Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

ottobre 2017

L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


- - - - -

MotorShow 2011: FIAMM presenta la "Think City Car" alimentata con batterie al sale


Think_FIAMM
In occasione del Bologna Motor Show FIAMM presenterà una Think City Car alimentata con batterie al sale, con cui sarà possibile effettuare i test drive. Le nuove batterie al sodio cloruro di nickel FIAMM SONICK

(batterie al sale) sono destinate ad alimentare motori a trazione elettrica per trasporto pubblico, servizi logistici e per la mobilità dei privati con auto elettriche.

FIAMM ha creduto da subito nelle grandi potenzialità delle batterie al sale. Si tratta di una tecnologia che presenta notevoli vantaggi in termini ecologici (risparmio energetico, riciclabilità al 100%) e di efficienza (massima resistenza agli sbalzi termici, alto numero di cicli, nessuna manutenzione, massima sicurezza, una lunga durata e una consistente riduzione dei costi di gestione), tanto che oggi viene ritenuta la soluzione più concreta, affidabile ed efficiente per rispondere alle esigenze di settori dove i tradizionali accumulatori al piombo non risultano adeguati.

Il mercato delle batterie al sale per trazione elettrica si sta sviluppando: gli accumulatori al sale oggi sono già utilizzati sugli autobus elettrici in servizio in diverse capitali europee e metropoli statunitensi e cresce anche la richiesta per quanto riguarda le auto. FIAMM ha collaborato alla creazione della prima flotta europea di veicoli elettrici destinata al servizio postale francese. Le 250 Berlingo First Electrique che la compongono sono equipaggiate con batterie FIAMM SONICK, scelte proprio per la loro efficienza e affidabilità.

Le flotte aziendali e il sistema di trasporto pubblico urbano con mezzi elettrici sono già una realtà consolidata in molte città italiane: a Bologna, Firenze e a Roma, circolano i mezzi pubblici urbani alimentati con le batterie al sodio cloruri di nickel. A Vicenza, FIAMM partecipa al progetto „VELOCE? di smistamento dell?ultimo miglio delle merci nel centro storico cittadino con mezzi elettrici.




0 Comments