Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

MoTechEco: presenze verdi d'eccellenza


      
Sample ImageEco-presenze d’eccellenza per MotechEco: all’evento sulla mobilità sostenibile,che si terrà alla nuova Fiera di Roma dal 22 al 25 maggio, parteciperanno infatti alcune tra le più grandi aziende automobilistiche europee. Da Bmw a Fiat, passando per Ford, Giugiaro e Mercedes. Le aziende esporranno durante il MotechEco alcuni prototipi dalla tecnologia innovativa e altamente ecologica, per muoversi meglio rispettando l’ambiente. Di seguito una breve anticipazione di ciò che il pubblico, esperti del settore e media potranno vedere e conoscere nel corso della vetrina sulla mobilità sostenibile.


Bmw esporrà automobili equipaggiate con tecnologia EfficientDynamics, con emissioni di CO2 pari o nettamente inferiori a 140 g/km, e Connected Drive, una vera e propria rete telematica di assistenza che connette il guidatore al mondo esterno e gli consente, ad esempio, di scegliere il percorso migliore, in base alle condizioni del traffico, in largo anticipo.

Fiat Group sarà presente con la Panda Multieco, prototipo che adotta materiali ecologici e riciclabili e che permette la riduzione dei consumi anche attraverso un’innovativa architettura di veicolo; con l’Hyperpanda, prototipo alimentato con miscela metano-idrogeno e soluzione-ponte di avvicinamento all’idrogeno. Leader di mercato nei propulsori a metano in Europa, esporrà il Fire a doppia alimentazione (metano-benzina) e due esempi di motore solo a metano per uso urbano e professionale. Sul fronte dei combustibili tradizionali, sarà proposto il 1.6L Multijet, esempio della filosofia downsizing.

Ford presenterà la nuova Focus ECOnetic che utilizza la più recente generazione della tecnologia Common Rail e una serie di accorgimenti per offrire un livello di emissioni di CO2 al vertice della categoria, appena 115 grammi di CO2 per chilometro percorso. In esposizione anche la Mondeo e l’SMax con tecnologia Ffv (Flexi-Fuel Vehicle), alimentate con E85 (85% bio-etanolo e 15% benzina).

Giugiaro si presenta alla kermesse con la Quaranta, una concept car che affronta il tema della supersportiva ecologica. Le elevate prestazioni stradali non impediscono di pensare all’ambiente, grazie al moderno sistema Hybrid Synergy Drive, costituito da un motore a benzina V6 di 3,3 litri e di due motori elettrici in sinergia (200 kW in totale).

Mercedes offrirà un'esclusiva gamma di modelli particolarmente "puliti" e dai consumi ridotti grazie a sistemi di propulsione ulteriormente ottimizzati e combinati con intelligenza. La casa di Stoccarda presenterà la nuova B 170 NGT Blue Efficiency (Natural Gas Technology), il sistema di trazione bivalente a gas metano e benzina; la Classe E Bluetec, il primo modello della Road to the Future Mercedes-Benz e Smart, con i modelli fortwo cdi, la vettura con le più ridotte emissioni di CO2 al mondo (appena 88 grammi per chilometro), e fortwo mhd (micro hybrid drive), la prima due posti ibrida presente sul mercato.

Fonte: www.ruoteperaria.it




0 Comments