato del 35  per cento rispetto agli attuali limiti previsti dalla norma vigente. Il  bando resterà aperto per tutto il 2012.

AUTO IBRIDE EURO 5 - Il restante milione di euro viene destinato  quale contributo all'acquisito di vetture nuove di classe ambientale  almeno euro 5 a trazione ibrida elettrica, nella misura del 20 per cento  e per un massimo di 6000 euro. Le auto devono avere i seguenti  requisiti: - 5 posti compreso il conducente e una capacità utile del  bagagliaio pari ad almeno 300 litri; - da 6 a 9 posti compreso il  conducente; - devono essere auto immatricolate dal 16 marzo 2010 al 31  dicembre 2011.

ACCESSIBILITÀ DI PERSONE DISABILI- Sono finanziati anche interventi  per agevolare l'accesso all'auto alle persone disabili attraverso il  finanziamento del 75 per cento del costo dell'intervento.




0 Comments