Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Los Angeles 2010: debutto mondiale per la Fit EV e per la piattaforma elettrica Plug-in


Fit_EV_ConceptHonda ha svelato al Salone di Los Angeles il nuovo Concept dell'auto elettrica Fit EV e la piattaforma Plug-in per un'auto di medie dimensioni. Entrambi i veicoli sono parte integrante dell'approccio globale di Honda per ridurre le emissioni di CO2

attraverso prodotti innovativi e tecnologie per la gestione e la produzione di energia.

Fit EV Concept lascia intravedere chiaramente la direzione e lo stile della versione della Fit EV (Electric Vehicle) che andrà in produzione e sarà introdotta negli Stati Uniti e in Giappone nel 2012.

La nuova piattaforma ibrida Plug-in mostra la prossima generazione della tecnologia ibrida Honda il cui debutto è fissato per il 2012.

"La lunga esperienza di Honda con le tecnologie nel campo della trazione elettrica ci ha permesso di capire le esigenze dei Clienti", ha dichiarato Takanobu Ito, Presidente e CEO di Honda Motor Co. "Nella visione di Honda un'auto elettrica deve, oltre che offrire grande utilità, essere anche divertente da guidare. Le caratteristiche di Fit EV rappresenteranno una perfetta integrazione alla mobilità offerta dall'ibrido Plug-in e dall'auto elettrica a celle a combustibile FCX Clarity".

Honda Fit EV

Fit EV è progettata per venire incontro alle esigenze quotidiane della maggior parte dei pendolari delle aree metropolitane ed utilizza lo stesso layout per 5 passeggeri della popolare Fit (conosciuta come Jazz in Europa). Fit EV sarà alimentata da una batteria agli ioni di litio e da un motore elettrico coassiale.

Il motore elettrico, derivato dal veicolo elettrico a celle a combustibile FCX Clarity, fornisce un'eccellente efficienza e potenza, pur rimanendo silenzioso alle alte velocità. L'EV Fit avrà una velocità massima di 144 km/h (90 mph).

EV Fit raggiungerà una autonomia di guida di circa 160 km (100 miglia) per carica utilizzando il ciclo urbano US EPA LA4 (112 km quando si applica il fattore di aggiustamento dell'EPA). L'autonomia di guida può essere massimizzata con l'utilizzo dell'innovativo sistema elettrico a 3 modalità, adottato dal CR-Z, l'innovativo coupè ibrido sportivo.

Il sistema permette al guidatore di scegliere tra le modalità ECON, NORMAL e SPORT, che permette al guidatore di ottimizzare le funzioni del veicolo a seconda delle proprie preferenze o delle condizioni del traffico. In modalità ECON la capacità di guida può aumentare fino al 17 per cento rispetto alla guida in modalità NORMAL e fino al 25 per cento rispetto alla guida in modalità SPORT. L'accelerazione migliora significativamente quando si è in modalità Sportiva, generando prestazioni simili ad un veicolo equipaggiato con un motore a benzina da 2,0 litri.

Oltre al sistema E-Drive a 3 modalità, l'EV Fit include alcuni sistemi di ''coaching'' interattivi per aiutare il conducente a massimizzare l'utilizzo delle batterie. Uno speciale display suggerisce al conducente quando spegnere l'aria condizionata e gli altri accessori per risparmiare la batteria.

Per aiutare il guidatore a gestire al meglio l'esperienza del possesso di un veicolo elettrico, EV Fit avrà un sistema standard di connettività che consente al conducente di rimanere connesso attraverso uno smartphone ed un personal computer o attraverso l'esclusivo telecomando interattivo Honda quando si trova lontano dal veicolo. Il telecomando tascabile e interattivo fornisce un collegamento col veicolo senza la necessità di una connessione internet o del segnale del telefono cellulare. Attraverso il sistema di connettività i conducenti saranno in grado di visualizzare il livello di carica del veicolo, avviare la ricarica e attivare l'aria condizionata, anche mentre si è connessi alla rete, per ridurre il consumo della batteria allo start-up. L'applicazione mobile e il sito web offrono inoltre la possibilità di impostare notifiche di ricarica e avvisi per ottimizzare i tassi di utilità e forniscono assistenza stradale 24 ore al giorno, insieme con un localizzatore di stazioni di ricarica pubbliche. L'EV Fit verrà equipaggiata con un Honda Satellite Linked Navigation System? standard, che include un indicatore di capacità della stazione di ricarica pubblica.

Fit EV è stata progettata per essere facile e comoda da ricaricare. La ricarica della batteria può essere completata in meno di 12 ore utilizzando una presa di corrente convenzionale a 120-volt e in meno di sei ore utilizzando una presa a 240 volt.

Il Concept Fit EV presentato al Salone di Los Angeles è dell'esclusivo colore esterno Deep Clear Blue Pearl e ha distintivi cerchi in lega di alluminio con inserti blu. Il Concept è dotato di esclusivi fari al LED, di una fascia anteriore cromata, di paraurti aerodinamici, luci posteriori chiare al LED e decalcomanie con la scritta EV. All'interno i sedili del Concept Fit EV sono di un tessuto grigio ecologico.

Disposto accanto al Concept Fit EV al Salone c'è uno stand dedicato alle modalità di ricarica. Per iniziare la ricarica, il conducente passa una scheda davanti allo schermo e quindi collega il caricabatterie al veicolo. Lo stand Honda per la ricarica offre la possibilità di scoprire una futura infrastruttura per la ricarica elettrica, facile da usare e intuitiva per i consumatori.

Honda Plug-in Hybrid

Honda ha presentato anche una piattaforma ibrida plug-in, che presenta il sistema ibrido Honda di nuova generazione a due motori. Integrata nella piattaforma di una berlina di medie dimensioni, l'ibrida plug-in è stata progettata per essere compatibile con le quotidiane esigenze di guida, consentendo brevi, frequenti viaggi in modalità totalmente elettrica e fornendo al contempo autonomia di guida su lunga distanza quando necessario. Il sistema Honda a due motori si muove continuamente attraverso tre modalità differenti per massimizzare l'efficienza di guida: completamente elettrico, benzino-elettrico e un'unica modalità a combustione interna. L'ibrida plug-in utilizza anche la frenata rigenerativa per caricare la batteria.

In modalità completamente elettrica la vettura utilizza una batteria agli ioni di litio 6kWh e un potente motore elettrico di 120 kW. La modalità completamente elettrica raggiunge un range di circa 16-24 km (10-15 miglia) nella guida in città e una velocità massima di 100 km/h (62 mph). La ricarica completa della batteria richiede da 2 a 2,5 ore utilizzando una presa da 120 volt e da 1 a 1,5 ore utilizzando una presa da 240 volt.

La vettura può anche funzionare in modalità ibrida benzino-elettrico, la piattaforma dispone di un motore a ciclo Atkinson, i-VTEC ® a 4 cilindri in linea, a bassi consumi di carburante da 2,0 litri, in coppia con una Electric Continuously Variable Transmission (E-CVT). Un generatore di bordo aggiunto alla batteria alimenta il motore elettrico.

Durante la marcia a velocità di crociera, il veicolo può essere utilizzato in modalità a combustione interna, in cui solo il motore aziona le ruote anteriori mantendo la massima efficienza.

''Advanced Technology Demonstration Program ''

Honda America quest'anno lancerà un programma per fornire prove nel mondo reale dei suoi nuovi veicoli, effettuare ricerche sul comportamento dei clienti insieme a una pianificazione delle stazioni di ricarica pubbliche e iniziative di sostenibilità. I partner del programma includono l'Università di Stanford, la Città di Torrance, in California, e Google, Inc.

Rete di mobilità elettrica Honda e Gestione dell'Energia

Insieme con il veicolo elelttrico FCX Clarity a celle a combustibile, Fit EV e il futuro del veicolo ibrido plug-in fanno parte della strategia globale di Honda volta a ridurre le emissioni di CO2. Honda si è distinta nel proprio sforzo di creare sia prodotti ecologici sia soluzioni di energia rinnovabile per alimentarli. Honda al momento sta producendo e commercializzando pannelli solari a film sottile in Giappone e un impianto è stato recentemente completato alla Honda Akademie in Germania.

Honda sta anche utilizzando modalità innovative per produrre e distribuire energia con metodi sostenibili, come l'utilizzo di energia solare per produrre idrogeno dall'acqua. Inoltre Honda sta sviluppando sistemi di gestione dell'energia casalinga che utilizzano la tecnologia a micro-cogenerazione e moduli fotovoltaici per fornire energia e calore alle case, nonché ai veicoli a carica elettrica. La rete di mobilità elettrica Honda unisce la tecnologia pulita per i veicoli, la produzione di energia rinnovabile e soluzioni per la gestione energetica a vantaggio dei clienti e della società.

La leadership ambientale di Honda

EV Fit e una berlina ibrida plug-in saranno introdotte negli Stati Uniti e in Giappone nel 2012, facendo il loro ingresso nel line-up di veicoli ecologici Honda, che includono il veicolo elettrico FCX Clarity a celle a combustibile, la berlina Civic GX alimentata a gas naturale compresso (solo negli USA) e quattro modelli ibridi benzino-elettrici: Civic Hybrid (solo negli USA e in Giappone), l'ibrida sportiva CR-Z, l'ibrida Insight e la Jazz Hybrid (solo in Giappone ed in Europa).




0 Comments