Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Autopromotec 2009: incontro con l’On. Enzo Raisi


autopromotec_raisiIl Consorzio Ecogas, associazione rappresentativa del settore del gas per auto, ha promosso un incontro con l’On. Enzo Raisi, membro della X Commissione Permanente Attività Produttive Commercio e Turismo della Camera dei Deputati

e relatore nella discussione per la conversione in  legge del decreto sugli incentivi al settore auto.

Il tema trattato: Occupazione, ecologia, esportazioni. Come influiscono le scelte politiche su quelle industriali? Il caso del gas per autotrazione.

Un settore importante nel mondo della mobilità ecocompatibile: lo testimoniano un parco circolante di oltre 1.500.000 mezzi a GPL e metano, una rete di assistenza di 5.000 officine specializzate e 3.000 stazioni di rifornimento, oltre all’indiscussa leadership mondiale dell’industria italiana produttrice di kit di conversione a GPL e metano per gli autoveicoli.

Dopo  le recenti vicende legate agli incentivi alla trasformazione a gas, che hanno portato non poco scompiglio nel settore, l’On. Raisi ha confermato il proprio interessamento e si è impegnato a vigilare affinchè tutto vada per il meglio, dopo l’introduzione nel Dl sviluppo di un correttivo.  Nel contempo, il parlamentare si è impegnato a valutare con il Consorzio Ecogas provvedimenti strutturali a favore del settore, impegno che giunge quanto mai gradito, visto che si tornerà presto a parlare di Finanziaria e le associazioni di categoria contano sul rifinanziamento degli incentivi per gli anni futuri.

Il Consorzio Ecogas ricorda infatti che per il 2009 sono a disposizione 102 milioni di euro di contributi per chi trasforma a gas la propria auto, mentre non sono ancora stati previsti stanziamenti per gli anni a venire. Gli importi dei contributi statali – incentivi MSE - in vigore dal 12 aprile 2009:

 

 

GPL

Metano

Euro 0, 1 e 2

500

650

Euro 3 e oltre

350

500

 




0 Comments