Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Incentivi Metano/Gpl: nel 2009 raddoppia lo stanziamento


IncentiviRipartiranno nel 2009 gli incentivi alla trasformazione a gas. Salvo modifiche nella prossima Finanziaria, dal 1° gennaio saranno disponibili ben 102 milioni di euro, quasi il doppio rispetto ai 52 stanziati per il 2008. E, sempre salvo modifiche, la misura del contributo non cambierà: 350 euro per installare un impianto a Gpl, 500 euro per un impianto a metano.



Ricordiamo che questo contributo è disponibile sia per qualsiasi auto già in circolazione, dalle Euro 0 alle Euro 4, sia per quelle nuove ma non omologate a gas, cioè che non hanno l'impianto dall'origine ma vengono comunque trasformate, spesso a cura dello stesso importatore.

Anche nel 2009 non cambia il meccanismo per beneficiare del bonus, che dovrà essere prenotato dall'officina che effettua l'installazione o dalla concessionaria presso la quale si acquista la nuova auto. Il fondo, infatti, andrà a esaurimento e, quindi, chi primo arriva… anche perché è facile prevedere che, nonostante il raddoppio, i 102 milioni di euro non basteranno nemmeno il prossimo anno a soddisfare la domanda. Quest'anno, infatti, il fondo per la trasformazione è finito già a metà maggio.

Nessun problema, invece, per chi acquisterà vetture omologate a gas. In questo caso hanno diritto a beneficiare dell'incentivo tutti coloro che acquisteranno una vettura entro il 31 dicembre 2009 a patto che venga immatricolata entro il 31 marzo 2010. Il bonus è di 1500 euro, ma sale a 2000 se l'auto ha emissioni di anidride carbonica inferiori a 120 g/km.

 

Fonte: http://www.quattroruote.it




0 Comments