Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Ginevra 2013: Cadillac ELR, coupè elettrica di lusso


Regina dello stand Cadillac, in occasione del suo debutto europeo, la ELR. Una lussuosa coupé che presenta la prima applicazione della tecnologia Extended Range Electric Vehicle nata da un marchio automobilistico di lusso con una gamma completa.
Questa vettura sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2014 in Nord America e successivamente negli altri mercati mondiali compresi quello europeo e cinese.
La ELR è una combinazione senza precedenti di lusso, ingegneria avanzata e design allavanguardia. Il tutto in una coupé che è allo stesso tempo sportiva e attenta dell'ambiente.

Laerodinamica svolge un ruolo centrale nel design della vettura e per la sua autonomia. Linclinazione aggressiva di parabrezza e lunotto riduce turbolenza e resistenza aerodinamica contribuendo, insieme ai cerchi da 20 pollici, allottenimento di un coefficiente di resistenza di 0,305. Paraurti anteriore e griglia a filo, oltre gli spigoli rastremati, consentono allaria di scorrere facilmente intorno alla vettura, riducendo così la resistenza aerodinamica. I tipici gruppi ottici anteriori e posteriori verticali Cadillac con LED, sono dotati di luci per la marcia diurna posizionate ai bordi della sede dei fari: una tradizione del marchio dal 1948.

«Cadillac ha nel proprio DNA l'innovazione, insieme a un livello di ingegneria avanzata e un design allavanguardia. La ELR è una combinazione senza precedenti di questi fattori. Unespressione che si può trovare solo tra i più importanti brand del lusso a livello mondiale» sottolinea Tom Anliker -Managing Director di Cadillac Europe-.

La ELR è azionata dalla tecnologia EREV di GM, che unisce la guida in modalità puramente elettronica e un efficiente motore a benzina 1.4L per lestensione dellautonomia, garantendo così una percorrenza di circa 480 km con una sola ricarica rispetto a unico pieno.

La ELR monta una batteria a forma di T da 16,5 kWh agli ioni di litio, in grado di fornire al veicolo 400 Nm di coppia istantanea che consentono sia in città sia in autostrada una tranquillizzante potenza. La batteria della ELR può essere caricata da una stazione di ricarica dedicata da 240V. La ricarica completa del veicolo avviene in circa 4,5 ore.


0 Comments