Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Motorshow 2010: Fiat premia l’automobilista più ecologico d’Europa


fiatSi è concluso “Fiat eco:DriveGP", il primo concorso di guida “ecologica”  in Europa basato su dati oggettivi forniti dalla vettura attraverso  eco:Drive, l’innovativo sistema Fiat che aiuta a migliorare l’efficienza  di guida e a ridurre consumi ed emissioni.

L’iniziativa, rivolta a  tutti i possessori di una vettura Fiat – dotata di Blue&Me –  residenti in Italia, Francia, Germania, Spagna e Inghilterra si è svolta  attraverso due fasi. Nella prima fase, le migliaia di eco:Driver Fiat  di ogni nazione si sono sfidate per circa un mese per eleggere i  migliori due eco:Driver (un uomo e una donna) del Paese di appartenenza.  Nella suggestiva ambientazione del Motorshow di Bologna, i 10 campioni  nazionali si sono sfidati nella Champions League della guida ecologica,  alla conquista della corona di guidatore più efficiente e consapevole  d’Europa.

La finale, articolatasi attraverso un percorso di 22 km dal  MotorShow ai colli bolognesi, ha laureato il campione d’Europa di Fiat  eco:DriveGP l’italiano Luca Martinello che è stato premiato da Giorgio  Neri, responsabile delle Iniziative Marketing Fiat. Il vincitore si è  aggiudicato in premio la nuovissima 500 TwinAir, che con i suoi 85  cavalli e soli 92 g/km di emissioni CO2  offre un divertimento di guida  senza pari, pur con le emissioni più basse al mondo per un motore  benzina. Divertente ed ecologica, proprio come eco:Drive.

Nel corso  della finale di Bologna si è svolta anche una competizione a squadre che  ha coinvolto 10 equipaggi composti da un eco:Driver e un giornalista.  L’equipaggio più ecologico è risultato l’equipaggio spagnolo composto  dagli eco:Driver Maria Jose Caceres Pariente e Jose Manuel Alonso  Prieto. I due componenti dell’eco:Team si sono aggiudicati un  Blue&Me TomTom, l’innovativo sistema di info-tainment Fiat che  permette di gestire telefono, musica ed informazioni della vettura  attraverso il suo comodo touch screen.

Oggi Fiat è il solo  costruttore automobilistico a poter avviare un concorso di questo genere  che si basa su risultati oggettivi raccolti attraverso eco:Drive, la  prima e unica tecnologia oggi disponibile capace di fornire al guidatore  dei reali dati di viaggio e dei consigli personalizzati in base allo  stile di guida. Dunque, eco:Drive rappresenta un modo unico di sfruttare  la tecnologia per generare dei cambiamenti nel comportamento di guida a  lungo termine.




0 Comments