Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Ginevra 2013: debutto europeo per l'elettrica Chevrolet Spark EV


Dopo il debutto mondiale della Spark Electric Vehicle a Los Angeles lo scorso anno, la nuova citycar a batteria di Chevrolet sarà presentata per la prima volta al pubblico europeo al Salone dell’Automobile di Ginevra. Questo modello sarà venduto in selezionati mercati europei a partire dal 2014.

Le prestazioni di Chevrolet Spark EV, alimentata dal più avanzato motore elettrico e batteria che General Motors abbia mai costruito, diventeranno un riferimento per le vetture elettriche urbane.

"Spark EV è una divertente citycar da guidare a zero emissioni, con connettività intelligente. Crediamo sarà particolarmente apprezzata in alcuni dei mercati più tecnologicamente avanzati d’Europa," ha dichiarato Susan Docherty, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet & Cadillac Europe. "Proprio come la Volt, questa agile vettura alimentata a batteria sottolinea ulteriormente l’abilità di Chevrolet nel fornire soluzioni per una mobilità intelligente."

Il sistema di propulsione avanzata è il segreto di una partenza scattante e di una autonomia competitiva

L’accelerazione da auto sportiva e la coppia fluida ma istantanea di 542 Nm, rendono Spark EV una piccola auto piacevole da guidare. Il cuore del sistema di propulsione di Spark EV è il motore elettrico a magneti permanenti progettato da GM che eroga più di 130 Cv (100 kW) e permette di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 8,5 secondi.

Spark EV sarà equipaggiata con una batteria agli ioni di litio da oltre 20 kWh che funziona con un sistema attivo di raffreddamento a liquido o di riscaldamento. Grazie alla sofisticata tecnologia di questa batteria, Spark EV avrà un’autonomia elettrica tra le migliori della categoria. La batteria permette di effettuare una ricarica rapida sia a corrente alternata (AC) sia a corrente continua (DC).

La ricarica rapida in corrente continua consente alla vettura di raggiungere l’80 per cento della ricarica in circa 20 minuti. Inoltre la batteria è in grado di gestire numerose ricariche rapide ogni giorno. La ricarica a corrente alternata richiede tra le 6 e le 8 ore, utilizzando una presa da 230V. Il cavo di ricarica è di serie.


0 Comments