Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Guida agli Incentivi


EcoIncentivi 2009


Acquisto di una vettura
nuova con alimentazione a Metano, Elettrica o ad Idrogeno

Per i veicoli, nuovi ed omologati dal costruttore, acquistati dal 7 febbraio 2009 fino al 31 dicembre 2009, e immatricolati entro il 31 marzo 2010 sono previsti i seguenti incentivi:

Con emissioni di CO2 inferiori a 120 g/km 3.500€
Con emissioni di CO2 superiori a 120 g/km
1.500€

Tali contributi non valgono per l'acquisto di vetture già immatricolate (Km 0 o soluzioni simili).


Acquisto di una vettura nuova con alimentazione a Gpl

Per i veicoli, nuovi ed omologati dal costruttore, acquistati dal 7 febbraio 2009 fino al 31 dicembre 2009, e immatricolati entro il 31 marzo 2010 sono previsti i seguenti incentivi:

Con emissioni di CO2 inferiori a 120 g/km 2.000€
Con emissioni di CO2 superiori a 120 g/km
1.500€

Tali contributi non valgono per l'acquisto di vetture già immatricolate (Km 0 o soluzioni simili).

Trasformazione della vettura con installazione di impianti a Gpl o Metano

A decorrere dal 7 febbraio 2009 l'incentivo per trasformare la propria auto è incrementato a:

Metano: 650€
Gpl:
500€

Chi ha diritto al contributo
Hanno diritto al contributo tutte le persone fisiche e le persone giuridiche (nel rispetto delle disposizioni comunitarie in materia di aiuti - regola "de minimis") che trasformano il proprio autoveicolo a GPL e metano.
Bisogna tenere comunque ben presente che il fondo è "ad esaurimento" e che, nonostante il cospicuo incremento, anche per il 2009 è facile prevedere che lo stanziamento non potrà soddisfare tutte le richieste dell'intero anno.

Entità del contributo
- 350 € per la trasformazione del veicolo a GPL
- 500 € per la trasformazione del veicolo a metano.

Come ottenere il contributo
Gli utenti interessati si rivolgono presso gli istallatori ed i concessionari aderenti all'inizitiva, che prenotano on-line. Gli utenti prenotati ricevereanno l'incentivo sotto forma di sconto al momento della trasformazione. L'applicazione del contributo dovrà risultare dal documento fiscale rilasciato dall'installatore o dal concessionario.

Per quali veicoli può essere richiesto:
I veicoli che possono accedere a contributo sono quelli contraddistinti dai seguenti codici internazionali (lettera J della carta di circolazione):
- categoria M1: veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente.
- categoria N1: veicoli destinati al trasporto merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t.

Per qualsiasi informazione ulteriore il sito di riferimento è quello del CONSORZIO ECOGAS - www.ecogas.it

Rottamazione





Eventuale cumulo con altri contributi

A livello locale (regione/provincia/comune) possono essere stanziati ulteriori contributi, sia per acquisto di veicoli nuovi, che per la trasformazione a GPL/Metano, cumulabili coi contributi nazionali.
Per i contributi locali si consiglia una ricerca nei siti delle reti civiche di interesse.
Sarà comunque cura della redazione cercare di redigere un elenco più dettagliato possibile dei contributi attivi a livello locale.



Incentivi Locali




0 Comments