Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Cascina (PI): incentivi per passare a metano o gpl o acquistare un'auto elettrica


Incentivi per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale o per passare al metano o al Gpl. Si possono richiedere dal 2 gennaio 2013 in Comune a Cascina.

Possono fare richiesta i cittadini maggiorenni residenti a Cascina ma anche aziende, enti, associazioni con sede operativa nel Comune di Cascina e che hanno acquistato, dopo il 1 gennaio 2012, uno dei seguenti veicoli nuovi: ciclomotori Euro 2 e motocicli fino a 250 cm³ di cilindrata Euro 3, con rottamazione; biciclette a pedalata servoassistita e ciclomotori elettrici; veicoli merci leggeri (dal peso inferiore o uguale a 3,5 tonnellate) a motore elettrico o ibrido; autovettura elettrica o ibrida. Può fare domanda anche chi ha effettuato, sempre dopo il 1 gennaio 2012, la trasformazione a metano o a gpl delle seguenti tipologie di veicoli: auto a benzina non catalizzata immatricolata fino al 1992 (Euro 0); auto a benzina omologate Euro 1 e successive, trasformate a gas successivamente all'immatricolazione; veicolo merci leggero (dal peso inferiore o uguale a 3,5 tonnellate).

Gli incentivi saranno erogati fino ad esaurimento delle risorse disponibili (previste per il 2013 per un ammontare di 33.142 euro), in base all'ordine cronologico di consegna delle domande e non sono cumulabili con quelli statali. Le richieste possono essere presentate fino al 31 maggio 2013.

Le richieste devono essere presentate all'Ufficio protocollo del municipio, in corso Matteotti 88 a Cascina. L'Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) è a disposizione per effettuare la verifica preventiva delle domande prima della protocollazione. L'Urp procederà all'istruttoria e alla liquidazione dei contributi.

Gli incentivi ammontano a: 200 euro per l'acquisto con rottamazione di un nuovo ciclomotore Euro 2 o di un motociclo Euro 3 fino a 250 cm³; 750 euro per l'acquisto di un ciclomotore elettrico; 200 euro per l'acquisto di una bici elettrica; 6mila euro per l'acquisto con rottamazione di un nuovo veicolo merci leggero a motore elettrico o ibrido (3mila senza rottamazione); 2mila euro per la trasformazione a gas di un veicolo merci leggero; 2mila euro per l'acquisto con rottamazione di una autovettura elettrica o ibrida (1.000 senza rottamazione); da 700 a 1.000 euro per la trasformazione a gas di una autovettura a benzina.

Il disciplinare con tutte le informazioni sugli incentivi e la modulistica per la presentazione della domanda possono essere scaricati dal sito web del Comune di Cascina (nella sezione "Comune" cliccare sul link "Urp" e poi su "Incentivi") o richiesti all'Ufficio relazioni con il pubblico, presso il municipio, in via Palestro 2 a Cascina, aperto al mattino dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e al pomeriggio il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18.

Per informazioni: telefono 050 719287, email gcatarsi@comune.cascina.pi.it.


0 Comments