Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

CASTEL BOLOGNESE - Inquinamento, contributi per chi converte l'auto


CASTEL BOLOGNESE – Contributi ecologicamente compatibili. Anche per quest’anno è valido il contributo di 350 euro per tutte le persone fisiche e le persone giuridiche residenti nel comune che effettueranno o che hanno già effettuato (dal 01 gennaio 2007) la conversione dell’auto da alimentazione benzina a gas metano GPL.


Un finanziamento mirato agli utilizzatori del mezzo in conto proprio (non possono invece accedere coloro che utilizzano il mezzo in contro terzi), indipendentemente dall'anno di immatricolazione. A seguito di avvenuta comunicazione di assegnazione del contributo ci sono 120 giorni di  tempo per eseguire l'impianto e richiedere la liquidazione del contributo.

La scadenza del primo bando e della prima graduatoria è stata fissata al 24 aprile 2008 e lo stesso verrà ripubblicato fino ad esaurimento dei fondi assegnati (cioè 17.500 euro pari a 50 mezzi convertiti). Tutti i documenti dovranno essere inviati al Comune di Castel Bolognese, Ufficio Gestione Territorio, Piazza Bernardi 1 – 48014 Castel Bologense

  

Per le domande a mezzo posta, ai fini del ricevimento, farà fede la data di arrivo all’ufficio postale. In ogni caso il recapito della domanda nel termine assegnato è a rischio del mittente.

Eventuali domande pervenute successivamente alla scadenza del termine assegnato saranno ammesse solo alle graduatorie successive.

  

Per poter accedere alla graduatoria il richiedente dovrà far pervenire la domanda sottoscritta dal soggetto partecipante. La domanda deve riportare l’indirizzo del richiedente, il codice fiscale e/o partita IVA, numero di telefono. In allegato dovrà essere prodotta fotocopia non autenticata del libretto di circolazione del veicolo e fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

  Come allegato facoltativo è possibile inserire anche la dichiarazione di adesione dell’installatore indicante i tempi di esecuzione della trasformazione, nello stesso documento l’installatore ed il richiedente devono dichiarare di non aver usufruito o presentato richiesta per altri contributi pubblici per la trasformazione dello stesso automezzo.

Fonte: http://www.romagnaoggi.it 




0 Comments