Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Bei: entro giugno 7 miliardi per le auto ecologiche


IncentiviLa Banca europea degli investimenti ha comunicato nel suo meeting annuale di avere incrementato nel 2008 di oltre il 42% i propri prestiti alle piccole e medie imprese nell'ambito del generale piano di sostegno dell'economia.

I prestiti complessivi della Bei sono cresciuti invece del 21% a quota 57 miliardi di euro registrando un marcato incremento soprattutto nell'ultima parte del 2008.

Sono stati in particolare dirette alle piccole e medie imprese, tramite le banche commerciali, garanzie per 2 miliardi di euro e investiti più di 400 milioni di euro in fondi di venture capital ad hoc. Misure ancora più estese sono state annunciate lo scorso dicembre con il Piano per il sostegno economico all'Europa (European economic recovery package) che punta su tre aree d'intervento principali.

Il primo settore è quello che riguarda il cambiamento climatico e il sostegno alle attività economiche che contrastano i danni all'ambiente. In questo ambito oggi la Bei ha annunciato entro il prossimo giugno sostegni per 7 miliardi di euro per lo sviluppo di auto ecologiche: nessuna azienda di questo settore potrà però godere un prestito superiore ai 400 milioni di euro l'anno.

Avviati anche un piano da 8,9 miliardi di euro in sostegno del settore dell'energia pulita e fondi alla ricerca e all'innovazione per 12,4 miliardi di euro. I prestiti alle reti di trasporto e di energia transnazionali sono cresciuti di circa un terzo a 12,6 miliardi di euro.



0 Comments